Language   

Marc Zingar

'Zuf de Žur
Language: Friulian

List of versions


Related Songs

Naku
('Zuf de Žur)
Prejera (Crist pietàt dal nustri pais)
(Pier Paolo Pasolini)
Laila tof
('Zuf de Žur)


[1998]
Nell’album intitolato “Tilulela”
Testo e traduzione italiana trovati su di una pagina riconducibile al gruppo goriziano.

Tilulela
“Biel vignint da l'Ungiaria
la çiatai sul lavadôr,
sbandonai la compagnia
mi metei a fâ l'amôr”

Marc Zingar vigniva
da l'est a çiaval
comerçios faseva
braurôs come un gial.

Chel zingar and à
una fia bielonona
cussì si fevela
par ogni androna.

Un dì lui l'è lât
a Palma al marçiât
cun chel sclopon di fia
sanc di fûc da l'Ungiaria.

Finût al mistir
di vendi e comprâ
l’è passât misdì
jé ora di mangiâ.

Tal miôr ristorant
vê zingars nol è vant
e senza peraula
(i camerirs) gi discrotin la taula.

Marc Zingar alora
par nuja intimorit
al sgarfa ta borsa
ju çiala al rit.

Senza tovaja
no si pol mangiâ
di çiartis di mil
la scugnin fodrâ.

Tai voi di chei doi
un fûc al si pant
cumò servi zingars
l’è doventât un vant.

Contributed by Bernart Bartleby - 2014/9/30 - 15:07



Language: Italian

Traduzione italiana.
MARC LO ZINGARO

“Arrivando dall'Ungheria
la trovai sul lavatoio
abbandonai la compagnia
mi misi a fare l'amore”

Marc Zingar veniva
dall'est a cavallo
commerci faceva
orgoglioso come un gallo.

Quello zingaro ha
una figlia bellissima
così si parla
in ogni contrada.

Un giorno è andato
a Palmanova al mercato
con quel fiore di figlia
sangue di fuoco dell'Ungheria.

Finito il mestiere
di vendere e di comprare
è passato mezzogiorno
è ora di mangiare

Nel miglior ristorante
avere zingari non è vanto
e senza una parola
(i camerieri) gli tolgono la tovaglia.

Marc Zingar allora
per niente intimorito
cerca nella borsa
li guarda e ride.

Senza tovaglia
non si può mangiare
di carte da mille
la si deve foderare.

Negli occhi di quei due
un fuoco si accende
adesso servire zingari
è diventato un vanto.

Contributed by Bernart Bartleby - 2014/9/30 - 15:07



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org