Lingua   

In Any Tongue

David Gilmour


Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

The Fletcher Memorial Home
(Pink Floyd)
Another Brick In The Wall Part I
(Pink Floyd)
Forest
(Robert Wyatt)


2015
Rattle that lock
Rattle that lock

Parole di Polly Samson (la moglie di Gilmour)
Musica di David Gilmour

Al brano ha inoltre partecipato il figlio di David e Polly, Gabriel, che ha eseguito le parti di pianoforte.

Drones


David Gilmour ha spiegato al Sun il significato della canzone, il cui testo contro la guerra è firmato dalla moglie, la scrittrice Polly Samson.

"Parla della futilità di tutto, di gente che sta tranquilla qui in Gran Bretagna o negli Stati Uniti a pilotare droni in altre parti del mondo. Stanno seduti comodi in una piccola sala di controllo, giocando con un joystick poi vanno a casa a mangiarsi un pollo al curry."

"Non riesco a immaginare cosa passi loro per la testa quando tornano a casa, se davvero sono convinti della correttezza di quello che stanno facendo o se provano un qualche rimorso", ha aggiunto Gilmour. "Il testo di Polly è molto bello. Il dolore, la sofferenza, il rimorso ci sono dovunque per tutti da ogni lato di questa moneta multi-facce"


Songfacts
Drones


David Gilmour explained to The Sun the meaning of this song, which contains anti-war lyrics penned by his novelist wife Polly Samson.

"It's about the futility of it all with part of it people who are sitting here in the UK or the States flying drones over other parts of the world," he said. "They're sitting in the comfort of a little control room, playing with a joystick and then going home and having a curry."

"I can't imagine what goes through their minds when they get home, whether they're convinced of the correctness of what they're doing or whether they have some regrets.," Gilmour added. "They're brilliant words by Polly. The pain, the sorrow, the regrets are everywhere for everyone on every side of this multi-sided coin."


Songfacts



Video


One of the songs, “In Any Tongues,” is about the feeling people have when they think about the part they may have unwittingly taken in wars in their country’s name. That’s another powerful theme. These guys that sit in a room in England or the States over there, they’re flying drones around the sky in another part of the world. Using them in the field of warfare with the resulting collateral damage – innocent people getting killed. How strange that world must be.

David Gilmour on His New Solo Album ‘Rattle That Lock
Home and done it's just begun
His heart weighs more, more than it ever did before
What has he done? God help my son
Hey, stay a while, I'll stay up
No sugar is enough to bring sweetness to his cup
I know sorrow tastes the same on any tongue

How was I to feel it
When a gun was in my hands
And I'd waited for so long
How was I to see straight
In the dust and blinding sun
Just a pair of boots on the ground

On the screen the young men die
The children cry in the rubble of their lives
What has he done? God help my son
Hey, stay a while, I'll stay up
The volume pumped right up is not enough to drown it out
I hear "Mama" sounds the same in any tongue

How am I to see you
When my faith stands in the way
And the wailing is long done
How am I to know you
With a joystick in my hand
When the call to arms has come.

inviata da dq82 - 10/3/2016 - 09:29




Lingua: Italiano

Tentativo di traduzione italiana di Lorenzo Masetti
IN OGNI LINGUA

A casa e distrutto, è appena cominciata
il suo cuore pesa più, più che mai
Cosa ha fatto? Dio aiuti mio figlio
Ehi, resta ancora un po', io starò sveglio
Nessuno zucchero può addolcire la sua tazza
Lo so, il dolore ha lo stesso sapore su tutte le lingue

Come avrei potuto sentirlo
quando avevo un fucile in mano
E avrei aspettato così a lungo
Come avrei potuto vedere chiaro
tra la polvere e il sole abbagliante
per terra un semplice paio di stivali

Sullo schermo i giovani muoiono
I bambini piangono tra le macerie delle loro vite
Cosa ha fatto? Dio aiuti mio figlio
Ehi, resta ancora un po', io starò sveglio
Il volume pompato al massimo non è sufficiente a sovrastarlo
Sento dire "mamma", che si dice nello stesso modo in ogni lingua

Come avrei potuto vederti
quando la fede mi si mette in mezzo
E il gemito è finito da tempo
Come avrei potuto conoscerti
Con un joystick in mano
Quando è arrivata la chiamata alle armi.

19/3/2016 - 00:13




Lingua: Italiano

Versione italiana di dario
IN OGNI LINGUA

A casa, ha finito, ma ha appena cominciato,
Il suo cuore pesa più di quanto non abbia mai pesato
Che cosa ha fatto? Dio aiuti mio figlio
Ehi, stai un po qui, starò sveglio con te
Non esiste abbastanza zucchero per addolcire la sua tazza
So che il dolore ha lo stesso sapore su qualunque lingua

Come avrei potuto sentirlo,
con un'arma nelle mie mani
e dopo un'attesa così lunga?
Come avrei potuto vederci bene,
in mezzo alla polvere e al sole accecante?
Soltanto un soldato in terreno nemico.

Sullo schermo, il giovane uomo muore,
i bambini piangono sulle macerie delle loro vite
Che cosa ha fatto? Dio aiuti mio figlio
Ehi, stai un po qui, starò sveglio con te
Il volume alzato al massimo non è abbastanza per coprire quel suono,
So che "mamma" suona alla stessa maniera in ogni lingua

Come posso vederti
se la mia fede si mette in mezzo
e le urla di dolore sono ormai finite
Come posso conoscerti
con un joystick nella mia mano
quando la chiamata alle armi è arrivata

inviata da dario - 16/4/2018 - 20:00



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org