Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2020-11-24

Rimuovi tutti i filtri
Video!

Richard Browne: A Cat Catch, or Party Cats

[1644?]

"Funny baroque canon about cats." [Margot C.]

Per qualsiasi motivo lo abbia fatto, vorrei ringraziare Margot C. per il suo contributo felino con il canone di Brown: in questo periodo, la musica da gatti ha (almeno per me) un effetto catartico e assai più terapeutico di una qualsiasi pillola. Singolarmente scarse e incerte sono le notizie biografiche sul musicista barocco inglese Richard Browne (o Brown), tanto più che nel medesimo periodo -secondo Oxford Music, fonte quanto mai autorevole- sembrano essere vissuti e avere operato due Richard Brown(e), tra i quali nessuna connessione appare però chiara: uno dei due Brown(e), del quale non si conosce la data di nascita ma soltanto la data della sua sepoltura (il 27 agosto 1664), fu corista presso la Cattedrale di Worcester nel 1639, poi nominato chierico nel 1642 ed autore di un “canone minore” un paio di anni dopo. E' possibile che... (continua)
I: We Cats when assembled at Midnight together,
(continua)
inviata da Margot C. 24/11/2020 - 12:58
Downloadable! Video!

Is chiudendas noas

Utilizzata negli anni Ottanta dal vecchio PSd'Az di Michele Columbu e Mario Melis nella campagna contro la presenza delle basi militari americane e NATO nell'Isola – su Partidu sardu, un partito oggi irriconoscibile a se stesso, ahimè!
L.L. 24/11/2020 - 12:35
Downloadable! Video!

They Will Never Keep Us Down

Per fortuna, vedendo il film della Kopple , "Harlan County USA", ho scoperto che la foto di cui sopra non ritrae gun thugs al soldo dei padroni, ma minatori dell'UMW'A che difendono in armi lo sciopero... così si faceva... tempi eroici, non lontanissimi...

Invece W. A. ‎‎"Tony" Boyle, per anni a capo dell'Union Mine Workers, fu poi arrestato e condannato prima per essersi appropriato di migliaia di dollari dei lavoratori per pagarsi una campagna elettorale, poi per essere stato il mandante del massacro efferato di Jock Yablonski e famiglia.

Passò i suoi ultimi dieci anni in carcere, non se tormentato nella coscienza, sicuramente nel corpo. E' morto divorato dal cancro nel 1985. Che il diavolo lo tenga con sè per sempre.
B.B. 23/11/2020 - 18:03
Video!

Joseph

Joseph ciondola nel mare di nessuno,
(continua)
23/11/2020 - 16:14
Video!

Non manca molto ormai

1973
Luci e ombre
Le vostre chiese, vecchie ragnatele
(continua)
inviata da Alberto Scotti 23/11/2020 - 01:52
Video!

Farem que surti el sol

Album: La Gran Onada (2020)

La canzone è stata scritta nell'estate del 2019 quando le barche Sea Watch e Open Arms aspettavano un porto sicuro dove poter attraccare con le centinaia di persone salvate in mare.
Quan el vent et sacseja
(continua)
22/11/2020 - 22:38
Video!

Wordy Rappinghood

[1981]
Scritta da Tina Weymouth, Lani Weymouth, Laura Weymouth, Chris Frantz e Steven Stanley
Nell'album d'esordio del gruppo americano, nato da una costola dei Talking Heads
Testo trovato su Songfacts e controllato all'ascolto.
(Non in tutte le versioni c'è la terza strofa, indicata tra parentesi...
Il refrain nonsense pare ripreso da una filastrocca infantile marocchina)
What are words worth?
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 22/11/2020 - 20:56
Video!

Wojna

GUERRA
(continua)
inviata da Krzysiek 22/11/2020 - 18:19
Downloadable! Video!

Nel giorno della Liberazione

Stavo cercando di capire qualcosa di più dei fatti raccontati in questa canzone, la data precisa e i nomi dei morti (visto che dovrebbe esistere anche un cippo in memoria, come dice la canzone.)
Del 10 giugno 1944 a Poggio Mirteto si trova notizia solo del bombardamento di civili nella piazza principale. Bombardamento che alcune fonti (ma potrebbero essere i soliti avvelenatori di pozzi) attribuiscono alle truppe britanniche.
Dq82 22/11/2020 - 16:19
Video!

Rebelión de Octubre

Intervista alla cantante Ana Tijoux sulle recenti proteste in Cile che hanno finalmente portato all'abolizione della costituzione pinochetista.

Ana Tijoux: Em declaro antipatriarca, anticapitalista i anticulpa La cantant i activista francoxilena Ana Tijoux és una les veus més sòlides del hip-hop internacional. Nominada diverses vegades als Premis Grammy, les seves lletres parlen de memòria, de llibertat, de justícia, de lluita. Filla d'exiliats xilens perseguits per la dictadura militar de Pinochet, Ana Tijoux parla de la situació al seu país, del drama migratori, de feminisme i de la fragilitat de la cultura en temps de pandèmia. Les protestes
22/11/2020 - 12:21
Downloadable! Video!

Armenian Persecution

ARMENI E CURDI UNITI PER L'AUTODETERMINAZIONE

(Gianni Sartori)

Capita ancora ogni tanto. Meno spesso di prima, ma capita.

Qualcuno “che ha studiato” – non avendo evidentemente altri argomenti per screditare la strategia adottata dai curdi in Rojava – tira fuori dal cappello la questione degli Armeni. Ed è anche capitato che mi venissero a citare una vecchia intervista del 2006 a Baykar Sivazliyan, armeno, docente universitario autore di numerosi libri sia sugli armeni che sui curdi (con cui è in ottimi rapporti da sempre).

Peccato che nell’intervista in questione le affermazioni di Baykar non andassero esattamente in quella direzione. Al contrario, intendeva riconoscere al Parlamento curdo in esilio – che aveva espresso un rammarico sincero – il merito storico di aver denunciato le responsabilità di alcuni curdi (una conseguenza indiretta dell’organizzazione feudale curda dell’epoca)... (continua)
Gianni Sartori 22/11/2020 - 09:09
Video!

Soy pan, soy paz, soy más

(1982)
Versi di Luis Ramón Igarzabal (1948-2013)
Musica di Piero
nell'album "Canto de la ternura"

Interpretata anche da Mercedes Sosa nell'album Mercedes Sosa en Argentina
Recentemente ripresa da Marta Gómez
Yo soy, yo soy, yo soy
(continua)
22/11/2020 - 00:41
Video!

21

con qualche dubbio...
21
(continua)
22/11/2020 - 00:15
Video!

Canto para atabaque

Una poesia di Carlos Marighella (1911-1969), rivoluzionario marxista, guerrigliero, scrittore e poeta brasiliano, trucidato dalla polizia della dittatura.
Tutte le poesie di Carlos Marighella sono raccolte in "Poemas: rondó da liberdade", 1994.
Testo trovato su Portal Geledés

Su Marighella si vedano anche Um Comunista e Mil faces de um homem leal (Marighella)
Di Marighella si veda anche Canto da terra e Rondó da liberdade

L'atabaque è un tamburo afro-brasiliano tipicamente usato per accompagnare i combattenti nella Capoeira, i danzatori nel Maculelê e nelle funzioni delle religioni Candomblé e Umbanda.
Ei bum!
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 21/11/2020 - 21:41
Video!

La città

Chanson italienne – La città – Yu Kung – 1977


Dialogue Maïeutique

Cette chanson, c’est une histoire, dit Marco Valdo M.I., l’histoire d’une ville, d’une de ces petites villes récentes qui font les banlieues et qui, au bout d’un moment, s’en vont à vau-l’eau, suivant le courant chaotique de l’économie et du profit. Ce sont des choses qui arrivent dans La Guerre de Cent mille ans que les riches font aux pauvres pour maintenir leurs profits, consolider leurs richesses, se débarrasser de tout ce qui entrave leur progrès.

Oui, dit Lucien l’âne, je vois ça ; j’en ai traversé de ces champignons nés au temps où l’Europe s’industrialisait et où elle modernisait son paysage industriel, passant de la grande concentration à une dissémination de plus petites unités de production disséminées au bord des routes. Et quelques temps plus tard – on n’arrête pas le progrès, la dite-production par secteurs... (continua)
LA VILLE
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 21/11/2020 - 21:39
Downloadable! Video!

Beatles: A Day In The Life

Cinquantatre anni fa...ho sentito per la prima volta "a day on the life"...e ne sono rimasto più che colpito...stravolto gia dalle prime note...ho tradotto più volte il testo cercando di penetrare il sugnificato...chiedevo ad un cugino anericano cosa volesse dire...le traduzioni più disparate...lsd,il sesso,il pacifismo...ero giovane...ne rimasi confuso...ma quello che mi colpì era la splendida struttura musicale...tra le più belle dei fabfour...
Vincenzomaria 21/11/2020 - 18:07

Bwana dort

21/11/2020 - 17:41
Video!

Space Captain

[1970]
Scritta da Matthew Moore
Interpretata da Joe Cocker dal vivo al Fillmore East di New York City, 27-28 marzo 1970.
Negli album "Mad Dogs & Englishmen" (1970) e "Space Captain – Joe Cocker Live in Concert" (1976)
Once while travelin' across the sky
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 21/11/2020 - 16:27
Downloadable! Video!

Addio mia bella addio

anonimo
Questa l'ho trovata nel mio libro di musica
Addio mia bella addio,
(continua)
21/11/2020 - 16:02
Video!

Caro presidente

Salve Sono Daniele shook
O meglio oggi solo Daniele, shook è un piacevole ricordo. Il 45 giri fu inciso in Italiano e Spagnolo. Se volete un contatto potete chiedere l'amicizia su Facebook. Danny Trabattini. Grazie
20/11/2020 - 18:48
Video!

Sounalhé: Li Sounalhé

d’une chanson francoprovençale – Li Sounalhé – Anonyme – transcription : Enrica Vottero – 2003

C’est une chanson en francoprovençal (graphie à préférer à franco-provençal), la langue du sous-groupe Galloroman qui comprend la langue d’oïl et l’occitan. Bien qu’elle ait de nombreuses affinités, elle se distingue de ces dernières. En Italie, c’est la langue d’une minorité, résidant dans le Val d’Aoste et dans les vallées piémontaises du sud, protégée par la loi.
Les paroles de la chanson ont été adaptées à une mélodie antérieure, apparemment dans la tradition de l’église vaudoise. Nous devons à Mme Enrica Vottero sa redécouverte. Elle faisait en effet partie du répertoire de son père, violoniste. Il faisait partie d’un groupe d’amis qui, dans cette région des vallées, s’appelaient « li sounalhé », les musiciens.

[Riccardo Gullotta]


Dialogue Maïeutique

Voici, Lucien l’âne mon ami, une chanson... (continua)
LES SONNAILLES
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 20/11/2020 - 18:11

Rondó da liberdade

Nel 1969 la polizia della dittatura arrivò a Carlos Marighella grazie alle informazioni della CIA, a soffiate e, infine, agli arresti e alle torture inflitte ad un gruppo di frati domenicani che collaboravano con la resistenza.
Il 4 novembre del 1969, molti agenti del Departamento de Ordem Política e Social, coordinati dal funzionario Sérgio Fernando Paranhos Fleury (uno degli organizzatori degli squadroni della morte), tesero l'imboscata a Carlos Marighella, che non ebbe davvero nemmeno tempo di difendersi.
Non fu una sparatoria, ma una fucilazione.
Il volume di fuoco fu talmente intenso che i colpi raggiunsero anche un paio dei poliziotti coinvolti nell'azione e un passante.
Oltre a Marighella, che fu finito a distanza ravvicinata, si contarono altri due morti.
B.B. 20/11/2020 - 16:32




hosted by inventati.org