Lingua   

È lei

Edoardo Bennato
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Arrivano i buoni
(Edoardo Bennato)
Mon père et ma mère
(Eugenio Bennato)
L'Uomo Occidentale
(Edoardo Bennato)


(2010)

Album: "Le vie del rock sono infinite"
rock
È lei che proprio in questo istante sta nascendo
nell’angolo più povero del mondo
che forse questo mondo cambierà

È lei perché la povertà le dà un vantaggio
le dà più leggerezza e più coraggio
e con questo vantaggio lotterà

Contro guerre senza ragione
contro guerre senza pietà
contro guerre di chi le vuole
contro guerre di chi le fa

È lei perché c’è già qualcuno che l’aspetta
e le darà equilibrio e tenerezza
e con questa certezza lotterà

Contro guerre senza ragione
contro guerre senza pietà
per pietà che è solo finzione
e si veste di santità
Contro antiche stregonerie
e moderne ingenuità
contro tanti falsi profeti
e vere bestialità!… Eh!!!

Lei che parte da zero
lei che passa di qua
in un mondo confuso
dalla sua civiltà
Tra chi invoca i diritti
sulla terra promessa
e chi giura vendetta
contro chi gliel'ha tolta
C’è un vagito lontano
forse il peggio è passato
e un futuro diverso
forse è già cominciato!

21/2/2010 - 12:06



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org