Lingua   

E quei vigliacchi di quei signori

anonimo
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

C'era un dì un soldato
(Gualtiero Bertelli)
Navi
(Gualtiero Bertelli)
La ballata di Romeo Isepetto
(Gualtiero Bertelli)


Questo Frammento l'ho raccolto io in provincia di Venezia, credo a Meolo, ma non sono sicuro, nel 1965 dalla voce di due fratelli (ricordo solo il nome di uno: Eugenio) durante una cena all'osteria. L'ho incisa nel LP "Addio padre" (Dischi del Sole) nel 1966.

Gualtiero Bertelli
E quei vigliacchi di quei signori
che hanno gridato: viva la guerra
se ne avesse un figlio morto in guerra
viva la guerra non grideran mai più

17/6/2005 - 15:52



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org