Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Before 2022-3-1

Remove all filters
Downloadable! Video!

Polesine (Tera e aqua)

Allego qui il link a You Tube che contiene una versione di Polesine (Tera e Acqua) del gruppo polesano "Berretto Frigio" che la ripropone nei suoi concerti con il testo e la linea melodica assolutamente fedele all'originale. La versione si fa notare per un introduzione e uno stacco strumentale di composizione e per un armonizzazione delle strofe che rompono la ripetitività della struggente melodia.



Informazioni sul gruppo musicale Berretto Frigio qui:

Berretto Frigio
Walter 2022/3/1 - 09:50
Downloadable! Video!

Streets of London

Esiste almeno una versione anche in lingua tedesca.
Alberto 2022/2/28 - 22:55
Video!

November 18

NOVEMBRE 18
(Continues)
Contributed by Francesco Mazzocchi 2022/2/28 - 20:48
Video!

Feldfrüchte

FRUTTI DELLA TERRA
(Continues)
Contributed by Francesco Mazzocchi 2022/2/28 - 15:53
Downloadable! Video!

Solidarity Forever

These lyrics have been written, assumably soon after Ralph Chaplin's original ones, by an unknown Finnish-American author, propably a Wobbly, i.e. a member of the Industrial Workers of the World (IWW), or »tuplajuulainen« (a double-u'er) as the Finnish Wobblies used to call themselves.

Audio link to the song performed by Paleface & Laulava Unioni (the Singing Union) on their 2019 album Tie vapauteen (Road to Freedom):


SOLIDAARISUUTTA AINA
(Continues)
Contributed by Juha Rämö 2022/2/28 - 09:42
Video!

Der schlimmste Feind

IL NEMICO PEGGIORE
(Continues)
Contributed by Francesco Mazzocchi 2022/2/28 - 08:35
Video!

War Profiteering Is Killing Us All

2005

War Profiteering Is Killing Us All is the sixth studio album by the Detroit, Michigan punk rock band The Suicide Machines, released in 2005 by Side One Dummy Records. The band broke up the following year while touring in support of the album. The album's artwork and many of its songs are critical of President George W. Bush's administration and the Iraq War. Musically, the album explores the ska punk and hardcore styles the band was known for, with short, aggressive songs dealing mostly with social and political topics. A music video was filmed for the single "War Profiteering is Killing Us All".
War profiteering, war profiteering
(Continues)
2022/2/27 - 23:25
Video!

King of the Jungle

[1984]
Scritta da Sara Dallin, Siobhan Fahey e Keren Woodward, con i produttori Steve Jolley e Tony Swain.
Nell'album "Bananarama"

Due anni prima di Through The Barricades degli Spandau Ballet, un'altra canzone, e l'intero album, dedicati a Thomas "Kidso" Reilly, un caro amico e collaboratore del trio femminile anglo-irlandese (così come degli Spandau Ballet e di altri gruppi ell'epoca), ucciso senza alcun motivo a Belfast il 9 agosto 1983 da un giovane parà inglese, tal Ian Thain.
Siobhan Fahey dichiarò all'epoca: "How ridiculous it is that eighteen year old boys are given guns and are endorsed by the government to go out and kill people.”
Lurking, he knows your face
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2022/2/27 - 21:57
Song Itineraries: Conflicts in Ireland
Video!

How Many Lies?

[1986]
Scritta da Gary Kemp
Nell'album che s'intitola con il brano di chiusura, Through The Barricades, il cui tema musicale è anche l'incipit del disco.
Once there were times
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2022/2/27 - 21:14
Song Itineraries: Anti War Love Songs

C'eran ragazzi che, come loro, amavan Putin e Viktor Orbán

[27-2-2022]
Testo / Lyrics / Paroles / Sanat: Anonimo Toscano del XXI Secolo
--> Gianni Morandi, Migliacci-Lusini-Morricone: C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones
C'eran ragazzi
(Continues)
2022/2/27 - 20:58
Song Itineraries: Wars in Ukraine
Downloadable! Video!

Roda viva



interpretata dallo stesso Chico Buarque nell'album "Per un pugno di samba" del 1970 e nel 1983 da Mia Martini nell'album dal vivo "Miei compagni di viaggio".
ROTATIVA
(Continues)
2022/2/27 - 17:38
Downloadable! Video!

La guerra di Piero

Parece que siempre es el eterno retorno y voltamos a la guerra. No aprende piu il huommo ... Ahora es Rusia Ucrania
Está canción es bellísima. Gracias desde Buenos Aires
Amalia Boselli 2022/2/27 - 15:39
Downloadable! Video!

Ang Bayan Kong Sinilangan (Cotabato)

ALTRI MAOISTI VERI O PRESUNTI (COMPRESI AMBIENTALISTI E DIFENSORI DELLE MINORANZE INDIGENE) UCCISI NELLE FILIPPINE NEL MESE DI FEBBRAIO

Gianni Sartori

Anche quest’anno si conferma il vero e proprio stillicidio di maoisti, veri o presunti, uccisi nelle Filippine dalle forze governative. Dopo i vari episodi registrati in gennaio, la lista delle vittime è andata allungandosi in febbraio.

Nell’ultimo caso a venir eliminati - non si esclude l’assassinio extragiudiziale - sono stati cinque militanti tra cui due insegnanti volontari già noti come ambientalisti e difensori della minoranza Lumad.

Il 24 febbraio i cinque sono caduti a Barangay Andap (Davao de Oro) sotto i colpi dei soldati della decima divisione di fanteria.

Tra loro un noto esponente della comunità Lumad, Chad Booc.

Insegnante di matematica presso il Centro di apprendistato alternativo per lo sviluppo agricolo di Suriago del... (Continues)
Gianni Sartori 2022/2/27 - 10:38
Video!

Deutsches Lied

CANZONE TEDESCA
(Continues)
Contributed by Francesco Mazzocchi 2022/2/26 - 19:47
Downloadable! Video!

Frizullo

OPERAZIONI (PREVENTIVE?) ANTI- CURDE NELLA BANLIEU PARIGINA

Gianni Sartori

Per carità. Nessuna intenzione di stabilire analogie o affinità. Diciamo pure che sono soltanto coincidenze. Per quanto inquietanti. Mi riferisco a due episodi. L’attacco opera di fascisti turchi del 26 febbraio contro il Centro comunitario democratico curdo di Drancy (località della banlieu nord-est di Parigi) e la perquisizione avvenuta due giorni prima (24 febbraio) nel medesimo centro.

Due eventi che fatalmente riportano alla memoria (almeno per chi ancora la possiede) ricordi vergognosi.

Ossia quelli di un campo di concentramento che dall’agosto 1941 all’agosto 1944 svolse un ruolo fondamentale nella politica delle deportazioni antiebraiche. All’epoca inserito nel dipartimento della Seine (attualmente in Seine Saint-Denis) Drancy viene considerato uno dei tre principali centri di smistamento, dopo quelli di... (Continues)
Gianni Sartori 2022/2/26 - 19:45
Downloadable! Video!

Sługi za szlugi

Basta Putin!
2022/2/26 - 10:54

Drei Minuten Gehör!

TRE MINUTI D’ATTENZIONE!
(Continues)
Contributed by Francesco Mazzocchi 2022/2/26 - 09:46
HIJO DE PUTIN
Riccardo Venturi 2022/2/26 - 08:40
Video!

Lay Down Your Arms

We used to live in a better world
(Continues)
2022/2/25 - 21:50
Video!

Wild Frontier

1987
I remember the old country
(Continues)
2022/2/25 - 21:48
Video!

The Bravery Of Being Out Of Range

Pubblicata da Roger Waters e i musicisti degli ultimi tour, comprese le vocalist del gruppo Lucius, durante la pandemia di SARS-CoV-2 nel 2020 (Lockdown sessions). Contiene un finale diverso.

THE BRAVERY OF BEING OUT OF RANGE
(Continues)
Contributed by Massimo Degano 2022/2/25 - 17:34
Downloadable! Video!

War Memorial

Che terribile senso di vuoto... Non so voi, ma il mio scaffale musicale è popolato più da morti che da vivi.
Maria Cristina 2022/2/25 - 16:23
Video!

Notte a Cerano

Un giorno ti cercai
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2022/2/25 - 15:49
Song Itineraries: No Nukes

Les Valeurs d’Antan

Les Valeurs d’Antan

Chanson française – Les Valeurs d’Antan – Marco Valdo M.I. – 2022

LA ZINOVIE
est le voyage d’exploration en Zinovie, entrepris par Marco Valdo M. I. et Lucien l’âne, à l’imitation de Carl von Linné en Laponie et de Charles Darwin autour de notre Terre et en parallèle à l’exploration du Disque Monde longuement menée par Terry Pratchett.
La Zinovie, selon Lucien l’âne, est ce territoire mental où se réfléchit d’une certaine manière le monde. La Zinovie renvoie à l’écrivain, logicien, peintre, dessinateur, caricaturiste et philosophe Alexandre Zinoviev et à son abondante littérature.



Épisode 25


Dialogue Maïeutique

Ah, ce voyage en Zinovie !, dit Marco Valdo M.I., il nous en apprend des choses sur cet étrange monde qu’on y côtoie. Et comme le répercute la chanson, particulièrement sur son Guide-finissant, qui n’est d’ailleurs jamais qu’un guide-successeur et, je... (Continues)
Le Guide a la nostalgie du passé,
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2022/2/25 - 14:04
Video!

You, He, She, We Want to Live Peacefully

Lyrics & Music by
ARMANDO LOPREVITE

YOU, HE, SHE, WE WANT TO LIVE PEACEFULLY

Il titolo dice tutto sulla canzone: "You, He, She, We want to live peacefully" (Tu, lui lei, noi vogliamo vivere pacificamente. La canzone in inglese ha un respiro internazionale ed è contenuta nel L.P. "Please" ristampato in CD nel 2015. Il testo riporta il sentimento di serenità ed amore che ci regala la vita in certi momenti e quello di dolore e di angoscia in altri per le disgrazie che colpiscono il mondo e termina con l'esortazione di lottare insieme per la pace e l'more nel mondo.
speaking:
(Continues)
Contributed by armando loprevite 2022/2/24 - 22:57
Downloadable! Video!

Vladimir

sTOP wAR
2022/2/24 - 22:36
Downloadable! Video!

Весна

Stop War
2022/2/24 - 22:30
Downloadable! Video!

Radio wojna

STOP WAR
2022/2/24 - 22:13
Video!

Living for Tomorrow

Cette chanson de Scorpions a été captée lors d'un enregistrement live à Saint-Petersbourg, alors encore appelée Leningrad, en 1988. Elle est sortie en 1992 sur la compilation "Still Loving You" ainsi qu'en single, puis sur l'album live de 1995 "Live Bites". C'est un "semi-live" car bien qu'ayant été initialement captée en live, la chanson a subi de fortes retouches en studio.

En préambule de la chanson, le chanteur Klaus Meine réalise l'effort d'expliquer le texte de la chanson dans la langue de Tchaïkovski. En effet, les paroles sont empruntes d'humanisme et de pacifisme, et anticipent un futur meilleur, sans toutefois jamais évoquer de référence historique.

La chanson retranscrit bien le contexte dans lequel les Scorpions sont arrivés en URSS ; il s'agissait en effet de l'un des premiers groupes occidentaux à s'y produire en concert et c'est avec un message de paix qu'ils venaient d'Allemagne.... (Continues)
I'm still living for tomorrow
(Continues)
Contributed by Slaker 2022/2/24 - 18:09
Video!

Nazi

(1981)
C'est disco
Adolf era vestito di grigio quella mattina
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/2/24 - 16:54
Song Itineraries: Extermination camps
Video!

85ª maledizione

1986
Osanna! L'angelo sterminatore
Maledetti siate, re di questo mondo
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/2/24 - 16:45
Video!

La ronda dei prigionieri

2001
Album: Psicopatia
Dal passato vedere il presente
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2022/2/24 - 15:20
Video!

Pianeta terra

2000
Mojito FC
E poi è successo davvero
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/2/24 - 11:24
Song Itineraries: War on Earth
Video!

Liberté

La versione degli Enfoirés

Dq82 2022/2/24 - 10:17
Video!

Cleptocrazia

È tempo di capire
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2022/2/24 - 03:42
Video!

I Love You

(2022)
Singolo estratto dall'album di prossima pubblicazione "Skinty Fia"

I Love You’ is described by Fontaines' frontman Grian Chatten as “the first overtly political song we’ve written”.

Written from the perspective of an Irishman abroad who is “enjoying great personal success and a sense of cultural pride”, the subject “simultaneously metabolises deep disappointment, and swirling anger, at the current political climate as well as the country’s grimmest historical atrocities, such as the decades of tragic brutality at the Tuam Mother and Baby Home in Galway”

Listen to Fontaines D.C.'s passionate new single 'I Love You'
I love you, I love you, I told you I do
(Continues)
2022/2/23 - 22:22




hosted by inventati.org