Lingua   

Miserere capinere (L'attentato)

Mario Buffa Moncalvo
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

La canzone delle donne carcerate
(Mario Buffa Moncalvo)
Quasi soltanto mia
(Filippo Andreani)
Quarant'anni
(Modena City Ramblers)


Moncalvo

Il disco del 1970 era prodotto da Victor Sogliani, bassista dell'Equipe 84 e caro amico di Guccini. Tra le canzoni di questo primo disco c'era Miserere capinere, poetica metafora della strage di Piazza Fontana.

informazioni tratte da Storie d'amore e di anarchie di Sergio Secondiano Sacchi. Nello spettacolo la canzone era interpretata da Vittorio De Scalzi dei New Trolls.
Bong! Bong! Bong! Bong!

Fosse che scoppia una bomba
Fosse che scoppia una banca
Fosse che ci va di mezzo qualcuno

Bong! Bong! Bong! Bong!

Di chi mai sarà la colpa?
La colpa della bomba
Stretta è la foglia, larga è la via
Voi dite la vostra, che dico la mia
E invece no così! No!

Miserere miserere
Miserere nobis tutti quanti
E avanti, interroghiamo
E perché mai non le capinere
Se fan nidi nelle banche?
Fanno e fanno i nidi
E poi nascondono la mano

Miserere miserere
Miserere nobis, miserere
E avanti, chi ci crede?
Tutti, ma non le capinere
Quando volan nelle banche
Loro volan da padrone
Sorte preziosa e bella
Miserere

Miserere miserere
Miserere nobis pur fra tanti
E avanti, interroghiamo
Anche, sì, le capinere
Se nascondono la mano
Non fosse che si truccan da colombe
Volando in pompa magna
E lancian bombe
Capinere miserere

inviata da Alberto Scotti - 18/9/2020 - 14:48



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org