Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2020-11-25

Rimuovi tutti i filtri
Video!

Not to Blame

(1994)
dall'album "Turbulent Indigo"
Al sax: Wayne Shorter

Sembra che questa invettiva contro un uomo famoso e violento sia diretta verso Jackson Browne, anche se le accuse contro il cantante non sono mai state dimostrate con certezza.
The story hit the news
(continua)
25/11/2020 - 22:41
Video!

Zarumbataràn

[1978]
Nell'album "Follie del Divino Spirito Santo"
Di Antonio Infantino con i Tarantolati di Tricarico
Su etichetta Cetra, collana Spazio "g" a cura del Folkstudio
Testo trovato su Genius e verificato all'ascolto. Un paio di punti interrogativi corrispondono ad espressioni o esclamazioni dialettali che non ho colto.

Finora sulle CCG/AWS non c'erano canzoni attribuite ad Antonio Infantino (1944-2018), il cui nome invece ricorre come autore delle musiche di brani degli spettacoli di Dario Fo

Ho scoperto Antonio Infantino grazie ad un bell'articolo di Chiara Ferrari su Patria Indipendente (che non è un giornale sovranista ma l'organo dell'ANPI!). Invito quindi senz'altro alla lettura di Antonio Infantino, ossia la Taranta, da cui riporto solo l'introduzione:

"Musicista, poeta, architetto, filosofo, genio della performance dal vivo. Cresciuto in Lucania, riscoprì e rese celebre la ritmica... (continua)
Zarumbataràn, Zarumbataràn
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 25/11/2020 - 22:07
Video!

November 2020

[2020]
The election has been won but the loser won't concede
(continua)
inviata da hmmwv 25/11/2020 - 22:01
Video!

Codice rosso

2020
Feat. Omar Pedrini (Timoria), Andy (Bluvertigo), Andrea Ra, Cippa e Paletta (Punkreas) e Roberto Angelini.

Il brano “Codice Rosso” unisce la musica ad una tematica come la violenza, che ha sollevato dati sconvolgenti durante la pandemia del 2020, tra forme di violenza domestica, femminicidi e bullismo.

Superando il concetto di canzone, diventando un urlo collettivo in cui tanti volti e tante voci fisicamente distanti si uniscono, “Codice Rosso” ricorda a chi si sente solo nel proprio dolore che non è così, ma che bisogna volersi bene per trovare la forza di andare avanti.
Forse si chiama dolore, ma non lo riesco a sentire
(continua)
inviata da Dq82 25/11/2020 - 21:57
Video!

Indio

[1978]
Nell'album "Follie del Divino Spirito Santo"
Di Antonio Infantino con i Tarantolati di Tricarico
Su etichetta Cetra, collana Spazio "g" a cura del Folkstudio
Testo trovato su Genius

Finora sulle CCG/AWS non c'erano canzoni attribuite ad Antonio Infantino (1944-2018), il cui nome invece ricorre come autore delle musiche di brani degli spettacoli di Dario Fo

Ho scoperto Antonio Infantino grazie ad un bell'articolo di Chiara Ferrari su Patria Indipendente (che non è un giornale sovranista ma l'organo dell'ANPI!). Invito quindi senz'altro alla lettura di Antonio Infantino, ossia la Taranta, da cui riporto solo l'introduzione:

"Musicista, poeta, architetto, filosofo, genio della performance dal vivo. Cresciuto in Lucania, riscoprì e rese celebre la ritmica selvaggia e ossessiva, e i balli sfrenati di un rito dalle radici millenarie, reinterpretato per combattere le ingiustizie del nostro tempo."
Vivevo in un villaggio
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 25/11/2020 - 21:41
Downloadable! Video!

Tales of a mourning world

2020
Revolutionary Roots
Come un gregge tutti in fila, sfilano i soldati
(continua)
inviata da Dq82 25/11/2020 - 19:05
Video!

Scrivo solo

2020
Revolutionary Roots
Scrivo solo per raccontare
(continua)
inviata da Dq82 25/11/2020 - 19:03
Downloadable! Video!

Somos rebeldes

2020
Revolutionary Roots
Somos rebeldes para la justicia
(continua)
inviata da Dq82 25/11/2020 - 19:00
Downloadable!

Bella Ciao

2020
The Nameless and the Named
A smiling face in a cloudy sky
(continua)
inviata da Dq82 25/11/2020 - 18:51
Video!

La storia di Jerry

1990
Nessuna resa mai

Jerry Masslo era un ragazzo nero che raccoglieva pomodori ammazzato a Villa Literno. All'epoca la storia aveva fatto molto rumore. Considerate che 30 anni fa il discorso "immigrazione" aveva valenza ben diversa da quella assunta negli ultimi anni. In tutto questo, se c'è una cosa che ho sempre considerato del tutto ripugnante è qualunque forma di razzismo basata sul colore della pelle. Avevo scritto questa canzone con molto struggimento e molta tenerezza. Pronto a schierarmi, lo feci poi in varie occasioni, su questo tema. Certo immaginando poco che questo potesse essere per molti, anche in quell'epoca, solo un modo utile di mettersi in mostra alla stregua del "politicamente corretto" dei nostri tempi. Mi ricordo bene di quando mi contattò il presidente di "Sos racisme Italia" per avere un incontro con lui. Era un quarantenne nero particolarmente colto e particolarmente... (continua)
Canto la storia di un ragazzo che un po' di tempo fa
(continua)
inviata da Dq82 25/11/2020 - 12:29
Video!

Roll, Jordan, Roll

anonimo
Gentilissimi non ho più ricevuto la traduzione di questa canzone che mi aveva promesso B.B.
Attendo fiduciosa....
F 25/11/2020 - 09:08
Video!

Canción sin miedo

Complimenti per la
traduzione!!!
Ruby Villarreal 25/11/2020 - 07:58
Video!

Kuro Siwo

David Hernández de la Fuente - edición " Nicos Cavadías. Poesía completa”
KURO SIWO
(continua)
inviata da Riccardo Gullotta 24/11/2020 - 19:14
Downloadable! Video!

Is chiudendas noas

Utilizzata negli anni Ottanta dal vecchio PSd'Az di Michele Columbu e Mario Melis nella campagna contro la presenza delle basi militari americane e NATO nell'Isola – su Partidu sardu, un partito oggi irriconoscibile a se stesso, ahimè!
L.L. 24/11/2020 - 12:35
Downloadable! Video!

They Will Never Keep Us Down

Per fortuna, vedendo il film della Kopple , "Harlan County USA", ho scoperto che la foto di cui sopra non ritrae gun thugs al soldo dei padroni, ma minatori dell'UMW'A che difendono in armi lo sciopero... così si faceva... tempi eroici, non lontanissimi...

Invece W. A. ‎‎"Tony" Boyle, per anni a capo dell'Union Mine Workers, fu poi arrestato e condannato prima per essersi appropriato di migliaia di dollari dei lavoratori per pagarsi una campagna elettorale, poi per essere stato il mandante del massacro efferato di Jock Yablonski e famiglia.

Passò i suoi ultimi dieci anni in carcere, non se tormentato nella coscienza, sicuramente nel corpo. E' morto divorato dal cancro nel 1985. Che il diavolo lo tenga con sè per sempre.
B.B. 23/11/2020 - 18:03
Video!

Joseph

Joseph ciondola nel mare di nessuno,
(continua)
23/11/2020 - 16:14
Downloadable! Video!

Bella Ciao

anonimo
81. Pae o riri (La Bella Ciao māori di Moana Maniapoto – Moana & The Tribe -2011-)
81. Pae o riri (The Māori Bella Ciao by Moana Maniapoto – Moana & The Tribe -2011-)



Più che una vera versione di “Bella ciao”, si tratta di una canzone ispirata da quest'ultima, e che ne mantiene la melodia. La canzone riflette tematiche culturali tipicamente māori, ma non tradisce comunque l'afflato universale della canzone originale. Per questo la canzone viene qui inserita con una traduzione inglese in nota: il testo sembra chiaramente riferirsi ai soldati neozelandesi Māori che combatterono nell'ANZAC durante la Grande Guerra in Europa, in forma di una "lettera agli italiani" dove si chiede loro di avere cura dei giovani soldati māori come fossero i loro figli. Il testo māori è di Moana Maniapoto; la traduzione inglese di Scotty Morrison.

"Inspired by the Italian partisan song "Bella Ciao" ,... (continua)
E te toa ranginamu [1]
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 23/11/2020 - 10:07
Video!

Non manca molto ormai

1973
Luci e ombre
Le vostre chiese, vecchie ragnatele
(continua)
inviata da Alberto Scotti 23/11/2020 - 01:52
Video!

Farem que surti el sol

Album: La Gran Onada (2020)

La canzone è stata scritta nell'estate del 2019 quando le barche Sea Watch e Open Arms aspettavano un porto sicuro dove poter attraccare con le centinaia di persone salvate in mare.
Quan el vent et sacseja
(continua)
22/11/2020 - 22:38
Video!

Wordy Rappinghood

[1981]
Scritta da Tina Weymouth, Lani Weymouth, Laura Weymouth, Chris Frantz e Steven Stanley
Nell'album d'esordio del gruppo americano, nato da una costola dei Talking Heads
Testo trovato su Songfacts e controllato all'ascolto.
(Non in tutte le versioni c'è la terza strofa, indicata tra parentesi...
Il refrain nonsense pare ripreso da una filastrocca infantile marocchina)
What are words worth?
(continua)
inviata da Bernart Bartleby 22/11/2020 - 20:56
Downloadable! Video!

Bella Ciao

anonimo
80. Bella cià (Itri dialect version by Valerio Ciccone)

Chesta matìna me so švigliàtǝ
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 22/11/2020 - 18:53
Video!

Wojna

GUERRA
(continua)
inviata da Krzysiek 22/11/2020 - 18:19
Downloadable! Video!

Bella Ciao

anonimo
79. Bella ciao (Version in the Emilian dialect of Piacenza /Piasintẽi/ by Daniele Ronda)

La trascrizione del testo è di Daniela -k.d.
Lyrics transcribed by Daniela -k.d.




Una matẽina am sum dasdè
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 22/11/2020 - 17:54
Downloadable! Video!

Nel giorno della Liberazione

Stavo cercando di capire qualcosa di più dei fatti raccontati in questa canzone, la data precisa e i nomi dei morti (visto che dovrebbe esistere anche un cippo in memoria, come dice la canzone.)
Del 10 giugno 1944 a Poggio Mirteto si trova notizia solo del bombardamento di civili nella piazza principale. Bombardamento che alcune fonti (ma potrebbero essere i soliti avvelenatori di pozzi) attribuiscono alle truppe britanniche.
Dq82 22/11/2020 - 16:19
Video!

Rebelión de Octubre

Intervista alla cantante Ana Tijoux sulle recenti proteste in Cile che hanno finalmente portato all'abolizione della costituzione pinochetista.

Ana Tijoux: Em declaro antipatriarca, anticapitalista i anticulpa La cantant i activista francoxilena Ana Tijoux és una les veus més sòlides del hip-hop internacional. Nominada diverses vegades als Premis Grammy, les seves lletres parlen de memòria, de llibertat, de justícia, de lluita. Filla d'exiliats xilens perseguits per la dictadura militar de Pinochet, Ana Tijoux parla de la situació al seu país, del drama migratori, de feminisme i de la fragilitat de la cultura en temps de pandèmia. Les protestes
22/11/2020 - 12:21
Downloadable! Video!

Armenian Persecution

ARMENI E CURDI UNITI PER L'AUTODETERMINAZIONE

(Gianni Sartori)

Capita ancora ogni tanto. Meno spesso di prima, ma capita.

Qualcuno “che ha studiato” – non avendo evidentemente altri argomenti per screditare la strategia adottata dai curdi in Rojava – tira fuori dal cappello la questione degli Armeni. Ed è anche capitato che mi venissero a citare una vecchia intervista del 2006 a Baykar Sivazliyan, armeno, docente universitario autore di numerosi libri sia sugli armeni che sui curdi (con cui è in ottimi rapporti da sempre).

Peccato che nell’intervista in questione le affermazioni di Baykar non andassero esattamente in quella direzione. Al contrario, intendeva riconoscere al Parlamento curdo in esilio – che aveva espresso un rammarico sincero – il merito storico di aver denunciato le responsabilità di alcuni curdi (una conseguenza indiretta dell’organizzazione feudale curda dell’epoca)... (continua)
Gianni Sartori 22/11/2020 - 09:09
Video!

Soy pan, soy paz, soy más

(1982)
Versi di Luis Ramón Igarzabal (1948-2013)
Musica di Piero
nell'album "Canto de la ternura"

Interpretata anche da Mercedes Sosa nell'album Mercedes Sosa en Argentina
Recentemente ripresa da Marta Gómez
Yo soy, yo soy, yo soy
(continua)
22/11/2020 - 00:41
Video!

21

con qualche dubbio...
21
(continua)
22/11/2020 - 00:15




hosted by inventati.org