Lingua   

Nero

Grace N Kaos


Ti può interessare anche...

Un sogno americano
(Michele Gazich)
Le Droit à la paresse
(Georges Moustaki)
Crociere
(Vento dall'Est)


(2019)
ft. El Bombasin & Andrea Smiderle

Nero


Sono stati i Grace N Kaos con la canzone “Nero” (sul tema dello sfruttamento del lavoro agricolo e del caporalato) a vincere il Premio Amnesty International Italia nella sezione Emergenti domenica sera a Rosolina Mare (Rovigo). Il contest si è svolto nell’ambito del festival “Voci per la libertà – Una Canzone per Amnesty”, evento in collaborazione con Amnesty International Italia che ospita ogni anno vari artisti, tra emergenti e affermati, che si sono contraddistinti per la loro sensibilità verso i diritti umani
Nero è il colore che sporca il lavoro su questa terra
nero era fuoco ad agosto ora è cenere che ricopre la pelle
nero è l’umore di un figlio che vede suo padre solamente ogni tanto nero
è il disegno in un quadro svenduto in un'asta al ribasso

Con il giallo colora le spighe di grano in un campo d’oro
con l’azzurro il rumore sordo delle onde che ricordi ancora
con il verde radici più profonde
come le speranze... come le speranze

Nero caporale il tuo guanto non è più pulito e nasconde il bianco
nero sopra al letto in affitto il soffitto ha la muffa e nasconde le stelle
nero sciacallo egoista sorridi mostrando le carie nei denti
nero come un fiore la notte che c’è un temporale a rubargli il profumo

Con il giallo colora le spighe di grano in un campo d’oro
con l’azzurro il rumore sordo delle onde che ricordi ancora
con il verde radici più profonde
come le speranze... come le speranze


Noir, comme dans un film noir
c'est pas la peau qui changera l’espoir c'est le devoir
ce qu'ils veulent que tu crois, ce qu'ils veulent que tu vois
pas de lois que ce soit
sous le soieil du champ tu peux crever personne va s'apercevoir
nul va te voir nul va te croire
Les histoires de faim, fatigue, misere et maladie
Toulemonde s'en fout tant que le travail n'est pas fini
et t'es a nouveau un phantome perdu dans un pays et c'est pas le tien
meme un chien se sent chez lui mais toi
t'est obligé de dire oui monsieur oui monsieur

22/7/2019 - 22:58



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org