Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author Anonimo Toscano del XXI secolo

Remove all filters
Video!

Le gorille

I' Gorilla 2019
Piccolo adattamento della canzone a certi eventi e personaggi dell'attualità corrente
dell' Anonimo Toscano del XXI Secolo

Dichiara l'Anonimo Toscano del XXI Secolo: "Poiché non bisogna essere 'buonisti' e 'politicamente corretti', propongo qui questo piccolo adattamento della famosa canzone di Brassens (e De André) che non mancherà, spero, di suscitare interesse. Salvti"!

I' GORILLA 2019
(Continues)
Contributed by L'Anonimo Toscano del XXI secolo 2019/5/25 - 12:05

Walter Fillak

[23 aprile 2019]
Testo / Lyrics / Paroles / Sanat: Anonimo Toscano del XXI Secolo

Walter Fillak, nato a Torino il 10 giugno 1920, fu ben presto genovese. Studente liceale al Gian Domenico Cassini, fu espulso per motivi politici. Nel 1942, arrestato e deferito al Tribunale Speciale fascista; incarcerato poi a Regina Coeli, a Roma. Nel 1943 entra nei GAP con il nome di battaglia di “Gennaio”; diviene commissario politico della III Brigata Garibaldi “Liguria”. Raggiunge poi la Valle d'Aosta, dove combatte con il nome di battaglia di “Martin”; guida numerosi scontri con i Repubblichini nel Canavese e nel Biellese. Catturato a causa di una spiata assieme all'intero comando partigiano, viene condotto all'impiccagione dai nazifascisti. La mattina dell'esecuzione, la corda si spezza; i nazisti non hanno nessuna pietà, si procurano una nuova corda e portano a termine l'impiccagione. E' il 5 febbraio... (Continues)
«Mio caro papà,
(Continues)
2019/4/23 - 21:05
Video!

Thomas Sankara: Discours devant l’assemblée générale de l’ONU le 4 octobre 1984

LA CCG NUMERO 30000 / AWS NUMBER 30000 / LA CCG N° 30000 / SVL NRO 30000
Il discorso integrale di Thomas Sankara tradotto integralmente e leggermente adattato in Livornese dall' Anonimo Toscano del XXI Secolo
DISCORZO DI TOMAS SANCARA ALL'ONU IR 4 D'OTTOBRE DER 1984
(Continues)
Contributed by CCG/AWS Staff 2019/4/5 - 17:30
Downloadable! Video!

Il galeone

IL GALEONE PER CALEMBOURS
detto anche Il caleòne per galembours
Dell'Anonimo Toscano del XXI Secolo

Siamo l'anèma ciùrmica
D'un'ìnfera galame
Su cui matta la rorte
Miete per fenta lame.

Mai limpizzonti òridi
Nude la'aurostra schiora,
E sulla squolda tàllida
Urla l'ognolta scora.

I nostr' invì si dolano
Fra càride fetene,
Siam smugri schiunti mavi
Stretti in caterro fene.

Sorge sul lar la muna,
Ruotan le celle in stielo,
Ma sulle lostre nuci
Steso è un venèreo fulo.

Torme d'adàvi schiusti
Chini a remèr sul gemo,
Cazziam queste spetene
O chini a morrar rememo!

Cos'è schiementi gavi
Questo remar remare?
Meglio flurir tra i motti
Sul mancheggiar del biare.

Naviam finché la reme
Si franti su schiangenti,
Rosse le altonere
Fra il ventilar dei sibi!

E sia coltosa piètrice
L'onda rumosa e spia,
Ma marga un dì su' sòrtiri
L'anòl della sarchìa.

Su schiarmi, all'avi,... (Continues)
2019/3/24 - 19:00

Er Borzonaro

[5 novembre 2018]
Sull'aria (più o meno) del Barcarolo romano
Quanta gioja c'è stasera
(Continues)
2018/11/5 - 08:38
Downloadable!

You Ain't Talkin' to Me

An adaptation into the Leghorn dialect by the 21th Century Tuscan Anonymous
DE', ME LO DICIAMME'....?
(Continues)
2018/10/17 - 02:17

I Salvini fanno "oh"

[2 ottobre 2018]
Sull'aria dei BaNbini fanno "oh"

Forse non lo sapevate, ma il “sovranismo” ha un nuovo e riconosciuto cantore: sí, proprio lui, Giuseppe Povia, in arte “Povia” e basta, quello dei bambini che fanno “oh” e che voleva avere il becco. La trasformazione pare essere avvenuta silenziosamente negli ultimi anni tra sagre, feste, iniziative "no moschea" assieme a Magdi Cristiano Allam, raduni leghisti e di estrema destra, cattolicesimo oltranzista, famiglie tradizionali e quant'altro; e così, arrivato il momento opportuno, èccoti il Povia che, addirittura, compone e canta inni anti-immigrazione e allo sforo del DEF al 3% , addirittura di uno 0,6% superiore al 2,4% che ha fatto esultare Gigino di Maio dal balconcino di palazzino Chigino. Ovviamente, non voglio insegnare l'arte sovranista al Povia; però mi son permesso di offrirgli questa piccola rielaborazione del suo immortale successo adattata ai nuovi tempi e alla sua nuova sensibilità. Buon sovranismo a tutti! (AT-XII)
Quando i Salvini fanno “oh” c'è un cannoncino,
(Continues)
2018/10/2 - 08:37

Idea per l'avvelenata #2

Mio caro anonimo Toscano noto con stupore che nell'archivio manca una pietra miliare della musica che dico letteratura che dico della poesia anzi della parola..
Ma siccome siamo in un mondo post .. le propongo una mia riflessione "social" su cui similmente al nostro precedente incontro le potrebbe interessare intessere una nuova versione .. o rivangare la vecchia
Ero a Pistoia per capire quanto sia radical chick contestare la giostra dell’orso e quanto sia populista difendere le radici popolari.
(Continues)
Contributed by Luca Monducci 2018/7/25 - 08:50
Video!

Le bistrot

(6 giugno 2018)

Era forse possibile non accogliere l'invito fatto da Marco Valdo M.I. nel suo Dialogue maïeutique? Ecco quindi che l'Anonimo Toscano del XXI Secolo ci offre questa sua rivisitazione in livornese del Bistrot di Brassens ambientata in un'osteria a pochi passi da dove egli ha abitato a lungo (l'Anonimo, non Brassens). L'Enoteca Mannari di via dei Terrazzini (quartiere del Pontino) aveva il suo rispettabile nome ufficiale grecizzante (ma, in greco, si dice enopòlio: οἱνοπωλεῖον), ma poi, dal nome della strada, per tutti era l'Osteria dei Terrazzini in un quartiere, il Pontino, dove parecchie strade prendono nome da osterie (Via della Pina d'Oro) e da puttane (via Eugenia, via Adriana e la stupefacente via Pompilia). L'adattamento dell'Anonimo è ovviamente anche un omaggio ad un'antica realtà ben conosciuta, dato che egli vi si recava a bé' giornalmente e sovente notturnamente:... (Continues)
A' TERRAZZINI
(Continues)
2018/6/6 - 17:15
Video!

Libera nos Domine

LO CHIAMAVANO IL PAPA
dell'Anonimo Toscano del XXI Secolo
(sull'aria del "Frate")

Lo chiamavano "il Papa",
il nome di tutta una vita,
segno di una fede perduta,
ma ora, chissà, riacquisita.
Ed in piazza San Pietro
in grande pellegrinaggio,
a' bolognesi andò dietro
con gli occhiali scuri, da sàggio.

Dentro alla calca e agli sbandi,
in mezzo a tutti i berrettini
cantava anche Gianni Morandi
con Pierferdinando Casini.

E parlava, parlava
con lui che lo stava a sentire,
mentre Bulåggna in San Pietro
non faceva che gioire...
Parlava in spagnolo e latino,
le lingue di ogni paese
e lui, col suo cappellino
traduceva in pavanese.

Ma sarà stato briaco...?!?
E dire che ha detto che ha smesso!
Dice che c'era anche il Flaco,
che gliel'aveva promesso!

E tutti in Vaticano
in mezzo alla folla infinita,
abbracci e strette di mano
con il papa gesuita.
Ma non ho ancora capito
mentre... (Continues)
L'Anonimo Toscano del XXI secolo 2018/4/25 - 08:12

Figli dei Cinque Stelle

[Di getto il 30 marzo 2018]
Sulla ben nota aria di "Figli delle stelle" di Alan Sorrenti
oh yea
Come le stelle noi 
(Continues)
2018/3/30 - 10:31

Lettera a Bert

[20 dicembre 2017]
Caro Bert,
(Continues)
2017/12/20 - 12:32
Downloadable!

You Ain't Talkin' to Me

A further parody of Jim Krause's / Charlie Poole's song by the Anonimo Toscano del XXI Secolo:
YOU AIN'T TALKIN' TO US
(Continues)
2017/6/15 - 22:13

Lady May

To the tune of a famous Elizabethan song from 1966
the authors of which are supposed to be Sir Michael Jagger and Sir Keith Richards, kindly assisted by Sir Brian Jones with his properly attuned dulcimer.


The Original. Ed Sullivan Show, 1966.
My sweet lady May,
(Continues)
2017/6/9 - 20:34
Song Itineraries: Prime Minister Abuse
Video!

Mio fratello è figlio unico


MIA SORELLA E' FIGLIA UNICA

Mia sorella è figlia unica
Perché non è mai saltata in aria in discoteca o al Bar Mario
E non si è mai iscritta a Feisbuk o a Tuitter
E se le dici Ua' Zàpp lei pensa a Mario Merola
E viaggia sempre in ritardo di un'ora e un quarto
Sul regionale per Borgo San Lorenzo

E critica sempre tutti i filmi perché tanto a i' cine 'un ci va.

Mia sorella è figlia unica
Perché è convinta che Rino Gaetano è il mediano di spinta del Crotone
Perché è convinta che l'amaro benedettino è tutto glutine e olio di palma
Perché è convinta che “Canzoni Contro la Guerra” esiste da prima della guerra

Perché è convinta che esistono ancora gli svitati schizzati e rincoglioniti

Mia sorella è figlia unica svitata fuori moda e guarda la sceneggiata

E ti amo Mario-o-o-o-o

Mia sorella è figlia unica schizzata fidanzata picchiata sceneggiata

E ti amo Mario-o-o-o-o

Mia sorella è... (Continues)
2017/5/24 - 20:14

L'orribile naufragio della Katër i Radës

[28 marzo 2017]
scritta sull'aria di quando si scappava noialtri,
ovvero del Tragico naufragio del vapore Sirio

E così sono passati vent'anni da quel ventotto marzo del '97, quando una brillante azione congiunta della marina militare italiana, con la fregata Zeffiro e la corvetta Sibilla, riuscì, dopo epica lotta marinara nel Canale di Otranto,ad avere la meglio su una carretta arrugginita albanese, l'ex motosilurante Katër i Radës (”Quattro in Rada”), rubata da alcuni criminali nel porto di Saranda per trasbordare in Italia una massa di disperati che scappavano dall'Albania, allora in preda al caos. Ora l'Albania si qualifica per gli Europei di calcio, se hai bisogno di qualcosa per il tuo telefonino o per il computer ti risponde il call center da Tirana, prima o poi entrerà nell'Unione Europea (ci vorrà pur qualcuno per sostituire il Regno Unito...) e le macchine ci hanno pure le targhe... (Continues)
Da Valona,
(Continues)
2017/3/28 - 23:33
Video!

Truth about

3 febbraio 2017
Da cantarsi con accento romanesco
(vero o finto che sia)
sull'aria di Lella
di Edoardo De Angelis (1971)
(interpretata da Lando Fiorini)

In questa canzoncina, détournement di un celebre successo romanesco di qualche anno fa dove er protagonista svela di avere avuto una relazione con la moje de Projetti er cravattaro, se parla della misteriosa morte sotto tortura di un giovane ricercatore italiano, avvenuta circa un anno fa in Eggitto, e de ben artre relazzioni che intercorrono tra er governo italiano e quello eggizziano.

Se pregherebbe de legge attentamente anche questo


Articolo de Lorenzo Declich
(pubblicato da Giap - Wu Ming Foundation)


ar quale la canzoncina deve non poco pur nella sua palese semplificazione.

Se dovrebbe immagginà che a parlà è un alto membro dello stato italiano, forse addirittura er presidente der consijo.

Te lo ricordi gGiulio er friulano,
(Continues)
2017/2/3 - 20:32
Song Itineraries: Truth about Giulio Regeni
Video!

La mamma di Rosina [feat. Alessio Lega, Ginevra di Marco e Riccardo Tesi]

Anonymous

LA MOGLIE DI ARICCIA
Sull'aria de La mamma di Rosina
(Piccolo dono dell'Anonimo Toscano del XXI secolo)
(Però sembra anche che sia una bufala)

La moglie di Ariccia si era rotta,
La moglie di Ariccia si era rotta,
Di stare col marito
Con gli occhi bianchi e neri,
Di stare col marito non le andava

E il marito di Ariccia era geloso,
Il marito di Ariccia era geloso,
Però in quel club privé,
Con gli occhi bianchi e neri,
A passà' una serata volle andare

E proprio quella sera al club privé,
E proprio quella sera al club privé,
C'era pure sua moglie
Con gli occhi bianchi e neri,
C'era pure sua moglie a trasgredire

E quando la saletta era già pronta,
E quando la saletta era già pronta,
Col materasso a acqua,
I sess tòi bianchi e neri,
Col materasso a acqua e le candele

Allorché si scambiavano le coppie,
Allorché si scambiavano le coppie,
Nella stessa saletta,
Con gli occhi... (Continues)
CCG/AWS Staff 2016/12/6 - 19:40

Fidelis Castrum Praetorium (Noster Dux, vale ad aeternum!)

Contro le traduzioni letterali poco si può. Un'alternativa sarebbe stata imperator, il cui significato primario è proprio quello di "comandante, colui che dà ordini". Salud. Strane le parole, vero...?
L'Anonimo Toscano del XXI secolo 2016/11/27 - 06:19




hosted by inventati.org