Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Before 2010-12-24

Remove all filters
Downloadable! Video!

Raymond

"Raymond" is the title of a song recorded by American country music artist Brett Eldredge. It was released in September 2010 as the first single from his forthcoming debut album, One Way Ticket.
Eldredge wrote the song with Brad Crisler.

"Raymond" tells the story of a maintenance worker at a nursing home and his relationship with a patient with Alzheimer's disease who believes that the maintenance worker is her son Raymond who was killed in action in Vietnam in 1971.
I work down at Ashbury Hills.
(Continues)
Contributed by Gallant 2010/12/24 - 20:54
Downloadable! Video!

Rockin' In The Free World

ALLE ODER KEINER
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/24 - 11:56
Video!

Where the Fraser River Flows

[1912]
Lyrics by Joe Hill
Music: Sung to the tune of "Where The River Shannon Flows"
Testo di Joe Hill
Musica: Sull'aria di "Where the River Shannon Flows"

The song was written by Joe Hill on the banks of the Frazer River during a particularly nasty strike in British Columbia, Canada. "Where The Fraser River Flows" was written to aid construction workers laying track for the Canadian Northern Railroad Company in British Columbia who were striking because of low wages, unsanitary living conditions, bad food, and hazardous working conditions. The song was first included in the IWW's Little Red Song Book in 1912.
"Several months before the strike began the I.W.W. had established Local 327 in British Columbia and had sent men to organize the construction workers. By February 1912 the membership of the local had grown to 8,000. On March 27 the strike began; within a few days construction... (Continues)
Fellow workers, pay attention
(Continues)
Contributed by giorgio 2010/12/24 - 09:44
Downloadable! Video!

Uomo del mio tempo

[1947]
Dalla raccolta “Giorno dopo giorno”
Musica di Enrico Mainardi (1897-1976), violoncellista, direttore d’orchestra e compositore italiano.

Lezione di Luigi Gaudio sulla poesia (formato wma)
(giorgio)

interpretata anche dagli Altera
Sei ancora quello della pietra e della fionda,
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/24 - 08:43
Downloadable! Video!

Stalingrado

CIAO ::: SICCOME IO (GIN GINESTRI) SONO ATEO PRATICANTE (E TOSCANACCIO COMUNISTACCIO) ::: FESTEGGIO IL 25 DICEMBRE "ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI SANTA CLARA,,, E IL PRIMO GENNAIO "ANNIVERSARIO DELLA FUGA DI BATISTA DA CUBA";;; (e non i compleanni di cristo e di sua madre) ...
-
QUINDI a NATALE, come ogni anno, io canterò "SANTACLARA" sull'aria di "STALINGRADO" (testo degli Stormy Six; variato da me: RICORDANDO la celeberrima BATTAGLIA del CHE a SANTA CLARA (che avvenne la settimana di NATALE del dicembre 1958) …
-
--- LEGGI QUI SOTTO ... e passaparola --- AUGURI --- (GIN) ---
-
-
>
-
-
gianfranco ginestri --- ex del "canzoniere delle lame" di bologna --- 2010/12/23 - 22:00
Video!

The Aftermath (the Guillotine III)

[2010]
Album: Escape The Fate
All of their bodies around me
(Continues)
Contributed by giorgio 2010/12/23 - 21:34
Video!

Luisa Ferida

Per la precisione, si tratta dell'esecuzione di Pietro Caruso, capo della polizia, fucilato il 22 settembre 1944.
2010/12/23 - 21:23
Downloadable! Video!

A bas l'Etat policier (Abalétapolicié)

Ho trovato, per caso, alcuni elementi interessanti riguardo all'origine di questa canzone.
Il celebre ritornello sarebbe in realtà preso da una canzone tedesca del 1830 di tal Albert von Schlippenbach intitolata "Ein Heller und ein Batzen". La cosa curiosa è che in Germania questa canzone è più che altro conosciuta per essere stata una marcia di guerra dell'epoca nazista...

Ho trovato queste informazioni nella pagina di Wikipedia della canzone "Fast as a Shark" del gruppo metal tedesco Accept, all'inizio della quale si sente proprio una registrazione del ritornello. Questa cosa, sempre stando alla pagina di Wikipedia, causò qualche problemino al gruppo, che naturalmente era ignaro del significato del brano quando lo usò.
Altre informazioni, immagino, si possono trovare nella pagina di Wikipedia tedesca dell'autore del brano originario , che però per me è praticamente inaccessibile visto... (Continues)
Alberto 2010/12/23 - 16:40
Video!

Wargasm

[1992]
Album: Bricks Are Heavy
Wargasm, wargasm one, two, three
(Continues)
Contributed by giorgio 2010/12/23 - 14:43
Video!

The Dove

[1966]

Nella raccolta “The Panther and the Lash: Poems of Our Times” pubblicata nel 1967, anno della morte del grande poeta afroamericano.
Musica per basso e piano/orchestra composta nel 1966 da Elie Siegmeister (1909-1991), noto compositore newyorkese.
Siegmeister e Hughes tra il 1964 e il 1966 scrissero insieme alcune poesie in musica.
“The Dove” è la quarta di cinque poesie di protesta contro la guerra in Vietnam che compongono il ciclo intitolato “The Face of War”.
...and here is
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/23 - 14:22
Video!

Peace

[1966]
Nella raccolta “The Panther and the Lash: Poems of Our Times” pubblicata nel 1967, anno della morte del grande poeta afroamericano.

Musica per basso e piano/orchestra composta nel 1966 da Elie Siegmeister (1909-1991), noto compositore newyorkese.
Siegmeister e Hughes tra il 1964 e il 1966 scrissero insieme alcune poesie in musica.

Altra musica (jazz) di Stu Minderman

“Peace” è la terza di cinque poesie di protesta contro la guerra in Vietnam che compongono il ciclo intitolato “The Face of War”.
We passed their graves:
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/23 - 14:12

Listen Here, Joe

[1966]
Nella raccolta “The Panther and the Lash: Poems of Our Times” pubblicata nel 1967, anno della morte del grande poeta afroamericano.
Musica per basso e piano/orchestra composta nel 1966 da Elie Siegmeister (1909-1991), noto compositore newyorkese.
Siegmeister e Hughes tra il 1964 e il 1966 scrissero insieme alcune poesie in musica.
“Listen Here, Joe” è la seconda di cinque poesie di protesta contro la guerra in Vietnam che compongono il ciclo intitolato “The Face of War”.
Listen here, Joe,
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/23 - 14:10
Video!

This War Is Ours (the Guillotine II)

[2008]
Album: This War Is Ours
We have to find a better way,
(Continues)
Contributed by giorgio 2010/12/23 - 14:06

Official Notice

[1966]
Nella raccolta “The Panther and the Lash: Poems of Our Times” pubblicata nel 1967, anno della morte del grande poeta afroamericano.
Musica per basso e piano/orchestra composta nel 1966 da Elie Siegmeister (1909-1991), noto compositore newyorkese.
Siegmeister e Hughes tra il 1964 e il 1966 scrissero insieme alcune poesie in musica.
“Official Notice” apre un ciclo di cinque poesie di protesta contro la guerra in Vietnam intitolato “The Face of War”.
Dear Death:
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/23 - 14:05
Video!

War

[1966]
Nella raccolta “The Panther and the Lash: Poems of Our Times” pubblicata nel 1967, anno della morte del grande poeta afroamericano.
Musica per basso e piano/orchestra composta nel 1966 da Elie Siegmeister (1909-1991), noto compositore newyorkese.
Siegmeister e Hughes tra il 1964 e il 1966 scrissero insieme alcune poesie in musica.
“War” chiude un ciclo di cinque poesie di protesta contro la guerra in Vietnam intitolato “The Face of War”.
The face of war is my face.
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/23 - 13:59
Video!

The Guillotine

[2006]
Album: Dying Is Your Latest Fashion
So lock and load mercenaries
(Continues)
Contributed by giorgio 2010/12/23 - 13:51

Democracy

[1949]
Musica per mezza voce e chitarra scritta nel 1966 da Irwin Heilner (1908-1991), compositore americano di musica classica contemporanea.
Democracy will not come
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/23 - 13:43

Comment on War

[1940?]
Musica composta nel 1997 da Ned Rorem (1923-vivente), compositore e songwriter americano vincitore nel 1976 del premio Pulitzer per la sua suite intitolata “Air Music”.
Let us kill off our youth
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/23 - 13:33
Downloadable! Video!

Supper Time

[1933]
Dal musical “As Thousands Cheer”
Scritta da Irving Berlin

Duluth, Minnesota, 15 giugno 1920.

Il lamento di una donna afro-americana… La cena è pronta ma suo marito, il padre dei suoi figli, non tornerà a casa per cena, non tornerà mai più: è appena stato linciato….
Supper time
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/23 - 09:36
Video!

Prominent Men

[1965]
Demo presente nel primo dei 5 cd della raccolta “Peel Slowly and See” (1995).
Scritta da Lou Reed e John Cale.
Through all of the highways, the byways I've travelled
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/23 - 08:33
Video!

Wait and Bleed

[1999]
Album: Wait and Bleed

This song was released as the lead single from the featured on their 1999 debut self-titled album, and peaked at number 34 on the American Billboard Hot Mainstream Rock Tracks chart. It gained Slipknot their first Grammy Award nomination in 2001 for Best Metal Performance, though it lost to Deftones' "Elite". The song enjoyed a degree of commercial success, reaching number 34 on the Hot Mainstream Rock Tracks chart and number 27 in the UK Singles Chart. It was also ranked number 36 on VH1's "40 Greatest Metal Songs" list.
There are two music videos for "Wait and Bleed"; the first, directed by Thomas Mignone, features footage of a live performance of the song with the studio track overdubbed. The second, known as the "Claymation version", depicts all nine band members as small, animated, doll-like creatures inside a laboratory inhabited by a man who is attempting... (Continues)
I've felt the hate rise up in me...
(Continues)
Contributed by giorgio 2010/12/22 - 14:28
Video!

We Gotta Get It (Right This Time)

[2007]
Scritta da Ric Wilson.
We gotta get it
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/22 - 11:36

Pre-Nuclear War Blues

[2004]
Message to the world from Mandrill: this song cautions against the perpetual manufacturing and use of nuclear arms that will eventually result in the annihilation of humans and all life on our planet as we know it.
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/22 - 11:20
Video!

Distant Shore

[2003]
Album “Time Will Tell”
Scritta da Jim Pugh, tastierista della band di Cray.
An ancient battle
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/22 - 11:02
Video!

Christmas Morning

[1999]
Album "Social Studies"
Well the banks and the schools and the post office are closed
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/22 - 10:36

Walls and Windows

[1992]
Album “Same Rain”
Cantata insieme a Judy Small
Did you sing your children lullabies to calm their fears at night?
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/22 - 10:11
Video!

Never Turning Back

[1992]
Album “Same Rain”
Gonna keep on walkin' forward
(Continues)
Contributed by Bartleby 2010/12/22 - 10:08
Downloadable! Video!

Talkin' Mean Machine

[2008]
Lyrics by Ryan Harvey and Mark Gunnery
Music: sung to the tune and concept of "Mean Talkin'" by Woody Guthrie
Album: The Good Times And The Bad
http://voiceshakes.files.wordpress.com...
I'm the meanest man, I got a five-sided brain
(Continues)
Contributed by giorgio 2010/12/22 - 08:17
Video!

Wipe That Smile Off Your Face

[2005]
Lyrics by Raine Maida
Music by OLP & Bob Rock.
Album: Healthy in Paranoid Times

Lyrically, Maida says his words follow the music and are very much a product of the times.
"The timing was perfect in terms of where we were both at musically".
"I think it's going to be a little more raw, a little bit more in your face, not a lot of relationship stuff," Maida said, noting that fans will get a preview of a couple of the tracks, Wipe That Smile Off Your Face and Walking In Circles, on the tour.
"My head, with what's going on in the world and being able to reflect on all the (stuff) that I've done in the last few years in terms of going to Iraq, working very closely with War Child (a charity that supports children in war-ravaged nations), I'm in that mode.
I'm not angry, but kind of frustrated".
It's just the two of us
(Continues)
Contributed by giorgio 2010/12/22 - 08:05
Downloadable!

Canzone per Ion

Nicoleta, Le scrivo qui e spero che, comunque, sia un modo per farle avere il mio pensiero. Io sono di Gallarate. Abito addirittura vicino a Via Pietro Micca ove Suo marito, Ion, è stato privato del trattamento civile e rispettoso che ogni essere umano merita di avere. Io ci tengo a dirLe, anche se non serve a nulla, che sono dispiaciuta di tutto quello che Vi è successo. Io ero molto più giovane all' epoca dei fatti e allora non avevo inteso la gravita' del gesto. L'ho realizzato e, non so se qualcuno l'ha gia' fatto, ma io Le voglio chiedere scusa per quello che la mia citta' Vi ha causato e portato via. L' Ingegner Cazacu si è battuto con onore per rendere giustizia alla sua dignita' di uomo che vuole lavorare nel pieno diritto della legalita' e ha trovato sul suo cammino una bestia-detta-uomo che ha deciso che questa lotta non fosse giusta, infierendo, addirittura, sulla vita stessa.... (Continues)
Manuela Bassetti 2010/12/21 - 22:48
Video!

Tre angeli

dall'album "Carovane",una canzone delicata contro la guerra...
Tre angeli sulla strada
(Continues)
Contributed by nuccia gabriella 2010/12/21 - 20:02
Downloadable!

And The Flag Unfurls

[2003]
Lyrics & Music by Rob Lincoln
http://www.afisr.af.mil/shared/media/p...
http://www.afisr.af.mil/shared/media/p...
http://www.afisr.af.mil/shared/media/p...
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/...

Written immediately following 'Shock & Awe' over Baghdad. Music slightly influenced by Cobain unplugged.

Here's some food for thought. Go on the Internet and research the number of people Saddam killed in the decade leading up to the invasion versus the number killed as a result of OUR invasion of Iraq (with and without including the resultant insurgency).
Burnt out bridges
(Continues)
Contributed by giorgio 2010/12/21 - 08:20
Video!

Placing The Blame

[2006]
Album: Blowback [2010]

"For my friend Austin who was killed in Iraq in 2006.. and for all of those accidental "heroes" whose lives were taken early because of our government's imperial ambitions. Our hearts sink everyday when we think of these friends and relatives... I wrote this to try to explain something I had brought up with close friends after his funeral; I am not mad at the people who killed him. I think they were fighting for their lives and their land, and I would hope that we would do the same thing if we were put in their position".
Every bomb carries with it the stories of the dead.
(Continues)
Contributed by giorgio 2010/12/21 - 08:05
We wish everyone a merry fuckin' shit Xmas, excepting one!
Riccardo Venturi 2010/12/21 - 00:40
Video!

L'annuncio

"La storia sbagliata" (2010)
La vicenda si intreccia nel periodo della rifondazione dell’Italia moderna , attraverso l’abisso della dittatura fascista, dell’occupazione nazista e delle distruzione della guerra con protagonisti lombardi. Luigi Canali, nome di battaglia Renzo Invernizzi poi Capitano Neri o semplicemente Neri, personaggio chiave della resistenza comasca tra i primi organizzatori delle bande di resistenti sui monti lariani da cui prenderà vita la 52^ Brigata Garibaldi, uno dei più importanti raggruppamenti della resistenza Armata Comasca. Incrocerà la sua esistenza con una giovane staffetta milanese “ Giuseppina Tuissi” nome di battaglia “Gianna” .

Da questo incontro prende vita una complessa e ricca vicenda di misteri, eroismi e probabili tradimenti definita , nella prefazione di Marino Severini, la storia di tutte le storie, l’amore della Gianna e del Neri, un amore al tempo... (Continues)
Col mal di schiena per il troppo amare,
(Continues)
2010/12/20 - 23:31
Video!

Per un sogno d'amore

"La storia sbagliata" (2010)
La vicenda si intreccia nel periodo della rifondazione dell’Italia moderna , attraverso l’abisso della dittatura fascista, dell’occupazione nazista e delle distruzione della guerra con protagonisti lombardi. Luigi Canali, nome di battaglia Renzo Invernizzi poi Capitano Neri o semplicemente Neri, personaggio chiave della resistenza comasca tra i primi organizzatori delle bande di resistenti sui monti lariani da cui prenderà vita la 52^ Brigata Garibaldi, uno dei più importanti raggruppamenti della resistenza Armata Comasca. Incrocerà la sua esistenza con una giovane staffetta milanese “ Giuseppina Tuissi” nome di battaglia “Gianna” .

Da questo incontro prende vita una complessa e ricca vicenda di misteri, eroismi e probabili tradimenti definita , nella prefazione di Marino Severini, la storia di tutte le storie, l’amore della Gianna e del Neri, un amore al tempo... (Continues)
Ho dato amore all'amore dell'uomo che avete ucciso
(Continues)
2010/12/20 - 23:07
Video!

Σαν θα με καλέσει η πατρίδα

Chanson grecque - Σαν θα με καλέσει η πατρίδα - Νικόλας Άσιμος/ Nikolas Asimos d'après la version italienne QUANDO LA PATRIA MI INVITERÀ de Gian Piero Testa.

Que les (hiér)Arches et les visiteurs de ces pages prennent en compte que ma connaissance de cet auteur – par ailleurs, je le dis, très intéressant – avance du même pas que la leur. Très récemment, j'ai acquis quelques dizaines d'extraits, je les écoute un peu à la fois, et pour ceux qui me « touchent » musicalement, je vais à al recherche du texte. Si d'une certaine manière, ils me semblent pouvoir être accueillis dans les CCG, je traduis et j'envoie. Je veux dire que je n'ai pas une vision préliminaire d'ensemble de mon auteur, duquel je me suis manifestement affectionné. Il y a quelques jours, Bartelby a usé du mot « génial » pour une chanson que j'avais envoyée, et selon moi, il avait raison. Peut-être pour celle-ci, la louange... (Continues)
QUAND LA PATRIE M'INVITERA
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2010/12/20 - 23:01
Video!

Per amore di un sogno

"La storia sbagliata" (2010)
La vicenda si intreccia nel periodo della rifondazione dell’Italia moderna , attraverso l’abisso della dittatura fascista, dell’occupazione nazista e delle distruzione della guerra con protagonisti lombardi. Luigi Canali, nome di battaglia Renzo Invernizzi poi Capitano Neri o semplicemente Neri, personaggio chiave della resistenza comasca tra i primi organizzatori delle bande di resistenti sui monti lariani da cui prenderà vita la 52^ Brigata Garibaldi, uno dei più importanti raggruppamenti della resistenza Armata Comasca. Incrocerà la sua esistenza con una giovane staffetta milanese “ Giuseppina Tuissi” nome di battaglia “Gianna” .

Da questo incontro prende vita una complessa e ricca vicenda di misteri, eroismi e probabili tradimenti definita , nella prefazione di Marino Severini, la storia di tutte le storie, l’amore della Gianna e del Neri, un amore al tempo... (Continues)
Se il punto di vista di Dio,
(Continues)
Contributed by Lorenzo Masetti 2010/12/20 - 22:53




hosted by inventati.org