Lingua   

‘O padrone mio è 'nu lione

Collettivo Teatro Folk
Lingua: Napoletano


Ti può interessare anche...

Mandela
(Collettivo Teatro Folk)
4 giorni 1 storia
(CantoDiscanto)
La ballata dell'emigrante
(Collettivo Teatro Folk)


1977
Io pezzente contadino
pezzente1
pezzente2
Tèng’’o patrone mie hé nu lione
ten’’a mugliere na stella riala

Tutte lu juorne rice: ména! ména!
quann’hé ‘a sera nu’ vvò levà mane

S’azzétte ‘ntèrre e còteve la core
aspètte lu padrone quanne vène

E tu me raje l’acqua re lu puzze
e ì’ te facce ‘a fatica r’’o pupazze

Zitte patrone mie nu’ suspirà
‘o mancante r’ogge t’’o faccio rimane

Teng’’o patrone mie hé nu lione
fatico sempe e nun s’abbotte maje

Chille me rice: cammine cammine
e i’ me ne vaco ch’’é commete mie

E ‘a fatica s’hé ffatta pesante
e i’’nce ‘o ffacce sàpete sante

‘A matine nu poco ‘e notte
e ‘o juorne ‘e trotte ‘e trotte

e ‘a sere nu poco a nnotte
‘o sàpete a ssere t’’e ssiente ‘e bbotte

inviata da Dq82 - 6/4/2018 - 10:20



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org