Lingua   

Amico comandante

Joe Natta
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

La conquista dell'assurdo
(Joe Natta)
Dopo la pioggia
(Gianni Rodari)
Angelicamente anarchico
(Joe Natta)


2020
Parole e musica in divenire
Parole Zairo Ferrante
Musica Joe Natta
parole

”Parole e musica in divenire": un progetto... anzi una sfida che mi entusiasma. Costruire "versi" sapendo che incontreranno una musica che sta nascendo da tutt'altra parte - in un'altra terra e tra pareti a me sconosciute - mi riempie l'anima. Un incontro tra due sconosciuti. Io e Joe Natta, uniti dal divertimento e dalla curiosità nel creare. Una passeggiata fatta per il puro piacere del camminare, senza una meta o un fine ultimo. Un'avventura che non deve per forza finire e che potrebbe anche non finire mai. (Zairo Ferrante)

Sono contentissimo di iniziare questa collaborazione col Poeta Zairo Ferrante che stimo tantissimo e che reputo uno dei migliori fra i contemporanei.
Con Zairo, dopo aver musicato una sua poesia all’interno del mio progetto “Musica e Poesia”, abbiamo deciso di scrivere delle canzoni insieme che andranno a far parte di un album “in divenire”: non si sa di quante canzoni sarà composto e nemmeno se verrà mai completato, ma quando “l’urgenza creativa” si farà sentire pubblicheremo tutte le nostre emozioni in questo progetto. Un’esperienza per me nuova, stimolante e creativamente elettrizzante! (Joe Natta)
E soffia ancora un vento folle
sui muri, sulle foglie, sulle spalle
mentre ancora rotola finito
il mondo, il resto e questa biglia
sotto i colpi atroci del progresso

Ci svendono e rivendono in TV
il prezzo è sempre uguale
qualche soldo e una promessa di lavoro,
di sviluppo e di successo
e il terzo stato morto, non cammina

Hasta amico Comandante
Hasta dolce mia Compagna
resistiamo in questa notte
rossa come il sole che si perde

È nata una nuova oligarchia
morta la vecchia borghesia
suona una campana antica
all'ombra della rete nuova
con pochi che banchettano alla mensa

Ma soffia ancora il vento
pure su questa terra secca
tra i rami e tra lo sterco
un canto va suonando
"Para Todos Todo, Nada Para Nosotros"

Hasta amico Comandante
Hasta dolce mia Compagna
resistiamo in questa notte
rossa come il sole che si perde

Hasta amico Comandante
Hasta dolce mia Compagna
riprendiamoci questo giorno
rosso come il sole che rinasce

inviata da Dq82 - 28/10/2020 - 11:55



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org