Lingua   

La colpa è del Diavolo

Collettivo Víctor Jara
Lingua: Italiano



Via, via, estremisti, capelloni, zozzi!
Venga avanti lei, onorevole,
Sua Eminenza, venga, venga,
glielo racconti Lei come vanno queste storie,
glielo dica di chi è la colpa, venga...

Grazie, caro, vada, vada...

A volte mi son chiesto perché da un po' di tempo
le cose vanno male al cittadino onesto.
Il buon lavoratore si sente minacciato,
è stanco e sfiduciato, non sa più che pensare.

Rapine, ammazzamenti son cose quotidiane
contro la brava gente che si guadagna il pane;
infatti, ai poveri banchieri gli vuotano le casse,
rapiscon gli industriali che pagano le tasse.

Sono arrivato infine ad una conclusione
che credo sia davvero la giusta spiegazione:


La colpa è del Diavolo che esiste davvero,
si nutre di cavolo, è piccolo e nero.
La colpa è del Diavolo che è un grosso marpione,
e attenta satanico a degne persone.
Fa il fuoco dagli occhi e viene la sera,
e porta i pidocchi, e porta il colera.

Fosse soltanto questo non ci sarebbe male!
Ma il Diavolo si sposta su scala nazionale.


Si arriva a sospettare dei nostri deputati,
che son così carini, che son così educati.
Ed ecco la calunnia che ho letto l'altro ieri,
dice che son pagati da certi petrolieri.

I petrolieri, poi...gente così distinta,
io ne conosco sei, mi han detto che è una finta
che serve a screditare le nostre istituzioni,
insinuando che al potere ci stanno dei ladroni.

E chi ce l'ha interesse a far credere questo?
È chiaro come l'acqua, è un fatto manifesto!


La colpa è del Diavolo che esiste davvero,
si nutre di cavolo, è piccolo e nero.
La colpa è del Diavolo che è un grosso marpione,
e attenta satanico a degne persone.
Fa il fuoco dagli occhi e viene la sera,
e porta i pidocchi, e porta il colera.

Fosse ancora soltanto questo, non ci sarebbe male!
Ma il Diavolo è terribile, si sposta sul sociale.


Il popolo italiano, che solo poco fa
era esempio sovrano di bella civiltà,
popolo generoso dai nobili padroni,
lavoratori intrepidi e contadini buoni

Adesso nelle piazze protesta inferocito
così da far pensare che voglia cambiare vita,
e lavorare (magari) un po' meno, e avere (magari) più quattrini,
dicon che i poliziotti sono degli assassini!

Si prendono le case
senza pagare i fitti,
addirittura poi occupano le chiese
e i preti stanno zitti.

Fra l'altro, questi preti che fanno i progressisti
mi fan venire in mente certe storie di anticristi...


La colpa è del Diavolo che esiste davvero,
si nutre di cavolo, è piccolo e nero.
La colpa è del Diavolo che è un grosso marpione,
e attenta satanico a degne persone.
Fa il fuoco dagli occhi e viene la sera,
e porta i pidocchi, e porta il colera.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org