Lingua   

Gul Mudin

Xiu xiu
Lingua: Inglese

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Support Our Troops OH!
(Xiu xiu)


[2012]
Album "Always"

Xiu Xiu Always cover

Lo scorso 11 marzo nel villaggio di Panjwai, vicino a Kandahar, un soldato USA ha ucciso 16 civili afghani, in maggioranza donne e bambini, bruciandone poi i corpi...
Il presidente Obama si è affrettato a chiedere scusa per l' "incidente" ma sappiamo bene che non si è trattato nè di una novità nè di un caso isolato, si pensi soltanto alle stragi di Mahmudiyah e Haditha in Iraq, nel 2005 e 2006, e ai continui bombardamenti di villaggi che si sono succeduti in Afgahnistan in questi oltre 10 anni. Sicuramente decine di migliaia di morti, cifre che fanno apparire dilettanti personaggi come il boia sanguinario Bashar Al Assad...

Questa canzone racconta delle "prodezze" del cosiddetto "Kill Team", un plotone di soldati USA che nel 2010 ha operato in Afghanistan...

15 gennaio 2010, villaggio di La Mohammad Kalay, provincia di Kandahar.
I soldati del 3° Plotone, Compagnia Bravo della fanteria dell'esercito USA, di stanza nella base di Ramrod, uccisero un civile, un ragazzino disarmato. Si chiamava Gul Mudin e aveva 15 anni.
I soldati raccontarono che avevano avuto paura di essere sotto attacco, che era parso loro che il ragazzo nascondesse una granata, che si era trattato di un maledetto incidente...
Non era stato così...
Quel gruppo di soldati si era dato il nome di "Kill Team". Il loro divertimento era uccidere i civili. Il leader della squadra era un ragazzone del Montana, il sergente Calvin Gibbs, che aveva l'abitudine di girare con delle cesoie e delle pinze chirurgiche per asportare alle sue vittime dita, denti, orecchie che poi conservava come trofei. Al povero Gul Mudin Gubbs tranciò un dito...









Gul Mudin non fu nè la prima nè l'ultima vittima del "Kill Team"...
Nel marzo del 2011 la corte marziale ha condannato 11 di quei soldati ma soltanto per l'esecuzione di Gul Mudin e di altri due civili... Gli omicidi furono senz'altro molti di più, visto che il Kill Team agì indisturbato fino all'estate del 2010...
Gibbs si è beccato l'ergastolo, Morlock 24 anni, Holmes 7 anni, gli altri pene inferiori.


Avverto che i testi dei Xiu Xiu non sono mai facili e che ho provato a sistemare questo all'ascolto... Potrebbero esserci perciò degli errori.
Gul Mudin pop pop poppy
fantasy of Kill Team
Sgt. Gibbs cut off your finger
Andy Holmes put it in a sock
Bravo Company 3rd Platoon
pool of blood reflecting the sky

Blowing out savages
beating off military
Corporal Jeremy
open mouth and idiotic
fire fly seen by
day light is but a bug
close your eyes Mudin
you're aglow in the night

Queer for death pop pop army
stoned on hash poor poppy
in the dust they pushed your father
but you climb into his heart
curling up into a ball
rest your head upon his hate

Judgement will never be lifted
a crow taps the face of your sons
the Virgin might could not clip its wings
for hell is hot
hell is hot
Satan's cock
hell is hot

Blowing out savages
beating off military
Corporal Jeremy
open mouth and idiotic
fire fly seen by
day light is but a bug
close your eyes Mudin
you're aglow in the night

inviata da Bartleby - 15/3/2012 - 22:21


Secondo un rapporto del 2011 di PLoS Medicine, pubblicato anche su ‎‎Iraq Body Count, i civili uccisi dalle ‎forze di occupazione in Iraq tra il 2003 ed il 2008 sarebbero stati oltre 11.000 su di un totale di ‎‎92.600 morti, ossia il 12% del totale.‎

In Afghanistan invece, secondo un ‎‎rapporto del 2011 redatto dall’United Nations Assistance Mission in ‎Afghanistan (UNAMA), il numero dei civili uccisi dagli occupanti tra il 2001 e il 2010 ‎oscillerebbe tra i 6.200 e i 9.000, ma se si contano i morti causati nell’invasione iniziale allora la ‎stima è compresa tra i 9.400 e i 29.000.‎

Bartleby - 16/3/2012 - 09:15


Strage del soldato Usa a Kandahar
"Due donne stuprate e poi uccise"


Da La Repubblica del 17 marzo 2012

Afghanistan-us-unrest-shooter


Il sergente Robert Bales, 38 anni, veterano della guerra in Iraq. Finora è stato indicato come unico responsabile della strage di civili a Panjwai, ma oggi sembra emergere una verità diversa...

L'orrore nell'orrore. Due donne vittime del massacro di 17 civili avvenuto domenica in un villaggio della provincia afghana di Kandahar, sarebbero state stuprate da soldati americani prima di essere uccise. È quanto emerge dai risultati di un'indagine svolta da una commissione afghana di alto livello. Nonostante la versione ufficiale attribuisca la sparatoria al sergente Robert Bales, testimonianze diverse raccolte nel distretto di Panjwai, scrive l'agenzia Pajhwok, assicurano che nell'operazione sono intervenuti vari soldati americani...

Bartleby - 17/3/2012 - 14:31



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org