Lingua   

Noi, nu!

Anda Călugăreanu
Lingua: Rumeno

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Când o fi la moartea mea
(Maria Tănase)
Privesc din Doftana
(Teodor Rudenko)
Balada Conducătorului
(Taraf de Haïdouks [Taraful Haiducilor])


Versi di Nicolae Labiş, poeta rumeno inviso al regime comunista, morto a 21 anni nel 1956 in quello che sembrò un incidente, ma forse anche no...
Musica di Anda Călugăreanu
Lato B del singolo intitolato “Cîntec” (ignoro l’anno di pubblicazione)

R-3863877-1348521412-3434.

(Bernart Bartleby)
O parte din noi ne-am învins
Greşeala, minciuna şi groaza,
Dar e drum, mai e drum necuprins
Până-n zarea ce-şi leagănă oaza.

Generaţii secate se sting,
Tinerii râd către stelele reci
Cine-şi va pierde credinţa-n izbândă
Pe-aceste mereu mişcătoare poteci?

Cine din noi va muri
Înainte ca trupu-i să-i moară?
Cine-o să-şi lepede inima-n colb
Insuportabil de mare povară?

Generaţii secate se sting,
Tinerii râd către stelele reci
Cine-şi va pierde credinţa-n izbândă
Pe-aceste mereu mişcătoare poteci?

Ca un vânt rău, ori ca o insultă
Întrebarea prin rânduri trecu.
Ascultă, ascultă, ascultă!
Noi, nu! Niciodată! Noi, nu!

Generaţii secate se sting,
Tinerii râd către stelele reci
Cine-şi va pierde credinţa-n izbândă
Pe-aceste mereu mişcătoare poteci?

Noi, nu! Niciodată! Noi, nu!
Noi, nu! Niciodată! Noi, nu!

inviata da Andrea - 7/2/2014 - 17:53



Lingua: Italiano

Traduzione italiana di Riccardo Venturi
8 febbraio 2014
NOI NO!

Una parte di noi ha sconfitto
L'errore, la menzogna e il terrore,
Ma c'è un cammino, un cammino infinito
Fino all'orizzonte che culla la sua oasi.

Generazioni seccate si spengono,
I giovani ridono alle stelle fredde
Chi perderà la sua fede nel successo
Su questi sentieri sempre in movimento?

Chi di noi morirà
Prima che muoia il suo corpo?
Chi butterà il suo cuore nella polvere
Non sopportando un grave fardello?

Generazioni seccate si spengono,
I giovani ridono alle stelle fredde
Chi perderà la sua fede nel successo
Su questi sentieri sempre in movimento?

Come un vento malvagio, o come un insulto,
La domanda passò tra le file.
Ascolta, ascolta, ascolta!
Noi no! Mai! Noi no!

Generazioni seccate si spengono,
I giovani ridono alle stelle fredde
Chi perderà la sua fede nel successo
Su questi sentieri sempre in movimento?

Noi no! Mai! Noi no!
Noi no! Mai! Noi no!

8/2/2014 - 00:30



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org