Lingua   

Le grandi pietre bianche

Gino D'Eliso
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Anni sull'altipiano
(Gino D'Eliso)
I bambini di Sarajevo
(Gino D'Eliso)
Belfast
(Gino D'Eliso)


2011
Album: Ridatemi i congiuntivi
Nuvole basse, nuvole basse... sopra il mare
Nuvole basse sopra il mare... lontano
Nuvole basse che poi volano e piangono... piano
Altopiano segreto che nasconderai
Arrivato un ragazzo volando dal cielo
Terra rossa e tu qui, proprio ora, proprio sopra di me
Là nei boschi cattivi, nascosti... noi tutti
Come mai, come mai tu mi butti quaggiù?
Voglio casa e voglio terra, voglio vada via la guerra
Voglio il sole e voglio il mare, io non voglio più sparare
Voglio solo casa mia, via le bandiere, la tua, la mia
Voglio bambini senza divise e i nostri vecchi senza le offese

Grandi pietre bianche che ci tenete qui al sicuro
Fate che qui dentro non ci si senta mai all'oscuro
Siate sorelle, tenere, attente
Perché il lupo in agguato di rado lui si pente

Camminavo per strada facendo la spesa
E mi sono trovata nel buio sospesa
Ritornavo da scuola, fischiettando distratto
E mi sono trovato nel nulla ad un tratto
Voglio casa e voglio terra, voglio vada via la guerra
Voglio il sole e voglio il mare, io non voglio più sparare
Voglio solo casa mia, via le bandiere, la tua, la mia
Voglio bambini senza divise e i nostri vecchi senza le offese

Grande cielo di sole, colori e dolori
Grande vento di grande libertà
Grandi boschi di odori e silenzi lontani
Con la pioggia la pace e la quiete verrà
Voglio casa e voglio terra, voglio vada via la guerra
Voglio il sole e voglio il mare, io non voglio più sparare
Voglio solo casa mia, via le bandiere, la tua, la mia
Voglio bambini senza divise e i nostri vecchi senza le offese

Grandi pietre bianche che ci tenete qui al sicuro
Fate che qui dentro non ci si senta mai all'oscuro
Siate sorelle, tenere, attente
Perché il lupo in agguato di rado lui si pente

inviata da Alberto Scotti - 24/5/2020 - 21:31



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org