Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Before 2018-10-30

Remove all filters
Video!

Walls Come Tumbling Down

Ma quanto è bella Dee C. Lee?!? Amo quella donna!!!
B.B. 2018/10/30 - 22:45
Video!

Meglio Vitaliano (di un Italiano vero)

Dedicata al prete no global Vitaliano Della Sala.
Sulle note de "L'Italiano (lasciatemi cantare)" di Totò Cotugno.
Buongiorno Italia gli spaghetti al dente
(Continues)
Contributed by Dq82 2018/10/30 - 17:49
Video!

Il filo

2016
Sguardi
Sento un filo che mi lega
(Continues)
Contributed by Dq82 2018/10/30 - 17:04
Video!

23 coppie di cromosomi

[2004]
Testo italiano / Italian text / Texte italien / Italiankielinen teksti : Manlio Sgalambro (1924-2014)
Testo inglese / English text / Texte anglais / Englanninkielinen teksti: Franco Battiato
Musica / Music / Musique / Sävel: Franco Battiato, Maurizio Arcieri, Christina Moser
Album: Dieci Stratagemmi

Il brano, tratto dall'album Dieci stratagemmi del 2004 !”(quello che contiene, tra gli altri, Odore di polvere da sparo), è di musica elettronica e sperimentale: si avvertono chiaramente gli echi del Gesang der Jünglinge im Feuerofen (“Canzone dei ragazzi nella fornace ardente”), la celebre composizione di musica elettroacustica (1955/56) di Karlheinz Stockhausen, notoriamente amatissimo da Battiato e sua costante fonte di ispirazione. Il testo, o parte vocale che dir si voglia, in sé sarebbe formato da soli tre versi in inglese; come nascosto, mormorato e avvolto dalla musica vi è... (Continues)
La matematica è il tribunale del mondo.
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2018/10/30 - 12:01
Song Itineraries: From World Jails
Video!

Comandante

Un brano del gruppo di musica alternativa Antica Tradizione, dedicato alla figura di Ernesto "Che" Guevara, qui presentato, attraverso un immaginario tipicamente di Destra, tanto nei panni di eroico condottiero combattente per la libertà contro gli invasori yankee, quanto di incarnazione dell'archetipo del "ribelle" caro alla cultura di area. Una canzone più che mai esplicativa del meccanismo di appropriazione culturale da parte della Destra di personaggi e mitologie tradizionalmente appartenenti alla cultura di Sinistra. [A.M.]
A parte le distanze, da un’altra prospettiva
(Continues)
Contributed by Andrea Marconi 2018/10/30 - 11:50
Downloadable! Video!

La Fabbrica

THE FACTORY
(Continues)
Contributed by Giuseppe Romano 2018/10/30 - 11:26
Video!

Planter Café

Planter Café

Chanson française – Planter Café – Yves Montand – 1956 (à Moscou) – 1958 (disque)
Texte : Eddy Marnay
Musique : Emil Stern


Dialogue Maïeutique

Voici, Lucien l’âne mon ami, une chanson qui aurait pu rester dans les limbes discographiques, si je n’étais pas tombé dessus par hasard. Comme tu t’en es sûrement déjà aperçu, le répertoire d’Yves Montand est très vaste et très divers et ce n’est pas là un hasard, car Montand était un chanteur-interprète (comédien, militant politique, « french lover » et plein d’autres choses aussi) ; il n’écrivait pas ses chansons et ne jouait pas d’un instrument particulier, en scène en tout cas. De ce fait, il recourait à des textes et des compositions d’autres créateurs. Cependant d’aller plus avant, il me faut souligner qu’au sein de ce répertoire d’inspiration éclectique, cette chanson ressort par son aspect – à mon sens faussement – bonenfant... (Continues)
Planter café,
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2018/10/30 - 10:39
Video!

Novembre 1918

Pauline Collet
bonjour
j'ai une partition de novembre 18 ,je sais pas comment la faire passer
guilbert 2018/10/30 - 09:27
Video!

Luna tucumana

Mbe ha ragione Poltronieri. La canzone è di yupanqui, e tra L altro l hanno interpretata in tanti, mica solo la Sosa. E comunque si, Yupanqui è stato in esilio.
Daniele Sepe 2018/10/29 - 18:10

L'omo e l'arbero

Chanson italienne – L'omo e l'arbero – Trilussa – 1932
Poème de Carlo Alberto Salustri, dit Trilussa, tiré du recueil “Giove e le bestie”, publié en 1932
Mis en musique par Giuseppe Micheli dans le disque “Trilussa e il suo tempo (e la sua Roma)”
Interprétation : Alba Bosi, Marcello Baldassarini et les solistes du Gruppo Folkloristico Romano.


Dialogue Maïeutique

Vois-tu, Lucien l’âne mon ami, «  L’HOMME ET L’ARBRE », est évidemment un sujet gigantesque à propos duquel il y aurait tant et tant à dire. On en disait déjà deux ou trois choses l’autre jour en discutant d’une autre chanson de Trilussa qui parlait d’un arbre qui faisait son testament (Er testamento d’un arbero).

Cet arbre-là était généreux, remarque Lucien l’âne, mais dans le fond, j’ai l’impression que tous les arbres ont toujours été généreux, même sans le savoir, comme le Monsieur Jourdain de Molière faisait de la prose.... (Continues)
L’HOMME ET L’ARBRE
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2018/10/29 - 17:02
Downloadable! Video!

Amore e Odio

"Our photographer friend Tano D'Amico once told us that in a trip to Palestine, many years ago, he had made a photographic service in the refugee camps. There he met a family, mother, father and daughter. In March 2002 we went to Palestine and Tano went to meet the family in the picture. In the meanwhile, the child had grown up, and had recently blown herself up as a kamikaze."
LOVE AND HATE
(Continues)
Contributed by ZugNachPankow 2018/10/29 - 16:50
Video!

Simmo tutte Sioux

2017
Simmo tutte Sioux

Dopo il successo del brano “Gente do sud“, con cui i Terroni Uniti stanno portando il loro messaggio di accoglienza e fratellanza dei popoli in tutto il Paese fino ad espugnare Pontida, la roccaforte della Lega in cui lo scorso maggio hanno tenuto un concertone antirazzista, il collettivo di artisti napoletani ritorna con un nuovo singolo “Simmo tutte Sioux”, a sostegno di una nuova causa, questa volta oltreoceano.

Da Napoli a Standing Rock, il canto dei Terroni uniti si unisce alla causa delle popolazioni indigene che vivono nei territori compresi tra il tra North Dakota e South Illinois, attraversati dai fiumi Missouri e Mississippi. All’inizio del 2016 queste popolazioni hanno dato vita a una protesta conosciuta come “NODAPL” (No Dakota Access Pipeline) contro la costruzione di un oleodotto che viola una terra considerata sacra e che costituisce una minaccia... (Continues)
Come o sangre ca scorr intra terra
(Continues)
Contributed by Dq82 2018/10/29 - 16:29
Video!

Eagle Fly Free

AQUILA VOLA LIBERA
(Continues)
Contributed by Leandro 2018/10/29 - 06:39
Video!

Everybody Ought to Treat a Stranger Right

[1930]
Parole e musica di Blind Willie Johnson (1897-1945), cantante e chitarrista afroamericano.
Un brano che si trova in molte raccolte dedicate a questo oscuro ma seminale bluesman, come per esempio "Blind Willie Johnson 1927-1930" della Smithsonian Folkways (1965)
Ripreso recentemente da Ry Cooder nel suo album "The Prodigal Son"
Everybody ought to treat a stranger right, long ways from home
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2018/10/28 - 22:59
Video!

Jesus and Woody

[2018]
Parole e musica di Ry Cooder
Nell'album "The Prodigal Son"
Well bring your old guitar
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2018/10/28 - 22:42
Video!

Here Come Cowboys

[1984]
Scritta da Richard e Tim Butler
Nell'album "Mirror Moves"

Anni 80, gli anni dominati da Ronald Reagan, il cowboy, alla presidenza degli USA...
There are colors flashing
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2018/10/28 - 22:00
Video!

Heaven

[1984]
Scritta da Richard e Tim Butler
Nell'album "Mirror Moves"

"Heaven" is not quite what it seems. Despite its title, this song from the 1984 album Mirror Moves is far from a testament of faith. The gravity of its lyrics is lightened by an addictive beat that drew throngs of fans onto the dance floor whenever it played. Tim Butler, the band's co-founder and bassist, told us the meaning of "Heaven": "It's about planes flying over ready to drop bombs, nuclear bombs: 'And I'm standing on ice when I say that I don't hear planes.' It's sort of strange that people would dance to it and stuff with a happy vibe, when it's quite a heavy song." (Songfacts)

Grazie a Riccardo Pandolfi, conduttore di Weekend Revolution su RAI Radio2, per avermi fatto riscoprire questo pezzo immortale, icona degli anni 80.
Heaven
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2018/10/28 - 21:43
Video!

Don’t Wanna Fight

In something of a creative departure, Howard has written a song for the new album about global warfare. "Don’t Wanna Fight" was inspired by “people killing each other because of ridiculous assumptions. Are you a Shiite? Are you a Jew? I’ve started paying attention to things like that.” (The Guardian)

Alla luce di questa dichiarazione, proporrei di togliere il brano dagli Extra e spostarlo fra le CCG...
B.B. 2018/10/28 - 21:18
Video!

Vi lever ännu

Hej Juha,
It would be so great to have your email address so we could discuss translations without it being on a public website. My email is ...

Besides listening to these songs everyday in my car, when I do a translation, I always check song texts on Björn’s website as well as in the album jackets. If there are errors in the Swedish texts, I would love to know as that affects translations as well. It is very important to me to do these translations correctly.

Thanks for putting the video on the Vi lever ännu page. It was very interesting.

Ceil
Ceil Herman 2018/10/28 - 19:22
Video!

Supremacy

2018
testo di Mahmud Darwish
feat Roger Waters

"A un primo sguardo il testo riporta l'ultimo discorso di un nativo americano all'uomo bianco", ha spiegato l'artista in un comunicato: "L'argomento, però, è anche la Palestina amata da Mahmud Darwish e il suo popolo. Di fatto, riguarda le vittime del colonialismo di ogni tempo, in qualsiasi parte del mondo".

"Negli ultimi quindici anni abbiamo girato tutto il mondo, portando con noi - città dopo città - un pezzo di Palestina", ha spiegato il Trio Joubran: "Vogliamo onorare la lotta delle popolazioni indigene di tutto il mondo, e affermare - per mezzo dell'arte - che le relazioni tra popoli, culture e territori sopravvivono alla storia".

Roger Waters è da tempo molto critico con le politiche adottate da Israele nei confronti della popolazione palestinese: da anni aderente al movimento Boycott, Divestment and Sanctions, posizione che gli... (Continues)
A long time must go by
(Continues)
Contributed by Dq82 2018/10/28 - 17:02
Video!

Er testamento d’un arbero

Chanson italienne (Laziale Romanesco) – Er testamento d’un arbero – Trilussa – 1934
Texte de Carlo Alberto Camillo Mariano Salustri, alias Trilussa (1871-1950), tiré du recueil “Cento favole” publié en 1934.

Poésie dans le passé – mais encore aujourd’hui, malheureusement – impudemment censurée et violée par les « bonnes âmes » (que Dieu les foudroie !), s’ils osent la proposer amputée des derniers, très beaux et dramatiques vers qui en retournent tout à coup et complètement l’apparente signification initiale. « Er testament d’un arbero », en version italienne, a récemment a été mise en musique par Marco Schunnach, dans une adaptation pour le chœur qu’il dirige : l’« Ensemble vocale Note…volmente ». Dommage que même le « maestro » n’échappe pas à la violence qui de toujours a offensé ce poème, en s’arrêtant aux habituels « poverelli » et en omettant également les derniers vers où se trouve... (Continues)
LE TESTAMENT D’UN ARBRE
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2018/10/28 - 13:47
Downloadable! Video!

Bella Ciao

Anonymous
18d. Ele não (Versione delle donne brasiliane contro Jaír Bolsonaro)
18d. Ele não (Version sung by Brazilian women against Jaír Bolsonaro)


"Ele não - versione delle donne brasiliane contro Bolsonaro, candidato fascista alla presidenza del Brasile." Così recita la breve nota preposta a questa versione. Tutti sappiamo purtroppo com'è andata: Jaír Bolsonaro è attualmente il presidente fascista del Brasile. Ma la lotta continua.

"Ele não - versão das mulheres brasileiras contra Bolsonaro, candidato fascista à presidência do Brasil." Assim a breve nota que acompanha esta versão. Todos sabemos como acabou: Jaír Bolsonaro é agora o presidente do Brasil. A luta continua.
ELE NÃO
(Continues)
2018/10/28 - 13:39
Video!

Buon vento!

Per saperne di più su Capitan Calamaio si veda Capitan Calamaio (l'Inno).

Ho inserito due canzoncine per bambini, forse un po' banali, ma l'idea che la violenza si combatta con la parola, la cultura e le arti la trovo assolutamente rivoluzionaria, non per niente qualsiasi regime, più o meno feroce, è interessato a mantenere il popolo ignorante.
Bentrovati vecchi amici, benvenuti a tutti gli altri.
(Continues)
Contributed by Dq82 2018/10/28 - 12:17
Video!

Amore mio non piangere

Anonymous
Trés belle chanson qui traite de la façon dont les modines étaient elles-même traitées. On comprends pourqoi une autre chanson, bella ciao a été choisie par les résistants.
michel 2018/10/28 - 12:02
Downloadable! Video!

Capitan Calamaio (l'Inno)

Capitan Calamaio è un pirata con la passione per i libri e l’arte in tutte le sue forme. A bordo della Pergamena solca i Mari della Conoscenza, accompagnato dalla sua fedele ciurma: il nostromo è il raffinato musicista Inchiostro; i timonieri, geniali inventori e amanti della scultura, sono i gemelli Biro e Stilo; in cambusa comanda la bella danzatrice Penna e sul pennone più alto, di vedetta, troviamo il piccolo Pennino che sogna di fare l’attore. La simpatica ciurma e il suo capitano hanno giurato di rinunciare alle armi e alla violenza e combattono con le parole per dimostrare che la penna è più forte della spada. Esiste nei Mari della Conoscenza un’isola galleggiante che si sposta seguendo la corrente, l’Isola del Sapere, che custodisce la Leggendaria Biblioteca. Capitan Calamaio riesce a raggiungerla guidato dal delfino Diapason, amico della principessa Acquerella che, custode e unica... (Continues)
Ciao amici, non temete la mia ciurma di pirati. “i.
(Continues)
Contributed by Dq82 2018/10/28 - 12:01
Song Itineraries: Anthems and Anti-Anthems
Video!

Fils de...

Audio link to the song performed by Anki Lindqvist: https://www.youtube.com/watch?v=m5HyFBCyvEU
MAAN LAPSET
(Continues)
Contributed by Juha Rämö 2018/10/28 - 11:57
Video!

Balladen om K

Ceil Herman

Björn Afzelius often expressed his empathy and concern for the outcasts and forgotten members of society in his songs. The tragic story told in this lovely ballad occurs today as well as when it was written.
THE BALLAD OF K
(Continues)
Contributed by Ceil Herman 2018/10/28 - 04:01




hosted by inventati.org