Lingua   

Gesù

Nada
Lingua: Italiano

Guarda il video

Loading...

Ti può interessare anche...

Sulle rive del fiume
(Nada)
Piazza Alimonda
(Francesco Guccini)
L'ultima festa
(Nada)

genova pestaggi
Genova - G8

Vai al testo
[2001]
Album: "L'amore è fortissimo e il corpo no"

Nada



Dal Corriere della Sera

Nada canta «Gesù» sulle immagini del G8

ROMA - Nada canta il suo Cristo laico sulle immagini dei violenti scontri del G8 di Genova: i volti insanguinati delle persone, i corpi dei feriti sulle barelle, le cariche della polizia, nuvole di fiamme e fumo. Abbandonata la leggerezza pop, la cantante livornese ha voluto che fosse il regista Citto Maselli, sostenitore dell' impegno civile coniugato al cinema, a girare il video-choc del singolo «Gesù», dall' album «L' amore è fortissimo e il corpo no». «Anche se non sono religiosa - spiega Nada - mi ha sempre affascinato la storia di Gesù, il mio è un Cristo laico, una persona incompresa, emarginata, che porta le sofferenze del mondo. Mentre incidevo l' album sono scoppiati i disordini a Genova, io guardavo quelle immagini raccapriccianti e le legavo a questa canzone». Maselli, che per la prima volta ha diretto un video musicale, ha utilizzato le immagini del G8 tratte dal film «Un mondo diverso è possibile» di cui è stato anche il coordinatore e promotore. «Il disco di Nada - dichiara il regista - ha una disperazione segreta, una solitudine sociale ed esistenziale che mi ha colpito». E aggiunge: «Spero che questo senso di malessere che si respira oggi possa prendere forma in un cinema più votato a sentimenti civili e profondi». Il video sarà presentato per la prima volta il 27 marzo durante il concerto di Nada al centro sociale Brancaleone di Roma, al Link di Bologna (11 aprile), e al Leoncavallo di Milano. E Nada spiega di non aver paura delle strumentalizzazioni: «Io spero che questo filmato venga trasmesso ovunque, ma più che alla politica penso all' istinto, alle emozioni di persone che vivono il presente. La politica non è solo quella che fanno i parlamentari, ma sono le nostre scelte quotidiane». Non teme nemmeno che il video possa venir censurato per le immagini violente: «Ho visto un filmato degli anni ' 70, con la musica dei Pink Floyd unita alle immagini della polizia che picchiava i manifestanti. Non sono nate adesso queste cose».
21 marzo 2002

Hanno incontrato Gesù
in mezzo alla strada
voleva andare alla stazione
si era perso non trovava
la direzione
Gesù si sentiva male
voleva andare all'ospedale
ma non riusciva a trovare un'indicazione per arrivare
aveva uno squarcio nella testa
non ricordava più niente
ma nel cuore lui sapeva
ma nel cuore lui sapeva

Io l'ho visto
trascinava il suo corpo
tra la gente indifferente
e il sangue che perdava
lasciava tracce
sul marciapiede
dove milioni di scarpe annegavano
battendo schizzando andandosene via
mi sono coperta gli occhi
non volevo vedere
volevo pregare
non sapevo più
non sapevo più
non sapevo più
non sapevo più chi

Hanno trovato Gesù
in metropolitana
era seduto in un vagone
con in testa un'idea
di rivoluzione
e hanno sparato a Gesù
alla quarta fermata
è successo di tutto, un caos che nemmeno nel cielo lassù
c'hanno capito più niente
aveva uno squarcio nella testa
non ricordava più niente
ma nel cuore lui sapeva
ma nel cuore lui sapeva

Io l'ho visto
trascinavano il corpo
tra la gente indifferente
e il sangue che perdeva
lasciava tracce
sul marciapiede
dove milioni di scarpe annegavano
battendo schizzando andandosene via
mi sono coperta gli occhi
non volevo vedere
volevo pregare
non sapevo più
non sapevo più
non sapevo più
non sapevo più chi
chi, chi, chi

inviata da adriana e daniela -k.d.- - 19/11/2008 - 19:05

Aggiungi...

 Nuova versione o traduzione   Commento   Segnala indirizzo per scaricare la canzone 

Pagina principale CCG
L'archivio Chi siamo Novità Guestbook Links

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org