Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Autore Pier Francesco Pingitore

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable! Video!

Il mercenario di Lucera

Testo di Pier Francesco Pingitore
Musica di Dimitri Gribanowski
canta Pino Caruso
dal 45 giri "Le canzoni del Bagaglino" (1967)

Una "canzone maledetta", classico dei neofascisti italiani, una ballata struggente, ma un po' melensa interpretata dal grande Pino Caruso.

Le parole sono prese dalla versione cantata dal gruppo "Compagnia dell'Anello", "punta di diamante" della cosiddetta "musica alternativa" legata al Fronte della Gioventù missino e neofascista (Concerto per Almerigo, 1987).

Non sono del tutto sicuro che qualifichi per una "canzone contro la guerra". Secondo me si, ma giudicate voi...
(Piersante Sestini)

Lo scenario della canzone è la provincia congolese separatista del Katanga, all'indomani dell'indipendenza dal Belgio teatro di una ribellione contro il presidente Patrice Lumumba (successivamente assassinato), appoggiata dagli stessi belgi. Al conflitto presero parte... (continua)
Son morto nel Katanga
(continua)
inviata da Piersante Sestini 21/8/2005 - 03:07




hosted by inventati.org