Lingua   

Crisi

Jaka


Ti può interessare anche...

Legala
(To. sse (Torino Posse))
Reggae a mattina
(Jaka)
I matri
(Jaka)


(2017)
feat. Raphael

jaka-raphael


dall'album "Il suono dell'isola" (2018)
Crisi dici chi c’è crisi
Ma si stampano li sordi
e s’accattano i paisi

crisi unnè pi tutti a crisi …….

Talìa in italia soccu c’è na stu paisi
c’è genti chi travagghia e ‘un arriva a fini ‘o misi
e tra bollette multe e mille avvisi
aumentano i problemi e sfioriscono i sorrisi
quantu tassi di pagare
compare u sai chi ta dire
semu a mari un si po’ chiù campari
ma a culpa è di cu cumanna
e continua a cumannare
e a curpa è puru nostra
chi li lassamu fari

Paesi nel caos
dall'Africa al Laos
economie cancellate
con un colpo di mouse
giochi di borsa stringono nella morsa
paesi depauperati di ogni risorsa

e vedo
poveri poveri poveri sempre più poveri
poveri poveri poveri
poveri poveri poveri sempre più poveri
poveri poveri poveri
sempre di più


Crisi dici chi c’è crisi
Ma si stampano li sordi
e s’accattano i paisi
Crisi unne pi tutti a crisi
E semu niautri chi pagamu i spisi

Crisi dici chi c’è crisi
ma si stampano li sordi
e s’accattano i paisi
Crisi
unne pi tutti a crisi
ma siti avidi e ni vuliti divisi

Some people have everything , majority have nothing
morality in this world couldn't be more rotten
dem talk about crisis but we know the deal
non of what they say is real

Global economy, new world slavery
few decide the entire population destiny
who goes up and who goes down
who play the king and who play the clown

Poverty , poverty, poverty dem a cause it
poverty , poverty, poverty dem control it
but we never ever give up the fight
separate the wrong from right

Crisi dici chi c’è crisi
Ma si stampano li sordi
e s’accattano i paisi
CRISI unne pi tutti a crisi
E semu niautri chi pagamu i spisi

Crisi dici chi c’è crisi
ma si stampano li sordi
e s’accattano i paisi
CRISI
unne pi tutti a crisi
siti aaavidi e ni vuliti divisi


è LA CORSA
DEI SORCI
e la loro
prossima mossa è
soffocare nel sangue ogni sommossa
avidi come orchi
se non devia la rotta
ci faranno sparire
come i pellerossa

‘a finanza mondiale
cunza e scunza
e si l’arrizza
la loro legge i soldi
e la chiamano giustizia
oligarchi assisi su troni di abusi
parchi di cuore e di mente ottusi

e vedo
poveri poveri poveri sempre più poveri
poveri poveri poveri
poveri poveri poveri sempre più poveri
poveri poveri poveri
sempre di più

19/5/2018 - 17:49



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org