Lingua   

L'Arvulu Rossu

Cesare Basile
Lingua: Siciliano



Taliala sta città ca pari tuttu mari
è tuttu mari
mari unn'è ghiè
ma non ti po abbiari
taliala sta città ca pari tuttu mari

E c'è n'arvulu rossu 'nfacci a stu gran mari
chin'i quacina
sapi picchì
picchì ti po 'nfittari
ah c'è l' Arvulu Rossu 'nfacci a stu gran mari

Rici ca 'n tempu fici fruttu traviatu
chi fruttu è
cori stratariu
amuri scarpisatu
rici ca 'n tempu fici fruttu traviatu

A scutu di la razza 'sbirru fa sintenza
ci cava u malu
all'umanità
tu si mala simenza
a scutu di la razza u sbirru fa sintenza

Viremu quantu è russu u sangu ro jarrusu
chi russu è
ri cchi culuri
stu sangu 'mprastiatu
Molina dimmi quant'è russu u sangu ro sgaggiatu

Ci ficiru na varca di carta bullata
dabbanna o mari
c'è la virtù
oh rarica 'mpistata
cu n'appi n'appi e a masculanza fu sanata


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org