Lingua   

Kildevil

Luca Di Maio
Lingua: Italiano



Kildevil

Con una mano sposta le nuvole in cielo
con l'altra affonda il sole nel mare al tramonto
la notte ha la pelle del mio stesso colore
mi parla e mi guarda con pietà

KILDEVIL
quel che di noi rimane nel fondo del mare e del rum

Siamo nati senza pace, siamo nati senza voce
stupidi scogli per sempre travolti
dal vomito del mare e del rum
KILDEVIL


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org