Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Before 2012-4-22

Remove all filters
Downloadable! Video!

Crudo

Album: "La lingua segreta delle donne" (2011)
Crudo come il tempo
(Continues)
Contributed by DoNQuijote82 2012/4/22 - 17:53
Video!

L'impiccata

(2011)
Album: Sette Pietre Per Tenere Il Diavolo A Bada
L'inverno è stato qui, si è preso il freddo
(Continues)
Contributed by DoNQuijote82 2012/4/22 - 17:49
Video!

The Man Who Would Be King

Album: Masters of the Moon (2004)
Bless me father I must go away
(Continues)
Contributed by Dante 2012/4/22 - 17:42
Video!

Sono cool questi rom

Ma che strano modo di venire a scuola. Dietro a una bicicletta che è anche una carriola c'è una nuova amichetta non parla una parola, sembra in difficoltà ma poi è lei che ci consola. (X 2)
(Continues)
Contributed by DoNQuijote82 2012/4/22 - 17:41
Song Itineraries: Rom, Racism, Porrajmos
Video!

Gunslinger

Album: Avenged Sevenfold (2007)
Yeah, you've been alone
(Continues)
Contributed by Dante 2012/4/22 - 17:26
Video!

Lost

2007
Centuries pass and still the same
(Continues)
Contributed by Dante 2012/4/22 - 17:05
Downloadable!

Unsanitized

[2004]
Lyrics & Music by Ted Foster
Album: Semper Tyranis

Another song about the devastation and long term effects of sexual abuse..

"I wrote this song as I have seen first hand what sexual abuse can do to a person and how it stunts and alters a person's ability to communicate with society.." (Ted).
Child of sorrow
(Continues)
Contributed by giorgio 2012/4/22 - 16:40
Song Itineraries: Child Abuse
Video!

Danger Line

2010
Album: Nightmare
My sixteen, locked and loaded
(Continues)
Contributed by Dante 2012/4/22 - 16:24
Video!

Never Again

He's drunk again, it's time to fight
(Continues)
Contributed by Dante 2012/4/22 - 15:53
Video!

Blood Brothers

(2000)
Album: Brave New World
And if you're taking a walk through the garden of life
(Continues)
Contributed by Dante 2012/4/22 - 14:26
Downloadable! Video!

Se il petrolio fosse olio

Lo sai, qualche volta fai pensieri strani
(Continues)
Contributed by DoNQuijote82 2012/4/22 - 13:09
Downloadable!

= a te

Io sono uguale a te
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2012/4/22 - 13:01
Song Itineraries: Martin Luther King
Downloadable! Video!

Se sarà femmina

[2013]

Album:Emergenze

Semifinalisti voci per la libertà 2011
Vivo
(Continues)
Contributed by DoNQuijote82 2012/4/22 - 12:45

I disegni di mina

Prenditi i miei giochi, tieniti i miei sogni
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2012/4/22 - 12:39
Video!

Senza vedere

*Canzone liberamente ispirata alla Tragedia di Portopalo (25-26 dicembre 1996) dove persero la vita quasi 300 migranti
Semifinalisti voci per la libertà 2011
Il mare ci rapì, ne siamo ostaggio,
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2012/4/22 - 12:38
Video!

Tana libera tutte

Premio Amnesty Emergenti - Semifinalisti Voci per la libertà 2011
Tana tredici anni gioca a nascondino
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2012/4/22 - 12:15
Video!

Wehrmacht

[2010]
Lyrics & Music by Joakim Brodén
Album: Coat of Arms

The track "Wehrmacht" is about the Nazi war machine and the effects of the Third Reich on an ordinary
German soldier..
Pulled into war
(Continues)
Contributed by giorgio 2012/4/22 - 09:37
Video!

Bruce Springsteen: Tenth Avenue Freeze-Out

“....Standing together we were badass, on any given night, on our turf, some of the baddest on the planet. We were united, we were strong, we were righteous, we were unmovable, we were funny, we were corny as hell and as serious as death itself. And we were coming to your town to shake you and to wake you up. Together, we told an older, richer story about the possibilities of friendship that transcended those I’d written in my songs and in my music. Clarence carried it in his heart. It was a story where the Scooter and the Big Man not only busted the city in half, but we kicked ass and remade the city, shaping it into the kind of place where our friendship would not be such an anomaly.

...I’ll miss my friend, his sax and the force of nature that was his sound. But his love and his story--the story that he gave to me, that he whispered in my ear, and that he gave to you--is going to carry... (Continues)
2012/4/22 - 00:03
Video!

Κατσαρόλα

E' morto il 17 aprile scorso il bravissimo cantante popolare greco Dimitris Mitropanos. Aveva solo 64 anni. Tessalo di umili origini, era stato scoperto da Grigoris Bithikotsis e "allevato" da Yorgos Zambetas, due dei maggiori interpreti e autori della canzone popolare greca. Con la sua voce potente, agile, inconfondibile, ha interpretato magistralmente le composizioni dei più grandi musicisti greci, come Theodorakis, Moutsis, Kaldaras, Moussafiris, Spanòs, Tokas, e molti altri. Particolarmente significativa è stata la sua collaborazione con Thanos Mikroutsikos e, nei tempi più recenti, con Stamatis Kraounakis. La sua scomparsa, dovuta a problemi cardiaci sfociati in un improvviso e drammatico edema polmonare, costituisce una perdita molto grave per il mondo della musica greca. Un altro nome indimenticabile va aggiungersi al pantheon dei più amati e genuini interpreti scomparsi. (gpt)
Gian Piero Testa 2012/4/21 - 23:09
Video!

Luce

Barbarossa l'ha incisa nel suo album Fortuna del 2003
Domenico 2012/4/21 - 23:05
Downloadable! Video!

For Our Children's Children

[2008]
Words and Music by Steve P. Barber
Album: For Our Children's Children

Stop the fighting and Stop the war for our children's children.

This song was written to comment on war, imperialism, greed by our leaders and leaders around the world..
Many thousand years have past
(Continues)
Contributed by giorgio 2012/4/21 - 15:09
Video!

Buon lavoro

Version française – BON TRAVAIL – Marco Valdo M.I. – 2012
Chanson italienne – Buon lavoro – Stormy Six – 1977
BON TRAVAIL
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2012/4/21 - 11:48
Downloadable! Video!

Il galeone

La version française de la Chorale Karaoke de Paris. La version n'est pas chantable, quelques couplets n'ont pas été traduits et il y en a un qui semble avoir été composé exprès par la Chorale. [RV]

Tratta dal volume di repertorio, p. 114.
LA GALÈRE
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2012/4/21 - 09:24
Downloadable!

Same People

[2008]
Lyrics & Music by Rodger Pegues
Album: The Historicity of Rodger Pegues

'Same People' is a musical herald for international peace and justice....
I've faced my fears and walked away
(Continues)
Contributed by giorgio 2012/4/21 - 08:50

Panzerkampf

[2008]
Music by Joakim Brodén and Pär Sundström
Album: The Art of War

"Panzerkampf" (German: Tank-battle) is about The Battle of Kursk.
Into the motherland
(Continues)
Contributed by giorgio 2012/4/21 - 08:44
Video!

State Of The Nation

molto bella!Concordo al 100% con il commento di Maxxi!Make Love not war!
Max 65 2012/4/21 - 01:40

Alcen la bandera

ALZATE LA BANDIERA
(Continues)
Contributed by Marchioni Piera 2012/4/21 - 00:50
Video!

The Night They Drove Old Dixie Down

a Levon Helm (1940-2012)

“The night they drove old Dixie down” es una canción emblemática de la banda The Band. Robbie Robertson estuvo en los Estados del sur, y quedó impresionado por el dicho “nos levantaremos de nuevo” (we’ll raise again), percibiendo una cierta mezcla de orgullo y tristeza que quiso plasmar de alguna manera.

Y así escribió el relato sobre un soldado confederado en los últimos días de la guerra de Secesión estadounidense, que enfrentó a los Estados norteños, la Unión, bajo el gobierno de Abraham Lincoln, contra los Estados sureños, la Confederación, gobernador por Jefferson Davis. Ésta es una historia compleja que nunca se ha explicado demasiado bien, ni siquiera en los Estados Unidos –¿recordáis cuando en Los Simpson Apu se examina para obtener la ciudadanía y al intentar explicar las numerosas causas de la guerra, el examinador le dice “Diga sólo esclavitud”-, y... (Continues)
LA NOCHE EN LA QUE HICIERON CAER LA VIEJA DIXIE *
(Continues)
2012/4/20 - 19:27
Downloadable!

Soldier Children

[2008]
Lyrics & Music by Rodger Pegues
Album: The Historicity of Rodger Pegues [2009]

"War is evil.. Using children to fight wars… …is beyond evil.."
Flip flop footprints
(Continues)
Contributed by giorgio 2012/4/20 - 12:19
Video!

Mei ros che negher

La frase in bresciano a me risulta alla fine e non all'inizio del brano: così come è cantata nei video e come l'ho trovata su ildeposito.org
Braccia d'alberi mi spingono e mi seguono
(Continues)
Contributed by DoNQuijote82 2012/4/20 - 12:04
Video!

Addio io vado a lavorare

No ti prego stamattina non mi va di litigare
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2012/4/20 - 11:14
Downloadable!

War and America

[2012]
Lyrics and Music by Marc Malara
Album: War and America
Tommy laughed
(Continues)
Contributed by giorgio 2012/4/20 - 08:30
Video!

Northwest Passage

[2010]
Lyrics & Music by Roger J. Contardi

Guns proliferate through the world. Kids with guns. ..Not a good thing. Guns don't kill people?
In the dark green forest
(Continues)
Contributed by giorgio 2012/4/20 - 08:20
Song Itineraries: Weapons: our daily home war

Stalingrad

[2005]
Lyrics & Music by Joakim Brodén and Pär Sundström
Album: Primo Victoria

This track is about the Battle of Stalingrad.
Fresh from Moscow
(Continues)
Contributed by giorgio 2012/4/20 - 08:11
Video!

Non dirmi che è Enrico

Un giorno a mia madre hanno detto
(Continues)
Contributed by DoNQuijote82 2012/4/20 - 00:07

Amica guerra

Piu' che una canzone di intenti pacifisti "Amica Guerra" e' un brano contro l'incapacita'della razza umana descritta in un brano in cui la guerra e'vista come un'entita' umana che si trova a colloquio con un uomo che le racconta atroci cose che ha visto ed alle quali la guerra non puo' far altro che rispondere che la colpa di tutto e' soltanto della razza umana, incapace di trovare un modo diverso oltre la violenza per risolvere le proprie controversie ed incapace di gestire la propria sete di potere, di successo e di denaro. C'e' guerra perche' ci sono gli uomini e finche' ci saranno gli uomini la guerra ci sara' per sempre...
Amica guerra,
(Continues)
Contributed by Bobo Rosa 2012/4/19 - 22:30
Video!

Portuale

[Aprile 2012]
Testo di Gregor Ferretti
Musica di Benedetto Sironi
Lyrics by Gregor Ferretti
Music by Benedetto Sironi
Paroles de Gregor Ferretti
Musique de Benedetto Sironi
Video autoprodotto (€ 300)
Il sito di Gregor Ferretti



"Portuale" è il titolo della canzone che in questi mesi sta riscuotendo successo di pubblico e di critica.
Era il primo settembre del 2006 e il nome di Luca Vertullo, quel giorno, purtroppo divenne tristemente noto in tutta Italia.
Luca morì nella stiva di un traghetto mentre insieme a altri ragazzi neoassunti stava imbarcando il traghetto che da Ravenna dovevano raggiungere Catania. L’ultima motrice da imbarcare nella stiva lo travolse senza lasciargli via d’uscita.
Ma la morte di Vertullo fu anche una morte simbolica, forse troppo, tanto che in molti, a Ravenna e non solo, quel nome non vorrebbero più sentirlo. Ma quel vuoto è stato colmato da un testo... (Continues)
Mio padre si lamenta da una vita:
(Continues)
Contributed by DoNQuijote82 2012/4/19 - 19:45
Video!

Turna mia ‘ndré

Solo per precisazione:

"Bià Hcüra", è secondo me, tradotto in modo errato come “Bia Scura”, in realtà la bià (o biò a seconda) è la strada, quindi la traduzione corretta dovrebbe essere "STRADA SCURA".

"anvér a Harvé" si traduce verso CERVENO e non verso Cervino.

"al hanc la tèra la diènta róha" lo tradurrei "di sangue la terra diventa rossa"
Ivano 2012/4/19 - 16:05
Video!

Patrioti

Prodotta da Jack Sparra
Registrata all'Empireo Studio
Mixata da Jack Sparra nella Crimson Room
Mastering di Kique
Asthra Gubba - Antares - Primavera 2012

NONAME VIDEO PRODUCTION
Regia, montaggio e postproduzione: Federico Satta
Soggetto: Asthra Gubba
Sceneggiatura: Federico Satta e Asthra Gubba
Riprese: Valentina Spanu
Assistente di produzione: Antonio Fabrizio Meloni
Location: Pierluigi Carusillo

Cast:
Luca Darden
Ambrogio Nieddu
[Jack Sparra]
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2012/4/19 - 15:46

Le Papillon égaré

Le Papillon égaré

Canzone française – Le Papillon égaré – Marco Valdo M.I. – 2012
Histoires d'Allemagne 66

Au travers du kaléidoscope de Günter Grass. : « Mon Siècle » (Mein Jahrhundert, publié à Göttingen en 1999 – l'édition française au Seuil à Paris en 1999 également) et de ses traducteurs français : Claude Porcell et Bernard Lortholary.

Comme tu le supputes ou tu le sais, sans doute même, le sais-tu depuis bien plus longtemps que moi, la philosophie n'est pas un jeu d'enfants. Quoique à certains moments, dans certaines époques, dans certaines circonstances, elle ressemble fort à un passe-temps d'enfants gâtés. C'est un peu, de façon sous-jacente ce que sous-entend notre narrateur. Il suffit d'écouter le refrain de la canzone, pour percevoir le dilemme du philosophe – ou de tout autre « intellectuel » : la prudente retraite ou le dérangeant engagement. Nizan avait déjà dénoncé cette... (Continues)
En ce début d'après-midi
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2012/4/19 - 15:27
Downloadable! Video!

Canto dei sanfedisti

Anonymous
caro gabriele, il popolo è sovrano, anche se è ignorante. la spinta anti-clericale dei repubblicani urtò la sensibilità della maggior parte del popolo napoletano, e non solo questo, ma anche le riforme andarono quasi tutte a discapito di quei ceti meno abbienti che poi andarono a ingrossare le fila dei sanfedisti. Non prendiamoci per i fondelli..la repubblica inoltre era uno stato fantoccio francese (infatti fallita l'esperienza i francesi subentrarono in prima persona con Bonaparte e Murat).
Resistere allo straniero era una cosa in ogni caso giusta, e successe ovunque nel periodo napoleonico.
Mi spiace che i giacobini abbiano in qualche modo assecondato le mire espansionistiche francesi, e sono convinto che lo fecero a "cuor leggero"..venendo poi traditi nel momento del bisogno. (i francesi non volevano una repubblica di napoli, ma mettere le mani sul regno, cosa che appunto fecero).
Non commento i giudizi sull'educare il "popolo" ho già espresso la mia opinione.
Critico 2012/4/19 - 13:34
Video!

The Continuing Story of Bungalow Bill

Dedicata al Bungaló King JuanCa che va a cacciare gli elefanti in Botswana e cade rompendosi l'anca il 14 aprile, anniversario della Repubblica spagnola.

"Cazar un elefante: 37.000€. Operación de caderas 5.500€. Que el rey caiga el día de la República no tiene precio."
LA HISTORIA CONTINUA DE BUNGALO BILL
(Continues)
2012/4/19 - 10:59
Downloadable! Video!

أناديكم (Unadikum)

Caro Riccardo, sono a vostra disposizione
DQ82 2012/4/19 - 09:14
Downloadable!

An I for an I

[2010]
Lyrics & Music by Roger J. Contardi

"Vengeance is mine", saith the Lord.. –
People should listen to this. A lot of wars would never have happened. Revenge and vengeance has wrecked havoc on this world..
The American he came down
(Continues)
Contributed by giorgio 2012/4/19 - 08:48

Firestorm

[2008]
Music by Joakim Brodén and Pär Sundström
Album: The Art of War

"Firestorm" –Strategic bombing.
The track 12 corresponds with the Chapter 12 of The Art of War entitled The Attack by Fire (火攻). (see The Art of War)
[Spoken:]
(Continues)
Contributed by giorgio 2012/4/19 - 08:40

The Nature of Warfare

[2008]
Music by Joakim Brodén and Pär Sundström
Album: The Art of War
http://www.antiwarsongs.org/img/upl/Th...

The track 6 is an instrumental setup track, commenting on Chapter 6, Weaknesses and Strengths, (虛實,虚实) of The Art of War.
{~Instrumental~}
Contributed by giorgio 2012/4/19 - 08:27

Tot farai una demanda

Un piccolissimo appunto: in Italiano l' "Auvergne" ha un suo bel nome tradizionale: "Alvernia" (che poi è quello latino). Anche la Chanson pour l'Auvergnat di Brassens in italiano si chiama "Canzone per l'Alverniate". Saluti!
Riccardo Venturi 2012/4/19 - 08:15
Video!

Antirăzboinică

18 aprile 2012
CONTRO LA GUERRA
(Continues)
2012/4/19 - 00:06
Downloadable! Video!

Il giorno di San Patrizio

Una tra le più belle canzoni sulla questione Irlandese. Sicuramente Bobby Sands l'avrebbe apprezzata. Altre canzoni degli Antica trattano l'Irlanda e nei loro testi non trovo espressioni razziste o schieramenti prettamente politici.
Francesco 2012/4/18 - 23:29
Downloadable! Video!

Liberare tutti

Dezuccherare tutto: La versione per diabetici
di Riccardo Venturi in crisi di golosità

Ci sono tanti dolci
di cui siamo privati
perché i pasticcieri
li fanno zuccherati

E sono fianco a fianco
sopra sugli scaffali,
torte e sfogliatelle
t'occhieggiano carnali

Ma noi abbiam deciso:
il saccarosio fuori
dalle pasticcerie,
da meringhe e pandori!

Per questo abbiam bisogno
di stevia a profusione,
forza a darci da fare
con la coltivazione

Dezuccherare tutto
vuol dir mangiare ancora
caterve di dolciumi
ad ogni ora!

Sennò si piscia dolce
e poi la nostra urina
si mette nel caffè
che si beve in tazzina

E tutto il saccarosio
lo butteremo via,
sennò vanno a dumila
glicata e glicemia!

Porco glucosio,
c'hai mandati a gallina,
ci tocca farci pere
con l'insulina!

Facciam vedere
che ne facciamo a meno,
con fonti alternative
di torte faremo il pieno!

Ci avrei una voglia cane
di... (Continues)
Riccardo Venturi 2012/4/18 - 21:36




hosted by inventati.org