Lingua   

Armata fino ai denti

Paola Turci
Lingua: Italiano



Intravedo le luci
di una sera inquieta
davanti a me
il lento passare di un secolo
prospettive incerte
il bisogno di identità
davanti a me
un triste scenario di guerra

Qualcuno diceva che l'arte ha la stessa importanza
storica
della politica e dell'economia

Sono armata fino ai denti
mi difendo con forza e brutalità
dagli abusi dei potenti
da una bieca e ostinata stupidità

Li ho sentiti discutere, predicare ideali
davanti a me un triste scenario di ipocrisia

Qualcuno diceva che l'arte ha la stessa importanza
storica
della politica e dell'economia

Sono armata fino ai denti
mi difendo con forza e brutalità
dai soprusi dagli inganni
da una poco poetica aridità
da questo deserto d'immaginazione
da questa volgare miseria

Sono armata fino ai denti
Sono armata fino ai denti


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org