Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author Paris Violence

Remove all filters
Downloadable! Video!

Soleil Éteint

[2000]
Parole di Flav, fondatore nel 1994 del gruppo punk/oi! francese.
Musica dei Paris Violence.
Nell’album intitolato “De Bonne Guerre”
Les dernières fumées se dissipent
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2015/11/17 - 15:51

Raison d'État (Semaines sanglantes)

[2001]
Parole di Flav, fondatore nel 1994 del gruppo punk/oi! francese.
Musica dei Paris Violence.
Nell’album intitolato “L'Âge de Glace”

Una canzone sulle “semaines sanglantes” del 1851 e 1871.
Il 1851 è l’anno del colpo di Stato bonapartista, al quale cercarono di opporsi in armi molti repubblicani, tra i quali non solo operai e contadini ma anche alcuni deputati, come Jean-Baptiste Baudin, che morì crivellato dai colpi dei soldati su di una barricata in faubourg Saint-Antoine.
Il 1871 è invece l’anno della feroce repressione della Comune di Parigi, la breve esperienza rivoluzionaria seguita alla disfatta di Sedan e alla caduta del dittatore Bonaparte.
Que de sang a coulé en vain
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2015/11/17 - 12:25
Song Itineraries: The Paris Commune, 1871




hosted by inventati.org