Lingua   

Loud, Loud, Loud

Aphrodite’s Child
Lingua: Inglese

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Suffocation
(Vangelis)
A Flower's All You Need
(Demis Roussos / Ντέμης Ρούσσος)


[1972]
Parole di Costas Ferris / Κώστας Φέρρης (1935-), regista cinematografico, scrittore, attore e produttore greco. Nel 1983 il suo film “Rembetiko” (“Ρεμπέτικο”) vinse l’Orso d’Argento al festival di Berlino.
Musica di Evangelos Odysseas Papathanassiou / Ευάγγελος Οδυσσέας Παπαθανασίου, in arte Vangelis / Βαγγέλης
Nel doppio album finale degli Aphrodite’s Child, intitolato “666 (The Apocalypse of John, 13/18)”, concept album ispirato all’Apocalisse dell’apostolo Giovanni.
Non so di chi sia la voce recitante in questo brano. Mi sembra femminile ma viene attribuita a tal Daniel Koplowitz ovvero a tal John Forst.

666

Una bellissima spoken song, anzi, una preghiera, con coro collettivo degli Aphrodite’s Child di Artemios "Demis" Ventouris-Roussos / Αρτέμιος "Ντέμης" Βεντούρης-Ρούσσος
(Riccardo, sarà mica tuo parente alla lontana?)
The day the walls of the cities will crumble away
uncovering our naked souls
we'll all start singing
shouting, screaming

Loud, loud, loud, loud

The day the circus horses will stop turning around
running fast through the green valleys
we'll sing and cry and shout

Loud, loud, loud, loud

The day the cars will lay in heaps
their wheels turning in vain
we'll run along the empty highways
shouting, screaming, singing

Loud, loud, loud, loud

The day young boys will stop becoming soldiers
and soldiers will stop playing war games
we'll sing and cry and shout

Loud, loud, loud, loud

The day will come up that we'll all wake up
hearing and shouting of joy
and shouting together with the freaks

Loud, loud, loud, loud

The day the world will turn upside down
we'll run together round and round
screaming, shouting, singing

Loud, loud, loud, loud
Loud, loud, loud, loud
Loud, loud, loud, loud...

inviata da Bernart Bartleby - 11/7/2015 - 21:14



Lingua: Italiano

Traduzione italiana di Lorenzo Masetti

666
FORTE, FORTE, FORTE

Il giorno che le mura delle città si sgretoleranno
scoprendo le nostre anime nude
cominceremo tutti a cantare
a urlare, a gridare

Forte, forte, forte, forte

Il giorno che i cavalli del circo smetteranno di girare in cerchio
e correranno veloci tra le verdi vallate
cominceremo a cantare e a urlare e a gridare

Forte, forte, forte, forte

Il giorno che le automobili giaceranno ammassate
con le ruote che girano invano
correremo lungo le autostrade vuote
urlando, gridando, cantando

Forte, forte, forte, forte

Il giorno che i ragazzi smetteranno di diventare soldati
e i soldati smetteranno di giocare alla guerra
canteremo e grideremo e urleremo

Forte, forte, forte, forte

Il giorno verrà in cui tutti ci risveglieremo
sentendo e urlando di gioia
e gridando insieme con gli stravaganti

Forte, forte, forte, forte

Il giorno che il mondo si capovolgerà
correremo insieme tutto intorno
urlando, gridando, cantando

Forte, forte, forte, forte
Forte, forte, forte, forte
Forte, forte, forte, forte...

11/6/2022 - 23:34



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org