Lingua   

Non serve

Mulini a Vento
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Le tre scimmiette
(Mulini a Vento)
Caronte
(Mulini a Vento)
Silenzio, sei mia
(Mulini a Vento)


2014
Album: Indifferenti mai
Indifferenti mai

Canzone liberamente ispirata dal libro “il campo giusto” di Elio Cicchetti

Il campo giusto
E l’uomo vince e l’uomo perde
é l’uomo che in guerra non serve
e l’uomo vince e l’uomo perde
é l’uomo che in guerra non serve

Sui monti nascosti nel gelo
in cascina coi pochi cacciati
nazifascisti in ogni via
i partigiani traditi da una spia

La staffetta portò la notizia
quella puttana è una spia di certo
che nelle notti vendute al colonnello
ha fatto il nome del partigiano Lello

La pietà vince la pietà perde
la pietà in guerra non serve
la pietà vince la pietà perde
la pietà in guerra non serve

Subito i partigiani
partirono dagli altipiani
la spia bisogna trovare
la spia bisogna eliminare

Quando li vide armati
i suoi occhi mostraron terrore
e davanti a quegli occhi brillare
c’è chi comprese che si può perdonare

L’amore vince l’amore perde
l’amore in guerra non serve
l’amore vince l’amore perde
l’amore in guerra non serve

E disse: «Ferma miei cari compagni
non procedete al sommario giudizio
forse non merita il nostro perdono
ma come uomo sia il mio unico dono»

La strinse forte al suo cuore
ma sentì solo il tremendo dolore
caddero entrambi per sempre abbracciati
i suoi fratelli non si sono fermati

E l’uomo vince e l’uomo perde
é l’uomo che in guerra non serve
e l’uomo vince e l’uomo perde
é l’uomo che in guerra ci perde

E l’uomo vince e l’uomo perde
dell’uomo la guerra si serve
e l’uomo vince e l’uomo perde
all’uomo la guerra non serve

inviata da Daniele dei Mulini a vento + CCG/AWS staff - 22/3/2016 - 18:01


Versione live
2019
Buonanotte Italia
Buonanotte Italia

Dq82 - 21/11/2019 - 15:30



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org