Lingua   

Lu briganti Musulinu

Otello Profazio
Lingua: Siciliano


Ti può interessare anche...

Tu si' lu giurici
(anonimo)
Lu dudici jnnaru 1848
(anonimo)
Mille
(Eugenio Bennato)


2009
Calabria

Giuseppe Musolino
Giuseppe Musolino


Giuseppe Musolino, conosciuto come U 're i l'Asprumunti ("il Re dell'Aspromonte"), o meglio ancora come il brigante Musolino (Santo Stefano in Aspromonte, 24 settembre 1876 – Reggio Calabria, 22 gennaio 1956), è stato un brigante italiano.
Io oggi mi partia a lavurari
E m'incuntraru principi e baruni
Mi dissi c'arrivaru i militari
Fra cumandanti e capural maggiuri
Fra cumandanti e capural maggiuri

O scupettedda mia stamund'attenti
Ca di luntanu sentu camminari
A unu a unu nun mi fannu nenti
Coma li muschi li cacciu davanti
Coma li muschi li cacciu davanti

Cu è cu è cu è che s'avvicina
Pari ca lu canuscia lu camminu
Vui sizi grandi ed eu su picculinu
Su vostro fiddiu Beppe Musolino
Su vostro fiddiu Beppe Musolino

O patri patri nun seppi ccihù nenti
Da mamma di me frati da mea amanti
Avi tant'anni chi nun viu cchiù genti
Nun sacciu comu stannu i me parenti
Nun sacciu comu stannu i me parenti

O fiddiu fiddiu nu simu malati
E stamu chiusi nta li nostri mura
E non putimu nesciri pi strati
Da li geindarmi simu circundati
Da li gendarmi simu circundati

O patri meu chist'è cchiù gran duluri
Di quannu mi purtaru au tribunali
E a vintun'anni i carceru penali
Me cundannaru chiddi infami vili
Me cundannaru chiddi infami vili

A mmia tutti mi chiamanu u briganti
Mi chiamanu briganti e assasino
E fa luttari cu la mala sorti
Ma li carogna accidessi la morti

A mmia tutti mi chiamanu u briganti
Mi chiamanu briganti e assassino
E fa luttari cu la mala sorti
Ma li carogna accidessi la morti
Ma li carogna accidessi la morti

inviata da Dq82 - 1/3/2021 - 20:42



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org