Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author I Luf

Remove all filters
Video!

O pescator che peschi

2005
Dall'album "Bala e fa balà "

Divisa in due parti, la prima interpretata da Marino e Sandro Severini dei Gang

2016
Delaltér. Verso un altro altrove

Nel secondo cd, quello acustico.

Un brano tratto da un vecchio disco dei Luf, con una bella interpretazione di Marino Severini. Brano che richiama/riprende "La bella la va al fosso" e "Mamma mia, dammi cento lire". Non so se mi fosse sfuggito il significato del brano allora o se il brano, tutto insieme, in un album dedicato in generale al viaggio, ma con una consistente parte al viaggio dei migranti, riacquisti un nuovo significato.

Il secondo cd di “Delaltèr” riprende buona parte dei brani del primo, ma con arrangiamenti più acustici, e due canzoni del passato ancora sulle migrazioni: “O pescator che peschi” realizzata a cappella con il solo suono del mare ad accompagnare le voci
macrameufficiostampa.it
Noi passerem la notte sotto la luna piena
(Continues)
Contributed by Dq82 2017/5/1 - 14:16
Video!

Bare a vela

2016
Delaltér. Verso un altro altrove

il nuovo disco dei Luf si chiude con Bare a vela, piccola gemma acustica che nel suo minuto e poco più di durata suggella tutto il lavoro, senza tralasciare la poesia per contrastare l’orrore infinito di quelle troppe bare stese al sole di Lampedusa o di altri posti simili: “Di chi sono queste lacrime amare / che solcano il cielo ed il mare / di chi sono queste lacrime amare / chi ha messo le vele alle bare lo sai solo tu…”. Di fronte a immagini viste ormai troppe volte, viene naturale rivolgersi a qualcuno di “superiore” – sia Dio o chi per lui – per cercare di trovare una spiegazione che chissà se c’è o se arriverà, per tentare di razionalizzare il dolore e l’impotenza di fronte all’ennesimo viaggio della speranza – quello “verso un altro altrove”, per dirla ancora come i Luf – che si è infranto tra le onde di un mare troppo difficile da attraversare.
ilflaneur.com
Vedo le stelle che cadono
(Continues)
Contributed by Dq82 2016/8/15 - 14:40
Video!

Verso un altro altrove

2016
Delaltér. Verso un altro altrove

In tre versioni: nel primo cd folk version e rock version (con la partecipazione di Alessandro Sipolo), e una versione acustica nel secondo cd

Verso un altro altrove, che apre le danze, è il canto di speranza di chi si lascia alle spalle un pezzo di storia, legami, affetti e quant’altro, per intraprendere un viaggio che non sa ancora dove lo porterà. E’ un invito al viaggio, una sorta di incoraggiamento da dedicare a chi parte senza conoscere la meta di destinazione: “Adelante Comandante, nelle scarpe del migrante / nelle tasche di chi ha niente una rosa nascerà…”.
ilflaneur.com
Adelante comandante questa notte sei distante
(Continues)
Contributed by Dq82 2016/8/15 - 14:21
Video!

Ave Maria migrante

2016
Delaltér. Verso un altro altrove

Ave Maria migrante, che è a tutti gli effetti una preghiera laica, un’invocazione di protezione e di riparo per chi si trova ad attraversare un mare troppo grande, senza sapere cosa ci sarà dall’altra parte della riva
Ave Maria degli angeli che mi prendono per mano
(Continues)
Contributed by dq82 2016/7/1 - 16:15
Downloadable! Video!

Lampecrucis

2016
Delaltér. Verso un altro altrove

Lampecrucis si muove laddove i Gang hanno dato voce a Marenostro, ovvero in quei territori dove ha ancora senso parlare di canzone d’autore a tutti gli effetti: impegno e poesia sono messi in musica per dare voce al grido degli ultimi, dei disperati che però non cadono mai nella rassegnazione: “Non puoi cambiare il colore del vento / non puoi fermare il respiro del mare / non puoi respingere i figli degli ultimi / scortati da Dio sanno già dove andare…”. Ecco, se c’è una speranza di sopravvivenza per la tradizione cantautorale italiana, è proprio grazie a brani come questo!
flaneur,com
Per chi scendeva la strada era dura
(Continues)
Contributed by dq82 2016/7/1 - 16:11
Downloadable!

Quando

[2013]
Album : Mat e famat

E’ un brano dal carattere quasi biblico, con immagini apocalittiche ma con una richiesta precisa: “Non piangete la pietra, sorridete nel vento”. La vita è sempre più forte della morte. La speranza travolge la disperazione.
Quando il mio corpo non avrà più un sorriso
(Continues)
Contributed by donquijote82 2013/12/7 - 23:07
Downloadable! Video!

Vecchio lupo

[2013]
Album : Mat e famat

Il lupo ritorna padrone della scena. Le donne che corrono con i lupi devono faticare per volare, il lupo prende il volo grazie al sorriso di un bambino e il suo naturale battere il tempo con allegria.
Corre un vecchio lupo che non sa più dormire
(Continues)
Contributed by donquijote82 2013/12/7 - 22:38
Song Itineraries: AWV (AntiWar Wolves)
Video!

Dal nido

Da Flel 2010

Dedicata a Fabrizio De Andrè
Quando si aprirà di nuovo quella porta
(Continues)
Contributed by donquijote82 2013/12/6 - 12:02
Downloadable! Video!

Lungo la linea del Don

[2013]

Album: Mat e Famat

I passi stanchi degli alpini del Don si trasformano nella corsa di un figlio che ha ancora molte cose da insegnare ad un padre che lo sta a guardare, mentre fugge lontano.
Piangono le scarpe dei vecchi alpini lungo la linea del Don
(Continues)
Contributed by DoNQuijote82 2013/6/10 - 20:04
Song Itineraries: Deserters
Downloadable! Video!

Ballata per Vik

[2013]

Album: Mat e Famat

Brano scritto dai Luf e da Egidia Beretta Mamma di Vik coautrice del testo.
Mi hanno ucciso senza spegnermi il sorriso e domani ritornerò
(Continues)
Contributed by adriana 2013/6/8 - 11:25
Song Itineraries: Vittorio Arrigoni
Video!

Angeli di neve

Brano realizzato dai Luf per Libera Valcamonica , in occasione del ventesimo anniversario delle stragi di Palermo e del ventennale di fondazione della Polisportiva Disabili Vallecamonica . Dal 6 al 21 Luglio 2012 6 atleti disabili percorrono tutta l'Italia in HandBike , dalla Val Camonica a Palermo e incontrano Libera e le associazioni del territorio
(DonQuijote82)
Se la carta tace allora noi dobbiam cantare
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2012/10/18 - 15:59
Song Itineraries: Mafia and Mafias
Video!

Vento

2003
Ocio ai luf
Vento che soffia lento
(Continues)
Contributed by DoNQuijote82 2012/3/11 - 15:15
Video!

Ocio al luf

2003
Ocio ai luf
So l'aldela dei spi usto sura dei gach
(Continues)
Contributed by DoNQuijote82 2012/3/11 - 13:13
Song Itineraries: AWV (AntiWar Wolves)
Video!

Occhi di volpe

2003
Ocio ai luf
Occhi di volpe comunista
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2011/2/7 - 20:01
Video!

Balla la vita

da Una maglia rossa col che 1997

Trascritta
Balla la vita, ballano gli anni
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2011/2/5 - 10:39
Downloadable! Video!

Salta la corda

2003
Ocio ai luf

"C’è chi passa la frontiera solamente per viaggiare
E chi passa la frontiera forse solo per mangiare"
In realtà una filastrocca, ma anche nelle filastrocche si può parlare di cose serie
C’è chi piange per amore e chi amore non ha più
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2010/12/28 - 16:20
Video!

Pensieri di tritolo

[2007]

Album :Paradis del diaol

feat. Massimo Priviero

Liberamente ispirata a una poesia di Tarcisio Tani
Oggi abbiamo pensieri pensieri di tritolo
(Continues)
Contributed by adriana 2010/5/9 - 08:52
Video!

Signor Dio

[2007]
Album:Paradis del diaol
Signor Dio qui c’era un fiume
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2009/6/6 - 13:22
Downloadable!

Padre Pedro

[2007]
Album:Paradis del diaol

E' un altra storia vera dedicata a un personaggio reale, Padre Pedro è il fratello di Dario Canossi. Missionario, morto improvvisamente d'infarto un paio d'anni fa. La canzone è stata scritta la notte stessa in cui arrivò la notizia ed è quindi, come comprensibile, molto personale e molto vissuta. Ci sono ricordi musicali latino-americani sulla base di una ballata intensa.

(dq82 )
Padre Pedro era nato vecchio
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2009/6/6 - 13:14
Downloadable!

Quanti angeli?

da Una maglia rossa col che 1997
Gli angeli cadranno questa notte dal mio cielo
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2009/3/28 - 10:44
Downloadable! Video!

Consuelo

2005
Dall'album "Bala e fa balà "
Camminiamo nella pampa
(Continues)
Contributed by Donquijote82 2009/1/19 - 20:49
Video!

Breva e Taiwan

2005
Dall'album "Bala e fa balà "

Una canzone dei Luf che, nel titolo, fa chiaramente il verso a Breva e tivàn di Davide Van De Sfroos.
Si parte coi container si vola coi comballi
(Continues)
Contributed by Donquijote82 2008/4/16 - 18:48
Downloadable! Video!

Tierra Bomba

2003
Ocio ai luf
Tierra tierra bomba
(Continues)
Contributed by adriana 2005/5/21 - 15:08




hosted by inventati.org