Langue   

Era bella come gli orienti

anonyme
Langue: italien



Si tratta di una tipica "villotta" lombarda. Il testo è ripreso dalla "Musica dell'altra Italia"
Era bella come gli orienti
ai tramonti ai tramonti
era bella come gli orienti
ai tramonti dei soli nascenti

Ma i suoi non vuole
e i miei non è contenti
farem l'amore
nascostamenti

E la Cicilia l'è un'isoletta
l'è un'isoletta in mezzo al mar la-rallalà
e la Cicilia l'è un'isoletta
noi la faremo spirifondar

E detto fatto
sona il campanello
e'l salta foeura
Vittorio Emanuello.

E Garibaldi faceva l'oste
Napoleone il cameriere trullallà
e la regina dell'Inghilprussia
la ghe lavava giò i biccér.

envoyé par Riccardo Venturi - 1/8/2005 - 16:46



Page principale CCG

indiquer les éventuelles erreurs dans les textes ou dans les commentaires antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org