Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Autore Évariste

Rimuovi tutti i filtri
Video!

Crève salope!

Durante le sue peregrinazioni casuali nei corridoi della Sorbona, Renaud si imbatte un giorno in Évariste, matematico, poeta e a quei tempi anche cantante. Un anno prima aveva fatto uscire un disco dal titolo enigmatico “Connais-tu l'animal qui inventa le calcul intégral?” che aveva riscosso un successo inatteso e procurato all'autore un'effimera gloria. La conversazione tra il giovane Renaud e Évariste si sposta però su una canzone che veicola un messaggio di tutt'altra natura. Il pezzo s'intitola La révolution. Évariste vorrebbe diffondere immediatamente la versione dattilografata tra i suoi studenti ma, al contrario di Renaud, non sa usare una macchina da scrivere. Renaud si propone di trascrivere il testo.

Le parole della canzone gli piacciono. Un desiderio, l'abbozzo di una possibilità emerge immediatamente. Quarantotto ore più tardi prova ad applicare una melodia ad una delle sue poesie.... (continua)
29/11/2015 - 01:00
Downloadable! Video!

La faute a Nanterre

‎[1968]‎
Testo trovato sul sempre ottimo l'histgeobox, programma di storia e geografia svolto attraverso la musica, a cura di ‎docenti di licei e collegi francesi.‎


E’ all’università “Paris X”, o “Paris Ouest Nanterre La Défense”, che nel 1967 iniziò la ‎contestazione studentesca in Francia. Di lì a poco il Maggio. ‎
E’ alla facoltà di sociologia di Paris Nanterre che studiava quella testa calda di ‎‎Daniel Cohn-Bendit, detto “Dany le Rouge”, ‎uno dei leader del Mai 68 insieme a personaggi come ‎‎Alain Geismar e ‎‎Jacques Sauvageot, anch’essi citati in questo ‎brano di Évariste, lo scienziato-giullare…‎

‎Le parole sono ovviamente ispirate a La faute à Voltaire (La chanson de Gavroche) di Victor Hugo.
Je suis tombé par terre
(continua)
inviata da Bartleby 16/5/2012 - 09:30
Percorsi: 1968 e dintorni
Downloadable! Video!

La révolution

‎[1969]‎

Évariste è il nome d’arte di Joël Sternheimer, cantautore di professione fisico e ricercatore.‎
Lui nel 1966, a soli 23 anni, era già assistente di fisica teorica all’Università di Princeton ma le ‎spese della guerra, quella in Vietnam, tagliarono i fondi per la ricerca che non fosse militare e così il ‎nostro Joël se ne tornò in Francia. In patria era Antoine che allora andava per la maggiore ed ‎al nostro venne in mente di fare un’audizione come cantante. Siccome eccelleva in tutto, la passò, si ‎scelse lo pseudonimo di Évariste ed esordì nel 1967 con un brano strettamente intrecciato con la sua ‎professione: “Connais-tu l'animal qui inventa le calcul intégral?”, dialogo assurdo sui ‎numeri tra un uccello notturno ed un dinosauro ruggente…‎
L’incredibile Évariste, nonostante il discreto successo, si scocciò presto di proporre le sue stralunate ‎canzoni e tornò al suo amore di... (continua)
Le père Legrand dit à son p'tit gars
(continua)
inviata da Bartleby 16/5/2012 - 07:50
Percorsi: 1968 e dintorni

Dans la lune

‎[1966]‎

Évariste è il nome d’arte di Joël Sternheimer, cantautore di professione fisico e ricercatore.‎
Lui nel 1966, a soli 23 anni, era già assistente di fisica teorica all’Università di Princeton ma le ‎spese della guerra, quella in Vietnam, tagliarono i fondi per la ricerca che non fosse militare e così il ‎nostro Joël se ne tornò in Francia. In patria era Antoine che allora andava per la maggiore ed ‎al nostro venne in mente di fare un’audizione come cantante. Siccome eccelleva in tutto, la passò, si ‎scelse lo pseudonimo di Évariste ed esordì nel 1967 con un brano strettamente intrecciato con la sua ‎professione: “Connais-tu l'animal qui inventa le calcul intégral?”, dialogo assurdo sui ‎numeri tra un uccello notturno ed un dinosauro ruggente…‎
L’incredibile Évariste, nonostante il discreto successo, si scocciò presto di proporre le sue stralunate ‎canzoni e tornò al suo amore di... (continua)
Dans la lune, dans la lune
(continua)
inviata da Bartleby 15/5/2012 - 15:40
Downloadable! Video!

La pègre

[1968]
Parole e musica: Dominique Grange
Paroles et musique: Dominique Grange
Album autoprodotto / Album auto-géré:
La pègre / Grève illimitée / Chacun de vous est concerné / A bas l'Etat policier (Abalétapolicié)
"C'est dans vos prisons que nous écrirons nos plus belles chansons..."
“E’ nelle vostre prigioni che scriveremo le nostre più belle canzoni…”



Con A bas l'Etat policier (Abalétapolicié) e Grève illimitée, ancora la Grange direttamente dal Maggio francese. La frase del ritornello, "Nous sommes tous des Juifs et des Allemands" si riferisce a Daniel Cohn Bendit, leader del movimento studentesco, di religione ebraica e cittadino tedesco. Fu espulso dalla Francia, e lo slogan fu coniato per manifestargli solidarietà.

Dopo il maggio, e passata l'estate del 1968 con la “normalizzazione” gollista, Dominique Grange si iscrive all'Università di Vincennes, “gioiellino” del ministro... (continua)
La pègre on en est,
(continua)
inviata da The Lone Ranger 26/7/2010 - 09:53
Percorsi: 1968 e dintorni
Downloadable! Video!

Chacun de vous est concerné [incl. Canzone del maggio di Fabrizio De André]

[1968]
Parole e musica: Dominique Grange
Paroles et musique: Dominique Grange
Album autoprodotto / Album autogéré:
La pègre / Grève illimitée / Chacun de vous est concerné / A bas l'Etat policier (Abalétapolicié)

Dopo il maggio, e passata l'estate del 1968 con la “normalizzazione” gollista, Dominique Grange si iscrive all'Università di Vincennes, “gioiellino” del ministro Edgar Faure e destinata a ghettizzare la contestazione lontano dall'ambiente urbano e delle periferie popolari: la “culla della contestazione” viene spostata in fondo alla foresta di Vincennes, ma anche molti docenti sono di sinistra, libertari, antiautoritari e impregnati delle idee del Maggio. Dominique Grange vi si iscrive e, come racconta lei stessa nel volume di Larry Portis, La Canaille! - Histoire sociale de la chanson française nella lunga intervista concessa il 6 aprile 2003 a Christiane Passevant (Éditions... (continua)
Même si le mois de mai,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 24/2/2006 - 22:07
Percorsi: 1968 e dintorni




hosted by inventati.org