Lingua   

Terra senza Dio

Mireille Safa
Lingue: Italiano, Arabo


Ti può interessare anche...

Il cormorano
(Mireille Safa)
Solcare il mare
(Mireille Safa)
Julia Butterfly Hill
(Casey Desmond)


2017
Nuovo Cantacronache Volume Uno (Materiali Musicali/Irma Group)
nuovo
testo di Beppe Chierici e musica di Giuseppe Mereu
Addio antica terra ostile e amara
terra di erranze, avara di speranze
anda terra, incolta e disseccata
terra spietata, da Dio abbandonata.
Terra ingrata dove adesso muore
chi ti ha irrigato con il suo sudore.

Non piove più da mesi e la savana
È ridotta li una distesa sahariana.
baobab si aggrappa al suo futuro
come un gladiatore morituro.
Sabbia, vento, desolazione e pianto
La siccità ha disteso il proprio manto.

Non si sente più ridere la iena,
la gazzella è scomparsa dalla scena,
i felini sono uccisi dalla gran sete
e la morte ha raggiunto le sua mete.
Non c'è traccia di vita in quella terra
la natura ha perso ancora un'altra guerra.

Programmi di interventi abbandonati
promesse scordate e mai tenute,
scuole mai create, pozzi mai scavati
Culture e villaggi devastati
per guerre di potere fratricide

fra chi predicò pace e adesso uccide.
La colpa è del bianco!
Del capo guerriero!
Di chi c'era prima!

La colpa è del clima!
Del giallo venuto a cercar l'oro nero!
La colpa è di Wall Street e del suo impero
Della religione che ovunque insinua
La colpa È di tutti! ... e ancora continua.

وداعاة" يا لرض القداما
العداءبية: المرة
ارض الترحل, بخيلة باللامل
ارض قاحطة؛ جرداء وجافة
ارض بلا رحمة هاجرها الله
ارض يموت فيها
اللذي رواقي بعرقه
وداعا" يا ارضضيء وداعا”...
وداها"...

inviata da Dq82 - 3/12/2019 - 15:25



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org