Lingua   

Jugoslavia

Maurizio Esposito
Lingua: Italiano

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Crépuscule-transfer
(Hubert-Félix Thiéfaine)
Dok gori nebo nad Novim Sadom
(Đorđe Balašević / Ђорђе Балашевић)
Ex Sarajevo
(Madame zang)


[2006]
Testo e musica di Maurizio Esposito
Dall'album "Tra musica e poesia"

Ringrazio l'amico Maurizio per avermi spedito personalmente il suo CD e i testi delle canzoni. [RV]

"Questo lavoro nasce, dopo anni di impegno, grazie alla fatica che la Provincia di Cosenza ed il Comune di Castrolibero hanno voluto riservarmi; a loro deve, pertanto, andare il più vivo ringraziamento.

Grande riconoscimento devo, inoltro, a tutti coloro, che con la loro opera, aiuto e sostegno hanno consentito alle mie canzoni di prendere forme e colori: Luca Gigliotti, al quale dedico questo lavoro che senza il suo aiuto non avrebbe visto la luce, Checco Pallone ed i suoi grandi musicisti per la disponibilità e la pazienza regalatami, Marilena Baldassarre per l'indispensabile contributo informatico e tutti quanti hanno creduto in me sostenendomi con affetto e calore."

Maurizio Esposito, dal libretto dell'album
In Jugoslavia qualcosa è cambiato
non solo il nome che gli fu dato
ma la vita di tanti giovani
che non ci son più.

In un campo che ricorda il pallone
ci son croci, ricordi, ossessioni
di una guerra fatta,
di tanti "ma perché".

Una guerra per le etnie
fra ragioni che sono follie
e i bambini che a giocare
non ci van più.

Tra progetti di un'altra vita
spunta il sole e un'altra notte è finita
una notte fatta di stenti, chissà perché

Il dolore certo non conta
ciò che conta è una parziale rimonta
di una terra che di dolore
non ne può più.

In un mondo che è solo bugie
ci sono angosce, le tue e le mie
ma di cambiare non si parla, chissà perché

La guerra finisce e arriva la pace
la terra si divide, ma sotto chi giace, giace
gente che il sole mai più vedrà.

inviata da Riccardo Venturi - 6/4/2007 - 01:34


Grande Poeta e Amico
ti saluto calorosamente
il tuo cd è stupendo la poesia che si trova nel tuo animo arriva diretto al cuore di chi lo ascolta
con affetto
Marco Cozza

Marco Cozza - 2/4/2008 - 10:12


Grande Maurizio, sai trasformare in parole le sensazioni, in musica le emozioni, in arte le situazioni...
Un forte abbraccio dal tuo fan sfegatato e chitarrista di strada Gianni

Gianni - 27/7/2010 - 19:36



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org