Lingua   

Tien An Men

Claudio Lolli
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Incubo numero zero-Dedicata a Genova 2001 e a Carlo Giuliani
(Claudio Lolli e Nicola Alesini)
Gli occhi neri di Julia Cortez
(Paolo Capodacqua)
Tien An Men
(CCCP - Fedeli alla linea)


(da "Nove pezzi facili", 1992)
9
poesia di Gianni D'Elia

- Scrivere una canzone su "Tien An Men" per te cosa ha costituito, un fallimento di un'idea?

No, io non parlo di un fallimento di un'idea bensì di una realtà storica esattamente opposta all'idea stessa.

(da un'intervista di Ivano Malcotti a Claudio Lolli)
E queste rose volano,
non sanno nulla
della rivolta in cui si sono aperte,
del sangue invaso di bandiere
che oggi ancora si apriranno.

O per quale libertà?
o per quale libertà?
Non ci siamo scontrati ieri
senza cena giovani.

Se ogni potere è
se ogni potere è
delinquente
all'est e all'ovest impotente.

O in questa notte che è se stessa
già quel sole,
solo un milione amore
di teste e cuori,
in un mattino ancora oppressi
ancora e più liberi.

O per quale libertà?
o per quale libertà?


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org