Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Autore Los Fabulosos Cadillacs

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable! Video!

The Guns of Brixton

[1979]
Lyrics & Music by Paul Simenon
Album: London Calling


The song has a strong reggae influence, reflecting the culture of the area, with a knowing nod to the classic reggae gangster film, "The Harder They Come". It was written and sung by bassist Paul Simonon who grew up in Brixton, south London. It pre-dates the race riots that took place in the 1980s in Brixton, but the lyrics depict the feelings of discontent that were building due to heavy-handedness of the police that led to the riots, the recession and other problems at that time...

Il brano è stato oggetto di molte cover da parte di numerosi gruppi nel corso degli anni, tra cui gli Arcade Fire, i Red Hot Chili Peppers, Unwritten Law, i Dropkick Murphys, i Rancid, Jeff Klein, i Bandits, i Nouvelle Vague, i Calexico, gli Optimus Rhyme, i My Red Hot Nightmare, la punk band tedesca dei Die Toten Hosen, il gruppo argentino dei Los Fabulosos Cadillacs, i Libertines, e il cantautore Enrico Ruggeri.
When they kick at your front door
(continua)
inviata da giorgio 15/6/2010 - 08:24
Downloadable! Video!

Matador

Dalla compilation "Vasos Vacíos" (1993)
Una canzone dedicata esplicitamente a Victor Jara e a tutti "los que hicieros callar sin razon por el solo hecho de pensar distinto"
Me dicen el matador, nací en barracas
(continua)
inviata da Alessandro 29/12/2006 - 15:08
Downloadable! Video!

Mal Bicho

Il brano di apertura di "Rey Azúcar" (1995)
con Mick Jones dei Clash
Vos que andás diciendo
(continua)
inviata da Alessandro 29/12/2006 - 14:54
Downloadable! Video!

Las Venas Abiertas De America Latina

Dall'album "Rey Azúcar" (1995)
Ispirata al libro omonimo di Eduardo Galeano.
Ritmo caliente
(continua)
inviata da Alessandro 29/12/2006 - 14:50
Downloadable! Video!

Desapariciones

Rubén Blades Bellido de Luna (“Blades” può essere pronunciato sia all’inglese che alla spagnola, essendo Rubén completamente bilingue): non è facile definire questo personaggio. Panamense, cantante di salsa famoso in tutto il mondo, cantautore, avvocato impegnato (è laureato in legge), attore cinematografico, uomo politico. Nel 1997 si presenta alle elezioni presidenziali nel suo paese, e prende il 20% dei voti; dal 2004 è ministro del turismo nel governo di Oscar Torrijos. Riprendiamo questa sua canzone dove il dramma dei desaparecidos si mescola ad un’amara ironia. [RV]


La canzone è stata ripresa anche da Los Fabulosos Cadillacs, Manà e da Sergent Garcia.
Que alguien me diga si han visto a mi esposo
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 28/8/2006 - 23:03




hosted by inventati.org