Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Autore Loudon Wainwright III

Rimuovi tutti i filtri
Video!

The Panic Is On

‎[1931]‎
Scritta da tal Hezekiah Jenkins, songwriter che fu testimone diretto degli effetti della Grande ‎Depressione.‎
Testo trovato sul sito di Mike ‎Ballantyne

‎“Panic is on” è un’espressione coniata alla fine dell’800 all’epoca delle grandi manifestazioni dei ‎disoccupati del 1894 (ripetute nel 1914), dette marce della “Coxey’s Army”, perché organizzate e ‎guidate dal politico ed imprenditore dell’Ohio Jacob Sechler Coxey, Sr.‎
‎“Panic is on” divenne però un vero tormentone nel 1929.‎

Non è un caso che Loudon Wainwright III abbia ripreso questa vecchia canzone nel suo album del ‎‎2010 significativamente intitolato “10 Songs for the New Depression”. ‎



E non è un caso che abbia accettato che “Panic Is On” comparisse del quadruplo CD collettivo ‎‎“Occupy This Album: 99 Songs for the 99 Percent” realizzato nel maggio 2012 a sostegno del ‎movimento “Occupy Wall Street”.‎
Well, what this country is a-coming to,
(continua)
inviata da Dead End 24/9/2012 - 13:33
Video!

Christmas Morning

[1999]
Album "Social Studies"
Well the banks and the schools and the post office are closed
(continua)
inviata da Bartleby 22/12/2010 - 10:36
Downloadable! Video!

The Man Who Couldn't Cry

Written by Loudon Wainwright III
Scritta da Loudon Wainwright III

"Una canzone di Johnny Cash, anche se è stata scritta da Loudon Wainwright III! Una di quelle storie, fra l'ironia e la parabola, cui ci ha abituato certa canzone americana."
(Franco Senia, dal Black Blog)
There once was a man who just couldn't cry
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 1/3/2007 - 20:47
Video!

Bad Man

Dall'album "Social Studies" del 1999
Now, hey everybody, we're havin' a war
(continua)
inviata da Alessandro 2/7/2006 - 18:44




hosted by inventati.org