Lingua   

La luna e i falò

Pippo Pollina
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Sanspapiers
(Pippo Pollina)
Anni settanta
(Pippo Pollina)
Der Graben
(Linard Bardill)


[1999]
Testo e musica di Pippo Pollina
Album: Rossocuore
pollina
Madre coraggio, padre pazienza
dammi la forza, offrimi udienza,
Porgimi il pane,
versami il vino,
apri le porte del mio destino,
Mostrami ancora la giusta strada,
la pioggia, il vento e la rugiada,
quante le frontiere da attraversare,
i giorni e gli anni da ricordare..

Padre coraggio, madre pazienza
dammi la forza e la speranza
per questo tempo che mi rimane,
Ho poca sete e ho molta fame,
io che del mondo ho visto e ho sentito
anche se il cielo ho accarezzato
ed ho toccato proprio con le dita,
madre coraggio, sorella vita..

Lontano io me ne andrò
e mi ricorderò
la luna ed i falò,
il cielo e la poesia...

Madre coraggio, sorella terra
dammi la forza per questa guerra..
Dov'è la luce che mi hai indicato?
Fratello, dimmi, dove sei stato?
Io non ho fede
non ho coscienza
non ho parole, non ho speranze
Ho solo le mani
e una foto sbiadita
madre coraggio, sorella vita..

Lontano io me ne andrò
e mi ricorderò
la luna ed i falò,
il cielo e la poesia..
Lontano me ne andrò
e mi ricorderò
la luna ed i falò,
il cielo e la poesia,
Il cielo e la poesia..

La luna ed i falò,
il cielo e la poesia..

inviata da giorgio - 13/6/2010 - 09:11



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org