Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2022-7-3

Rimuovi tutti i filtri
Video!

No Oxygen in the West

2022
Music and Lyrics by SHAMAN
Actress and Dancer: SIJIA CHRISTINA CHEN
In silence
(continua)
3/7/2022 - 22:29
Downloadable! Video!

È bbello ’o mare (No, no, no)

[1963]
Testo di Eduardo De Filippo
Musica di Domenico Modugno
Album: Io, Domenico Modugno - “Inedito” [1997] con orchestrazioni di Luis Bacalov

Come già la stupenda Scióscia, popolo!, anche No, no, no! (ovvero È bbello ’o mare!) era parte della commedia musicale in due atti e venti quadri “Tommaso d’Amalfi” di Eduardo De Filippo del 1963, ma se per la prima abbiamo aspettato solo 8 anni per poterla riascoltare all’interno di un album, .. per questo brano abbiamo dovuto attendere il 1997: cioè il CD Io, Domenico Modugno - “Inedito”, vale a dire a 3 anni dalla dipartita del suo compositore. Le orchestrazioni, originariamente di Ennio Morricone, sono state affidate a Luis Bacalov.
Il testo, come quello di “Scióscia popolo”, fu scritto da Eduardo.



Tommaso d'Amalfi
(commedia musicale in 2 tempi e 20 quadri di Eduardo De Filippo)

La vicenda narrata nella commedia musicale del 1963... (continua)
No, no, no, no, no, no, no
(continua)
inviata da giorgio 3/7/2022 - 09:01
Percorsi: Masaniello
Video!

Cloè

2022
Cloé

«“Cloé” è nata con un’idea di musica folk, solo io e la mia chitarra a cantare questa canzone che conserva al suo interno la storia di un’inquietudine profonda che nasce da una promessa tradita. L’ho scritta nel 2017, in un contesto storico apparentemente diverso, ma, a quanto pare, ancora molto attuale: quello dei muri a segnare e dividere i confini e quello della guerra dei narcos.
Se come scriveva Hannah Arendt “Una crisi ci costringe a tornare alle domande; esige da noi risposte nuove o vecchie, purché scaturite da un esame diretto “, al tempo stesso ci mette di fronte a nuovi imprevisti. Cloé è la storia di una donna piena di sogni che ha provato ad attraversare quel muro e di cui si sono perse le tracce: una donna che non è riuscita a salire su quel treno pieno di viaggiatori in cerca di fortuna, forse rapita, forse uccisa, sicuramente sparita. – racconta Antonio Pignatiello,... (continua)
Oh...è il Mexico!
(continua)
inviata da Dq82 2/7/2022 - 10:42

La Valse des Pronoms

La Valse des Pronoms

Chanson française — La Valse des Pronoms — Marco Valdo M.I. — 2022

LA ZINOVIE

est le voyage d’exploration en Zinovie, entrepris par Marco Valdo M. I. et Lucien l’âne, à l’imitation de Carl von Linné en Laponie et de Charles Darwin autour de notre Terre et en parallèle à l’exploration du Disque Monde longuement menée par Terry Pratchett.
La Zinovie, selon Lucien l’âne, est ce territoire mental où se réfléchit d’une certaine manière le monde. La Zinovie renvoie à l’écrivain, logicien, peintre, dessinateur, caricaturiste et philosophe Alexandre Zinoviev et à son abondante littérature.



Épisode 52


Dialogue Maïeutique

Le je, le tu, l’il, le moi, le toi, le lui, le nous, tels sont les pronoms de la valse, sans oublier l’eux, dit Marco Valdo M.I. ; ainsi s’explique le titre de la chanson.

Moi, dit Lucien l’âne, je trouve que ça n’explique pas grand-chose ; alors, si... (continua)
En Zinovie, l’individu est mal vu.
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 1/7/2022 - 19:13
Video!

Io non credevo che in questa primavera

2022
Testo e musica Claudio Bernieri
Interpretazione di Chicca Smile (Cristina Ferrari)
Io non credevo che in questa primavera
(continua)
inviata da claudio bernieri 1/7/2022 - 18:04

Ma vigne pousse

Bernart, oltre a quella citata in precedenza, un'altra splendida versione stavolta più recente (2017) di questa canzone si trova nel cd autoprodotto "La Chanson des Mauves" di Frédérique.
Flavio Poltronieri 1/7/2022 - 16:12
Video!

Niente di personale

feat. Supernino

Verso il 9 luglio. Ad un anno dall'inizio dell'assemblea permanente di fabbrica GKN.
Il posto di lavoro
(continua)
1/7/2022 - 15:57
Video!

Generation Cancellation

(2022)

Russian punk-pop-rave band returns with anti-war manifesto “Generation Cancellation”. Little Big’s first release in 2022 is accompanied by a music video that criticizing the war, the politics, the propaganda in their signature style through a series of scenes filled with socio-political references and easter eggs. Sonically, the track is a tribute to Ilich favorite bands such as Nirvana and The Prodigy.
My generation
(continua)
1/7/2022 - 15:35
Downloadable! Video!

Pobreza por pobreza

[1968]
Letra e música por Luiz Gonzaga do Nascimento Júnior (Gonzaguinha)
Álbum: Canaã

Esta canção foi uma das finalistas do Festival Universitário de Música Popular Brasileira de 1968, promovido pela TV Tupi em São Paulo e Rio de Janeiro, somente para compositores universitários, organizado pelo Canal 4 de São Paulo.
Neste Festival é revelado como autor Luiz Gonzaga do Nascimento Jr. (Gonzaguinha) com um xote cuja letra reflete a peripécia de um nordestino que prefere ficar em sua terra.


Meu sertão vai se acabando
(continua)
inviata da giorgio 1/7/2022 - 08:59
Downloadable! Video!

Zapata non è morto

Chanson italienne — Zapata non è morto — Casa del Vento — 2002


Dialogue maïeutique

Mon cher ami Lucien l’âne, réjouis-toi, gaudeamus, réjouissons-nous : Zapata n’est pas mort. Enfin, façon de parler. C’est le titre d’une chanson de Casa del Vento — Zapata non è morto, chanson d’il y a vingt ans, dont je propose une version française, intitulée fort opportunément ZAPATA N’EST PAS MORT ; mais c’est aussi le titre qu’on pourrait donner au tableau que le peintre mexicain José Clemente Orozco fit déjà en 1930. Façon de parler ou incantation de mémoire, oui, Emiliano Zapata n’est pas mort.

Très bien, répond Lucien l’âne, voilà qui nous réjouit. Mais au fait, qui était ce Zapata, quand a-t-il vécu, qu’a-t-il fait et de quoi est-il mort ? Et puis, que raconte la chanson ?

D’abord, répond Marco Valdo M.I., à tout señor, tout honor, rendons justice à Emiliano Zapata, lequel était né au Mexique... (continua)
ZAPATA N’EST PAS MORT
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 30/6/2022 - 17:19
Video!

We Need to Talk About It

2022
We need to talk about it

Bloodline Maintenance
Slavery
(continua)
inviata da dq82 30/6/2022 - 11:16
Downloadable! Video!

Hard Times on Main Street

[2013]
Lyrics, music and performed by Barry David Butler

As Butler will say in his song "Wall Street is flying, but Main Street is dying "..

This song is about the Plight of the Middle Class in America..
She has three kids and the bills to pay
(continua)
inviata da giorgio 30/6/2022 - 09:46
Downloadable!

Macchinista

anonimo
Buongiorno,

Vorrei aggiungere anch'io un testo alternativo che i miei nonni e bisnonni cantavano quando abitavano a Corniana, una piccola frazione del comune di Terenzo in provincia di Parma.


Macchinista, macchinista di Corniana,
metti l’olio negli stantuffi,
Di Corniana siamo stufi,
E a Parma vogliamo andar.
Matteo Calegari 29/6/2022 - 14:32
Downloadable!

Death Is a Job

Sarajevo Blues
I'm running across an intersection to avoid the bullet of a sniper from the hill when I walk straight into some photographers:
(continua)
inviata da Dq82 28/6/2022 - 11:31
Downloadable! Video!

Eve Of Destruction

Rielaborazione sarda degli Tzoku de "L'ora del fucile" di Pino Masi

Tottu su mundhu est in framas
(continua)
inviata da Dq82 28/6/2022 - 11:09
Downloadable! Video!

L'Amour anarchiste

Gaston Couté. Le impalcature lo salutarono

Centoundici anni fa, non aveva neanche compiuto trent’anni Gaston Couté il 28 giugno del 1911 quando il suo corteo funebre lasciò l'ospedale Lariboisière di Parigi verso la Gare d'Austerlitz per la sepoltura a Meung-sur-Loire nel Loiret. La triste processione transitò davanti al cantiere della metropolitana, allora in fase di costruzione, gli scavatori al suo passaggio smisero di lavorare e si offrirono di portare loro la bara. Quando il treno giunse a Meung-sur-Loire, il sindaco del paese non partecipò neppure al funerale perché era occupato ad assistere alle prove della fanfara municipale (...) eppure era addirittura suo cognato! La vita e l'opera di Gaston si riassumono entrambe prodigiosamente in questo giorno del suo interramento: l'omaggio degli operai, il disprezzo dei potenti. Ora e sempre: EVVIVA GASTON COUTE'!

Flavio Poltronieri
Flavio Poltronieri 28/6/2022 - 10:50
Downloadable! Video!

Gridu de vittoria

[1998]
Dall’ album “Liberos, rispettatos, uguales”

Il testo originale in sardo è introvabile, si inseriscono le parti in italiano della versione con Francesco Di Giacomo, anche lui siniscolese di nascita (ma romano d'adozione)
Di quale grave colpa si saranno macchiate queste genti
(continua)
inviata da Dq82 28/6/2022 - 10:41
Video!

Lode all'Inviolato

[1993]
Testo e musica / Lyrics and Music / Paroles et musique / Sanat ja sävel: Franco Battiato
Album / Albumi: Caffè de la Paix

Novembre 1993. Ogni canzone, si dice, racconta una storia; anche quella dal contenuto più concettuale ed astratto, la chanson philosophique o comunque la si voglia chiamare. Può raccontare anche la tua, di storia. E un ricordo, un ricordo preciso che può anche non essere particolare, rilevante, decisivo, tragico o divertente. Solo il ricordo di un momento. Sono alla guida di una scassata Ford Escort bianca e sto passando il casello di Carrara diretto alla Spezia, non ricordo più nemmeno per fare che cosa, e non importa; forse, una semplice e momentanea fuga. La macchina è scassata e vecchia, ma ha un mangiacassette; guidando, da solo, le parole di Lode all'Inviolato: E quanti personaggi inutili ho indossato...io e la mia persona quanti ne ha subiti.... Essere... (continua)
Ne abbiamo attraversate di tempeste...

(continua)
inviata da Riccardo Venturi 27/6/2022 - 21:06
Percorsi: Il Diavolo
Downloadable! Video!

Quando l'anarchia verrà

anonimo
Miquette et sa mère (Henri-Georges Clouzot, 1950)

Direzione musicale: Albert Lasry

Miquette et sa mère

Diego Peñalosa 27/6/2022 - 14:52
Downloadable! Video!

Uchodźca

Il delitto di Icaro

Wolne Huśtawki 2022

27/6/2022 - 00:46
Video!

Alle corde

2022
Alle corde
Spugna, guantone, fiume di sudore
(continua)
inviata da Dq82 26/6/2022 - 19:16
Downloadable! Video!

Come un cammello in una grondaia

Caro Renato, Battiato tutto è fuorché un'intellettuale (e tantomeno da strapazzo). È soprattutto uno spiritualista, un raffinatissimo filosofo e un poeta.

Bisogna abituarsi alla sua poetica: è come imparare una lingua nuova, una volta compresa la struttura tutto diventa chiarissimo e semplicissimo (ciò vale per tutti i poeti). la sua poetica al contrario è semplicissima, addirittura terra-terra, ma estremamente sintetica: parla praticamente per ideogrammi: in un solo verso con pochissime parole esprime un concetto su cui altri scriverebbero un intero libro.
Certe sue canzoni sono un vero e proprio manifesto.

La sua poetica estremamente sintetica utilizza vere e proprie immagini flash, citazioni (ogni citazione contiene l'intera filosofia dell'autore citato), e tanta, tantissima ironia (spesso anche auto-ironia), che – purtroppo è notorio – in Italia è una forma retorica pressoché sconosciuta... (continua)
Roberto 25/6/2022 - 19:30
Downloadable! Video!

Pelot d'Hennebont

Concordo con gli interventi di Riccardo Venturi e vorrei aggiungere che una delle più famose canzoni considerate contro la guerra, "La guerra di Piero" di De André, parla di un soldato (chissà se la cantano nelle caserme insieme a "La Ballata dell'eroe"!?), così come parlano di soldati "When Johnny Comes Marching Home" o "Johnny I Hardly Knew Ye". Forse perchè proprio attraverso la voce di chi la guerra l'ha fatta si può riflettere sulla stupidità e la mostruosità della guerra?
Massimo 24/6/2022 - 19:44
Downloadable! Video!

Stazione centrale

[2013]

Testo e musica / Lyrics and music / Paroles et musique / Sanat ja sävel
Alessio Lega

Album : Marenero
La curva di un'idea l'aprirsi della bocca
(continua)
inviata da Riccardo Gullotta 24/6/2022 - 07:16
Downloadable! Video!

Korea Blues

Note da : Korea Blues- J.B. Lenoir

 Korea Blues was recorded and released by Chess in 1951, as many American soldiers were dying in South Korea.
The Korea war saw a classic ‘Cold War’ dynamic where the United States intervened in South Korea after an invasion of the country a few days earlier from the North Korean communist regime, who was supported by Stalin. First referred to as a police action by the then president H.S. Truman, it was in fact, a military one. It is estimated that there were 33,686 U.S. deaths during the war.
The song is often referred to as the “Forgotten” or “Unknown” war, for the lack of public attention that it received, especially in relations to the wars that preceded (World War II) and succeeded it (Vietnam War). Lenoir was one of the few musicians to acknowledge the war in one of his songs. ‘Korean Blues’ is actually the first song about the Korean war where... (continua)
Pluck 23/6/2022 - 17:12
Video!

Sobashiya Abazali Ekhaya

Amandla Group
La musica contro l’apartheid

Anche durante l’anomala guerra passata alla storia come Apartheid, il metodo di segregazione razziale made in Sud Africa, la musica di liberazione ha alimentato e unito il movimento che si ribellava al sistema. Nei 46 anni di lotta, la canzone è stata un atto di espressione che metteva in luce le ingiustizie.
Come ha osservato lo storico Grant Olwage, la musica di liberazione dell’era apartheid era una risposta a una storia di oppressione che risale a molto tempo prima dell’attuazione dell’Apartheid.

Per ogni fase di evoluzione dei movimenti di resistenza la musica è stata centrale per la loro comunicazione e per la loro sopravvivenza.

Durante il periodo della resistenza violenta degli anni Sessanta del Novecento, per esempio, la musica era spesso considerata come “arma di lotta”. Una canzone chiamata “Sobashiy’abazali” (“Lasciamo i nostri genitori”) è diventata... (continua)
Sobashiya abazali ekhaya
(continua)
inviata da Pluck 23/6/2022 - 16:56
Video!

I Want to Go

I Want To Go - J. B. Lenoir - 1966
My name is JB Lenoir
(continua)
inviata da Pluck 21/6/2022 - 18:31
Video!

Move This Rope

Move This Rope - J.B. Lenoir - 1966
Remove this rope from 'round my neck
(continua)
inviata da Pluck 21/6/2022 - 18:05
Video!

Alabama March

J.B. Lenoir - Alabama March - Album : Alabama Blues - 1965
Third month, twenty-fifth day of '65, we marched on Alabama hill
(continua)
inviata da Pluck 21/6/2022 - 10:59

Les Nullités

Les Nullités

Chanson française – Les Nullités – Marco Valdo M.I. – 2022

LA ZINOVIE
est le voyage d’exploration en Zinovie, entrepris par Marco Valdo M. I. et Lucien l’âne, à l’imitation de Carl von Linné en Laponie et de Charles Darwin autour de notre Terre et en parallèle à l’exploration du Disque Monde longuement menée par Terry Pratchett.
La Zinovie, selon Lucien l’âne, est ce territoire mental où se réfléchit d’une certaine manière le monde. La Zinovie renvoie à l’écrivain, logicien, peintre, dessinateur, caricaturiste et philosophe Alexandre Zinoviev et à son abondante littérature.



Épisode 51


Dialogue Maïeutique

Oui, Lucien l’âne mon ami, il faut toujours faire attention au titre de la chanson et
c’est spécialement le cas pour celui-ci : « Les Nullités ».

C’est ce que je me disais, répond Lucien l’âne. Je me demandais ce que peuvent bien être ces nullités.

D’abord, reprend... (continua)
Dans de difficiles conditions climatiques,
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 21/6/2022 - 09:15
Video!

¡Basta ya!

¡Basta ya! è la rielaborazione della canzone "Al vaivén de mi carreta", scritta dal cantautore e chitarrista Ñico Saquito nel 1938



Questo guajira è il lamento di un carrettiere al servizio del colonizzatore (el inglés) e della sua dura giornata di lavoro che, per tutto l'anno, inizia all'alba e finisce al tramonto (Trabajo de enero a enero y también de Sol a Sol), fra le piantagioni di canna da zucchero (que anda por esos cañaverales). E si lamenta per il suo destino infido. Ma nonostante la sua dura vita, sudando per dei soldi che non avrà, consapevole che la sua vita è come un esilio, si rallegra con le sue canzoni.
(da Al vaivén de mi carreta - Wikipedia)
Eeee... Al vaivén de mi carreta
(continua)
inviata da luciano@pellegrinando.com 21/6/2022 - 07:38
Downloadable! Video!

Down in Mississippi

GIÙ NEL MISSISSIPPI
(continua)
inviata da Pluck 20/6/2022 - 18:59
Video!

War

Album: Ultra Mono
Released: 2020

Idles are a British-Irish punk rock band formed in Bristol in 2009. The band consists of Joe Talbot (vocals), Mark Bowen (guitar), Lee Kiernan (guitar), Adam Devonshire (bass) and Jon Beavis (drums).
Wa-ching
(continua)
inviata da Timur Kukharets 19/6/2022 - 18:26
Downloadable! Video!

El hijo del torturador

"Historias Desobedientes y con faltas de Ortografia" titolo della pagina facebook dei figli dei militari genocidi argentini e non solo.
Vitalba 19/6/2022 - 15:04
Video!

Pilule

PILLOLA
(continua)
inviata da Daniel(e) Bellucci, Nizza. Prova di traduzione. (Il testo non è per niente facile). ;-) 19/6/2022 - 14:22
Downloadable! Video!

La révolte

Nizza. La RIVOLTA, la RIVOLTA, la SANTA e SACRA RIVOLTA !
RIVOLTA (VERSIONE DI RENÉ BINAMÉ - 1996 )
(continua)
inviata da D.Bellucci, 18.06.2022, Nizza. La RIVOLTA, la RIVOLTA, la SANTA e SACRA RIVOLTA ! 18/6/2022 - 23:51
Downloadable! Video!

La Vie, c’est comme une Dent

La Vie, c’est comme une Dent

Chanson française – La Vie, c’est comme une Dent – Boris Vian – 1959

Paroles et musique : Boris Vian

Interprétations :
Serge Reggiani


Dialogue Maïeutique

Encore une chanson sur la vie, dit Lucien l’âne.

Oui, répond Marco Valdo M.I., son titre complet est « La Vie, c’est comme une Dent » et elle est de Boris Vian. Une chanson, c’est beaucoup dire au départ ; juste un petit poème, un de ceux dont Boris était coutumier – il adorait ça. Un petit poème qui en grandissant est devenu une chanson que Serge Reggiani se fit un plaisir d’interpréter. C’est d’ailleurs comme ça, d’une petite idée à une petite sentence, d’une petite sentence à un petit poème que naissent et fleurissent les chansons. Cependant, celle-ci, à bien y regarder, en dit plus que bien des grandes et moins discrètes qu’elle.

Soit, mais que dit-elle ?, demande Lucien l’âne. Mais il faut me dire... (continua)
La vie, c’est comme une dent.
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 18/6/2022 - 21:47
Video!

Six White Horses

Riccardo Gullotta
SEI CAVALLI BIANCHI
(continua)
inviata da Riccardo Gullotta 18/6/2022 - 21:41
Downloadable! Video!

La révolte

18.06.2022, 82 anni dopo il famoso APPELLO, la RIVOLTA è sempre SACRA ! Nizza.
LA RIVOLTA
(continua)
inviata da Daniel(e) Bellucci, 18.06.2022, 82 anni dopo il famoso APPELLO, la RIVOLTA è sempre SACRA ! Nizza. 18/6/2022 - 18:45
Video!

Compliance

(2022)
Secondo singolo estratto dall'album di prossima pubblicazione "Will of the People"

Su un ritmo anni 80 i Muse ci parlano delle potenti organizzazioni che ci vorrebbero asserviti e aderenti alla loro visione del mondo, perdendo ogni spirito critico.

“Compliance” is about the promise of safety and reassurance sold to us by powerful entities during times of vulnerability. Gangs, governments, demagogues, social media algorithms and religions seduce us with misleading untruths and comforting fables. They want us to join their narrow worldview in exchange for obedience and turning a blind eye to our own internal voice of reason and compassion. They just need our Compliance.

*

“Compliance” parla della promessa di sicurezza e tranquillità vendutaci da entità potenti durante i momenti di vulnerabilità. Le gang criminali, i governi, i demagoghi, gli algoritmi dei social media e le religioni... (continua)
Compliance
(continua)
18/6/2022 - 17:54
Video!

Try Better Next Time

PROVA A FAR MEGLIO LA PROSSIMA VOLTA
(continua)
18/6/2022 - 17:06
Downloadable! Video!

C’era una volta un amore

2022
Maestrale

“C’era una volta un amore” è una canzone di lotta degli oppressi, un canto che si propaga nel vento, un vento che non conosce frontiere.
C’era una volta un amore
(continua)
inviata da Dq82 18/6/2022 - 17:04




hosted by inventati.org