Lingua   

Amicu di la storia mia

Collettivo Peppino Impastato
Lingua: Siciliano



Amicu di la storia mia,
ogni iornu chi vulava
e vulannu un ti sintia
Ora ti trovu cà
comu n'aceddu squagghiatu
tu eri la fauci chi mitia
e tu eri puru l'aratru
Nun chianci chiù,
ma vivi ancora,
nun riri chiù,
ma vivi ancora
Pisanti su li nostri iorna,
vacanti sunnu li pinseri
e sbattinu nt'all'ariu,
si fanu chiù pisanti
a sira è sulu pi li cani
cu l'occhi ammazzanu cristiani
campari io vurria
scappari luntanu di cà.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org