Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2015-6-30

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable! Video!

La poma

d'après la version italienne de matteo88
d'une chanson en Comasque (Italien) – La poma – Davide Van De Sfroos - 1999



Mon cher Lucien l'âne, mon ami, je viens de traduire une chanson qui va bien te plaire et te faire rire ; je suis persuadé que tu vas l'aimer. Comme tu avais aimé, je m'en souviens, une autre chanson de pomme, du même Davide Van de Sfroos… C'était Le Fils de Guillaume Tell Il Figlio di Guglielmo Tell.

Certes que je m'en souviens et j'en ris encore. Mais dis-moi, Marco Valdo M.I. mon ami, de quelle pomme s'agit-il cette fois-ci ? Ne me dis pas que c'est la pomme du pommier du paradis…

Et bien, si. C'est bien celle-là. Une chanson proprement biblique, appuyée si l'en est, sur des écrits saints, sur les seuls écrits qui vaillent, les seuls à raconter vraiment la création du monde et de l'homme à partir du père Adam. Je te rassure, il n'y a pas un gramme de science là-dedans.... (continua)
LA POMME
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 30/6/2015 - 23:13
Video!

Repubblica Italiana

non è barese, è un misto tra tarantino e mezzo barese (santeramo) mama marjas è nata a santeramo ma mi sembra che abbia vissuto a taranto
Giuliano 30/6/2015 - 16:17
Video!

Respiro di pace

Strumentale
inviata da dq82 29/6/2015 - 12:49
Video!

La notte dei fondi

2015
Piccole storie
(Luisa Moleri, Giorgio Cordini)


I silenzi di Monte Sole - Angelina - Il battello del Lago d'Iseo - Mordere i sassi - La notte dei fondi - Sogno di Natale - Cevo 3 luglio 1944 - Occhi nocciola - Respiro di pace


Parlaci del testo di La notte dei Fondi, scritto con Luisa Moleri in memoria delle vittime dell’eccidio dei Fondi di Schilpario (28 aprile 1945).
Da 15 anni ho un piccolo appartamento a Vilmaggiore, in Val di Scalve e frequento questa zona, dove ho molte amicizie. Alcuni anni fa avevo sentito parlare dell’eccidio dei Fondi di Schilpario, avvenuto il 28 aprile del 1945, a pochi giorni dalla fine della seconda guerra mondiale. Un testimone oculare aveva raccontato a me e a mia moglie Luisa la triste vicenda di questo massacro di 12 innocenti da parte di un gruppo di fascisti che non si lasciò convincere che la guerra era terminata. I fascisti sorpresero una... (continua)
E' stato il rimpianto di un tempo passato
(continua)
inviata da dq82 29/6/2015 - 12:41
Video!

Grida forte la val Susa

Popolo No TAV
Di terra di cuore di tav

Conversazione con Luca Abbà

daniela -k.d.- 28/6/2015 - 18:33
Downloadable! Video!

Grido a Roma

GRIDO A ROMA
(continua)
inviata da Maria Cristina Costantini 28/6/2015 - 17:47
Video!

Chi eri (ai morti in carcere)

Ascanio Celestini: il carcere come conseguenza di un'idea sbagliata di giustizia

daniela -k.d.- 28/6/2015 - 17:25

Frontières

2015
Naïssam Jalal & Rhythms of Resistance – Osloob Hayati

“Frontières”, una toccante poesia di Naïssam, recitata dalla stessa artista su una base di bordoni di flauto ed effetti percussivi. Il testo racconta storie di amori separati dalla burocratica disumanità
Une citerne de larmes posée sur mon coeur
(continua)
inviata da dq82 28/6/2015 - 17:20
Video!

Oggi bevo

2009
Oggi bevo

(Bonito - Paccarie'- Wogiagia)
non ci resta da fare
(continua)
inviata da dq82 28/6/2015 - 17:02
Video!

Storia vera

1990
Senza luogo

Il figlio studia la storia della seconda guerra mondiale e il padre lo aiuta aggiungendo particolari preziosi.
Pagina 211
(continua)
inviata da dq82 28/6/2015 - 16:40
Downloadable! Video!

Festa al castello

Chanson italienne - Festa al castello – Pierangelo Bertoli – 1998
FÊTE AU CHÂTEAU
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 27/6/2015 - 22:39
Video!

Il tragico naufragio del 18 aprile 2015

[2015]

Testo scritto da Bruna Montorsi (de Le cence allegre, di Modena), sulla melodia de Il feroce monarchico Bava o Inno del sangue
Da Il deposito
Nella notte del 18 aprile,
(continua)
inviata da adriana 27/6/2015 - 10:49
Downloadable! Video!

La guerra dell'acqua

Version française – LA GUERRE DE L'EAU – Marco Valdo M.I. – 2015
Chanson italienne – La Guerra dell'acqua – Ivano Fossati – 2008
LA GUERRE DE L'EAU
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 26/6/2015 - 22:17
Downloadable! Video!

El adiós del soldado

La letra de esta canción es del colombiano Jose María Garavito Armero Bogotá 1860 - Bogotá 1904
chalo 26/6/2015 - 19:37
Video!

Cima Vallona

Ogni anno l'ultima domenica di giugno in località "Cappella Tamai" nel Comune di San Nicolò di Comelico (provincia di Belluno) il sacrificio di Armando Piva, Francesco Gentile, Olivo Dordi e Mario Di Lecce, viene ricordato in una cerimonia ufficiale organizzata dalla Sezione Cadore dell'Associazione Nazionale Alpini. Alla cerimonia partecipano anche i parenti delle vittime, oltre a molte autorità civili e militari.
Livio Olivotto - Sezione Ana Cadore 26/6/2015 - 18:14
Downloadable! Video!

John Brown's Body

anonimo
Mentre saliva dal profondo di ogni cuor,
(continua)
inviata da Mario Todisco, Cava dei Tirreni, 26/06/2015 26/6/2015 - 15:53
Downloadable! Video!

Vitti na crozza

cercavo una spirgazione e mi si e' aperto il mondo! grazie a tutti in questi nove anni hannp scritto i loro commentoli, ho capito la poesia e ho visto l'intero scibile umano; e' stato x me un viaggio che ha dato quanto sperato e ancora di piu'. Tanti credo sono scivolati incosciamente sulla meschinita' o sulla loeo ptesunzione scrivendo in manieta stucchevole! Nel mip piccolo solo un commentp e' degno di nota,quello che parla del vecchio che arribato alla finw della viela fa considrrazioni! Pero' x me la poesia comunica moltp di piu'! e' un opeta d'arye pipolare e una ricchezza! grazie atutti pet questa epsperieza, Rino
26/6/2015 - 15:35

Vous êtes lents

[1985]
Parole di Alain Souchon
Musica di Louis Chedid (1948-), cantautore e compositore francese di origine libanese
Nell’album di Souchon intitolato “C'est comme vous voulez

Indirizzata a “caporali” e “cravattari” delle grandi istituzione europee, una canzone che ha 30 anni ma che sembra scritta oggi.
Versi in francese, spagnolo, tedesco ed inglese.
Manca solo il greco.
Per la versione italiana c’è il rischio che dovremo provvedere a brevissimo.
Hay que comer para vivir.
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 26/6/2015 - 14:13

C'est comme vous voulez

[1985]
Parole di Alain Souchon
Musica di Lucien – detto Laurent – Voulzy (1948-), anche lui cantautore e compositore
La canzone che dà il titolo all’album di Souchon pubblicato nel 1985.
Sans opinion, chanteur
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 26/6/2015 - 14:02
Downloadable! Video!

Klama (Andramu pai)

Purtroppo una triste notizia. Oggi 26 giugno 2015, dopo una breve malattia, è venuto a mancare Franco Corlianò. E con lui un pezzo di storia e di grecità.
Raf 26/6/2015 - 13:03
Video!

Le Chemin des Dames

LE CHEMIN DES DAMES
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 26/6/2015 - 10:36

País portátil

[2009]
Parole e musica di Rubén Blades
Nell’album “Cantares del Subdesarrollo”

Rubén Blades – che dal 2004 al 2009 è stato ministro del turismo nel governo socialista panamense di Martín Torrijos, il figlio del generale Omar Torrijos, morto nel 1981 in un “incidente” aereo ordito dagli USA – probabilmente si riferisce in questa sua canzone all’ex presidente Ricardo Martinelli, impresario e politico autoritario e corrotto, inquisito dalla Corte suprema panamense e attualmente rifugiatosi a Miami…

Ma, a ben leggere, mi pare che la descrizione sia applicabile anche a qualche personaggio nostrano che faceva il bello e il cattivo tempo fino a non molto tempo fa e che ha contribuito pesantemente a mandarci tutti nella malora in cui annaspiamo…
Se vende un país portátil
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 26/6/2015 - 09:44
Video!

Himno de los olvidados

[2009]
Parole e musica di Rubén Blades
Nell’album “Cantares del Subdesarrollo”
Este es el canto de la gente triste
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 26/6/2015 - 09:22

Le Chemin des Dames

[2006]
Scritta da Renaud Detressan, in arte Gary Wicknam
Nell’album intitolato “Sales gosses”

“Chemin des Dames” è il nome di una località nel dipartimento dell’Aisne, nella regione settentrionale francese di Piccardia. Il luogo fu teatro fin dal 1914 di alcune tra le più sanguinose battaglie della Grande Guerra. Sanguinose ed inutili, visto che su quel fronte la guerra di trincea stallò fino al maggio 1918…

Si veda anche Le Chemin des Dames del gruppo corso Chjami Aghjalesi, con l'approfondita introduzione di Riccardo Venturi...
Garçon faut que j'm'en aille
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 25/6/2015 - 15:58
Downloadable! Video!

Le Déserteur

MONSIEUR LE PERCEPTEUR

Sulle note de “Le déserteur” una canzone de Les Charlots risalente al 1976.
Testo di Gérard Rinaldi e Gérard Filippelli trovato su Bide & Musique

La propongo nel giorno in cui la Corte dei Conti ha ribadito, per l'ennesima volta, che "la pressione fiscale è ormai insostenibile"...

E Les Charlots hanno qui una soluzione affinchè lo Stato si assicuri le entrate senza vessare i cittadini: fare una bella guerra!
MONSIEUR LE PERCEPTEUR
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 25/6/2015 - 14:33
Downloadable! Video!

99 Luftballons

Sono appassionato d'aviazione e ho imparato la canzone al corso di tedesco ad Amburgo nel 1986.
Giuste gran parte delle osservazioni dell'insegnate di tedesco Diana.
Pero preciso che:

Staffel come termine militare va tradotto squadriglia, composta da qualche aereo, una squadra sarebbero centinaia

Con il temine Flieger può essere inteso inteso il pilota, non solo l'aereo, quindi qui il primo termine è più appropriato
II strofa:
(continua)
inviata da Sergio Trevisan 25/6/2015 - 14:11

Le fêtard

Parole di Boris Vian
Musica di Henri Salvador
Nel disco “Henri Salvador chante Boris Vian” del 1970

“Fêtard” sta per festaiolo, gaudente, il “factionnaire” è la sentinella, “caleçon” sono le mutande e “violon” in argot indica la prigione… tutto il resto mi sembra molto semplice da intendere...
Écoutez l'histoire affreuse
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 25/6/2015 - 12:01
Video!

Valse jaune

[1955?]
Parole di Boris Vian
Musica di Marguerite Monnot (1903-1961), importante compositrice e pianista (l’autrice, fra l’altro, delle musiche di “Milord” per Édith Piaf e della commedia “Irma La Douce”)
Interpretata per primo da Mouloudji ma poi anche da Magali Noël, attrice, cantante e musa di Vian, scomparsa nei giorni scorsi.
Il y a du soleil dans la rue
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 25/6/2015 - 10:34
Downloadable! Video!

La fata

Sottolineo
"WE cannot call it love"
NON un agglomerato sociale anonimo,
BENSI' uno strutturato villaggio globale
fatto di individui responsabili ed interdipendenti:
NOI .
THE FAIRY
(continua)
inviata da Alice Bellesi 25/6/2015 - 08:34
Downloadable! Video!

Quello che manca al mondo

Chanson italienne – Quello che manca al mondo – Ivano Fossati – 2011
CE QUI MANQUE AU MONDE
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 24/6/2015 - 22:39

Ti porterei in un sogno

canzone cantata da Alessandro Milani al suo amico Chico Forti, detenuto ingiustamente nel carcere di Miami con la pena dell'ergastolo. Segui la vicenda cliccando su google "Chico Forti".
Se potessi
(continua)
inviata da dq82 24/6/2015 - 18:22
Video!

Cevo 3 luglio 1944

Claudio Lolli ha cantato una canzone scritta anche da me! Non è incredibile? Vi racconto tutta la storia, amici. Andiamo con ordine: nella primavera del 2007 attraversavo un momento di sfascio esistenziale e artistico, un momento di addoloramento in cui, proprio io che avevo sempre scritto, non riuscivo più a scrivere né parole né musica. L'amica Luisa Moleri mi invitò a provare a scrivere qualcosa insieme. Io scrissi, incredibilmente, e mi sembrò che la mia capacità perduta facesse ritorno (in effetti, dopo di allora non ho più smesso di scrivere), ma in quei giorni mi sembrò quasi un miracolo. La canzone è poi rimasta lì qualche anno, mai dimenticata ma come se attendesse qualcosa, fino a quando Giorgio Cordinii, che di Luisa è marito, ha rimesso mano alla nostra composizione per il suo CD “Piccole storie” e ha pensato di coinvolgere Lolli a cantare con lui. Parla di un fatto vero: l'incendio... (continua)
dq82 24/6/2015 - 15:25
Video!

In fondo al lago (Il lago che combatte 2)

Finalmente presente on line il video completo, l'ho sbobinato e aggiunto le note.
dq82 24/6/2015 - 13:03
Downloadable!

L'abito della sposa

Chanson italienne – L'abito della sposa – Ivano Fossati – 1996

Récit de la violence subie par les femmes de la part des soldats, et si je ne me trompe pas, elle se réfère aux viols de l'aire balkanique de cette période.
(Paolo Baldessarini)
L'HABIT D'ÉPOUSE
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 23/6/2015 - 20:29
Video!

O Isola dell'Elba

anonimo
Grazie mille a te Riccardo Venturi! Vedo ora l'aggiunta del brano a questo bellissimo sito
Daniela Soria 23/6/2015 - 17:55
Downloadable! Video!

Las Flores Buenas de Javier

A commento di un video in cui Tania Libertad interpreta questa canzone, è stato riportato uno brano, bellissimo e commovente,scritto da Chabuca Granda:

"Hacer esta canción, con la que cambiaron radicalmente mi forma y pensamiento, me tomó desde enero de 1965 hasta el 4 de enero de 1969. No hice absolutamente nada mientras tanto...Ciertamente, la inmolada paloma solitaria de nuestros días. Joven ausente, creo que te matamos todos. ¿Con que más puede un poeta hacer la guerra y ganarla que con sus misteriosas palabras hilvanadas? El día de tu muerte era domingo, el pueblo estaba borracho; la Guardia Civil cumplía una irreparable orden; quedó un guerrillero muerto y su remero; fue una cacería desalmada."
Maria Cristina 23/6/2015 - 16:25
Downloadable! Video!

Palabras para Julia

"opinione questa sciagurata" non mi sembra la traduzione più adatta. Credo che il soggetto di "es un asunto desgraciado" rimanga "la vida". A mio avviso il senso è: ti diranno che la vita non ha scopo, che è una "faccenda" miserabile, disgraziata.
Angelica 23/6/2015 - 16:15
Video!

Sogno di Natale

Sulla linea del fronte è lontano il Natale
(continua)
inviata da dq82 23/6/2015 - 14:55

La lune des bombardiers

[1953]
Versi di Boris Vian, dallo spettacolo musicale “Le Chevalier de neige” del 1953.
Musica del compositore Georges Delerue (1925-1992)
Interpretata da Magali Noël, attrice e cantante che di Vian fu musa, nel doppio album “Regard sur Vian” del 1989

Magali Noël si è spenta oggi all’età di 83 anni.
La lune des bombardiers a un ventre de sang jaune et chasse les ombres des rues
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 23/6/2015 - 14:43
Video!

Mon C.R.S.

[1977]
Scritta da Maurice Saisse
Interpretata dalla cantante di varietà ed attrice belga Léonie Cooreman, in arte Annie Cordy o, meglio “Nini la Chance”.
Moi j'aime un galonné
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 23/6/2015 - 13:22
Video!

Rue de la Grange-Aux-Belles

[1972]
Parole e musica di Jean-Max Brua
Nell’album intitolato “Dis moi le feu”, con Charlotte Brua.

Per niente facile questa canzone di Brua… Non me la sento di interpretarne il significato nella sua interezza ma di provare solo a dare qualche indicazione a partire da qualche verso collegabile a certi accadimenti.

In rue de la Grange-aux-Belles – così chiamata per via di un bordello lì esistente non so fino a che epoca – nel 1906 trovò sede la Confédération générale du travail (CGT). Negli stessi locali era ospitata anche l’Association internationale antimilitariste (AIA), organizzazione rivoluzionaria e anarchica fondata nel 1904. Ed il rapporto fra l’anima anarchica e quella socialista/comunista in seno alla CGT non fu mai molto facile: nel 1924 il servizio d’ordine del PCF sparò sui militanti anarchici convenuti in rue de la Grange-aux-Belles per contestare la dirigenza della CGT.... (continua)
Les rêves s'accrochent aux crépis
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 23/6/2015 - 11:57
Downloadable! Video!

Caminito del indio

[1927]
Parole e musica di Héctor Roberto Chavero Aramburu (1908-1992), in arte Atahualpa Yupanqui.
Incisa per la prima volta nel 1936 su acetato 78 rpm marca Odeón – El Mangruyo.
Poi in diversi dischi successivi, come i LP “Camino del indio” del 1955 e del 1977.

In lingua quechua “Ata” significa venire; “Hu”, da lontano; “Allpa”, terra; “Yupanqui”, dire, raccontare... All’incirca "Colui che viene da lontano per raccontare le cose della terra".

“Caminito del indio” è la prima canzone di Atahualpa Yupanqui, che la scrisse appena diciottenne in memoria di Don Anselmo, un anziano indigeno da lui conosciuto in Tucumán.
Caminito del indio,
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 23/6/2015 - 10:26
Video!

Il battello del Lago d'Iseo

2015
Piccole storie
(Luisa Moleri, Giorgio Cordini)


I silenzi di Monte Sole - Angelina - Il battello del Lago d'Iseo - Mordere i sassi - La notte dei fondi - Sogno di Natale - Cevo 3 luglio 1944 - Occhi nocciola - Respiro di pace


Giorgio Fantoni, iseano impegnato nella Resistenza, ci presentò nella primavera del 2011 due sopravvissuti alla strage del battello del 5 novembre 1944, quando sul lago d'Iseo calarono alcuni aerei inglesi e mitragliarono l'imbarcazione, uccidendo decine di persone. 41 i morti, 80 i feriti.
Luigi Foresti e Giovanni Archetti ci hanno raccontato la vicenda così come l'hanno vissuta, memoria lucida e particolari l'uno, già diciottenne calciatore in viaggio per una partita a Lovere, racconti riportati l'altro, all'epoca bimbo di tre anni, in braccio alla mamma, il cui viso sereno, "pensavo si sarebbe svegliata da un momento all'altro", è l'unico ricordo di prima... (continua)
E' una piccola storia la mia storia
(continua)
inviata da dq82 23/6/2015 - 10:17
Downloadable! Video!

Preguntitas sobre Dios

La grande Chavela Vargas, regina della "ranchera" messicana, lesbica dichiarata, morta nel 2012 ultranovantenne, colei che ebbe a dichiarare, por exemplo: "Me he tomado cuarenta y cinco mil litros de tequila y os aseguro que todavía puedo donar mi hígado."...
Salud!

Bernart Bartleby 22/6/2015 - 23:01

Deux assassins dans un miroir

Deux assassins dans un miroir

Chanson de langue française – Deux assassins dans un miroir – Marco Valdo M.I. – 2015



Voici, Lucien l'âne mon ami, une chanson de circonstance. Tu connais les journaux, tu connais les médias. Ils parlent de tout et de rien, question de soutenir leur audience. Et ici, de ces jours-ci, ils font grand bruit autour du séjour en prison d'un dénommé Dutroux, personnage de vile réputation. Ce personnage doit sa célébrité à ses penchants odieux et à ses actes crapuleux. Vingt ans déjà que la société respecte l'être humain en cet assassin. Elle rêve de le réhabiliter et il n'est pas du tout sûr qu'elle y arrive un jour. Mais au-delà, qu'en sera-t-il ? On a déjà libéré sa comparse et peut-être certains imaginent lui laisser un jour pareil destin. Mais que se passera-t-il alors ? Je lisais un long papier qui célébrait ce curieux anniversaire et j'en étais là de ma réflexion,... (continua)
Monsieur Dutroux vit encore
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 22/6/2015 - 18:40
Video!

Basta al lavoro

2001
4 città
Ogni serata d'agosto ha una luce fantastica 
(continua)
inviata da dq82 22/6/2015 - 18:36
Video!

Radici senza terra

1999
Radici senza terra
Sono nato, parola di stato, per essere arruolato, per essere impiegato 
(continua)
inviata da dq82 22/6/2015 - 18:26
Video!

Un'ora sola

2010
Un piano per fuggire
Sbarre
(continua)
inviata da dq82 22/6/2015 - 18:15




hosted by inventati.org