Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Before 2022-1-18

Remove all filters
Video!

Se vi dicessi

1968
Singolo
Serenata del batterista / Se vi dicessi
Se vi dicessi che sono Gesù
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2022/1/18 - 21:17

La Région

La Région

Chanson française – La Région – Marco Valdo M.I. – 2022

LA ZINOVIE
est le voyage d’exploration en Zinovie, entrepris par Marco Valdo M. I. et Lucien l’âne, à l’imitation de Carl von Linné en Laponie et de Charles Darwin autour de notre Terre et en parallèle à l’exploration du Disque Monde longuement menée par Terry Pratchett.
La Zinovie, selon Lucien l’âne, est ce territoire mental où se réfléchit d’une certaine manière le monde. La Zinovie renvoie à l’écrivain, logicien, peintre, dessinateur, caricaturiste et philosophe Alexandre Zinoviev et à son abondante littérature.



Épisode 17


Dialogue Maïeutique

Sans doute, Lucien l’âne mon ami, la région – c’est le titre de la chanson – est une notion floue, un concept vague, une entité éminemment élastique et d’une certaine manière, assez insaisissable.

Oui, dit Lucien l’âne, mais il suffit de dire son nom pour qu’on la situe... (Continues)
Nul ne se souvient plus du nom
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2022/1/18 - 18:58
Video!

Darkness, Darkness

La versione dei Wake The Dead

2022/1/15 - 19:14
Video!

Loughrask [I Was Just Seventeen]

Trad., arr. David Carnahan
LOUGHRAST (THE CLOSE CALL)
(Continues)
Contributed by Lin Scarrow 2022/1/15 - 04:31
Video!

Cinque tedeschi ad Albinea

i cinque tedeschi sono sepolti al cimitero di Costermano. Da qualche anno dei pannelli all'ingresso li ricordano come giusti e li distinguono soprattutto dai criminali di guerra delle SS
Morands 2022/1/15 - 00:55
Video!

Out in the Fields

(1984)

dall'album Run for Cover con Phil Lynott (compagno di band nei Thin Lizzy)
sul lato B Military Man

Moore said in an archived interview that in spite of the accompanying video, "Out In The Fields" was not written specifically about Northern Ireland, but was "a general anti-war song".
Out In The Fields by Gary Moore - Songfacts
It doesn't matter if you're wrong or if you're right
(Continues)
2022/1/14 - 22:20
Video!

Chanson des barricades de Paris

Anonymous
Anonimo Toscano del XXI Secolo, 14-1-2022 16:08
Canzone delle barricate di Parigi
(Continues)
2022/1/14 - 16:09
Downloadable! Video!

301 guerre fa

Molti anni fa avevo visto in TV la clip (credo) originale di questa canzone. Ricordo pochissime immagini, tuttavia mi aveva colpito per la sua cruda bellezza... Ho provato a cercarla in rete, ma non l'ho trovata. Qualcun altro se la ricorda?
Maurizio 2022/1/12 - 23:07
Downloadable! Video!

Georges Brassens: Les oiseaux de passage

Julien Lejeune, French Songs Translations blog, October 6, 2014
Passing Birds
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2022/1/12 - 20:36
Video!

Jours tranquilles au Pays

Jours tranquilles au Pays

Chanson française – Jours tranquilles au Pays – Marco Valdo M.I. – 2022

LA ZINOVIE
est le voyage d’exploration en Zinovie, entrepris par Marco Valdo M. I. et Lucien l’âne, à l’imitation de Carl von Linné en Laponie et de Charles Darwin autour de notre Terre et en parallèle à l’exploration du Disque Monde longuement menée par Terry Pratchett.
La Zinovie, selon Lucien l’âne, est ce territoire mental où se réfléchit d’une certaine manière le monde. La Zinovie renvoie à l’écrivain, logicien, peintre, dessinateur, caricaturiste et philosophe Alexandre Zinoviev et à son abondante littérature.



Épisode 16


Dialogue Maïeutique

Jours tranquilles au pays, dit Lucien l’âne, c’est là un beau titre et j’ai comme l’impression de l’avoir déjà vu.

Pas étonnant, Lucien l’âne mon ami, que tu aies une impression de déjà-vu, car il s’inspire directement et à raison du titre... (Continues)
En Zinovie, le guide nous éclaire.
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2022/1/12 - 18:51
Downloadable! Video!

Georges Brassens: Sale petit bonhomme

Quello stronzo d'ometto
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2022/1/12 - 18:34
Video!

December 1942

2021
Flying Into Mystery - Christy Moore

The chilling ‘December 1942’ by Cork singer/ songwriter Ricky Lynch telling of the arrival of a train from the Warsaw ghetto at Auschwitz “to unload its human cargo/met by demons and by devils and their savage dogs”.
londoncelticpunks.wordpress.com
It’s freezing cold the snow comes down
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/1/12 - 17:11
Song Itineraries: Extermination camps
Downloadable! Video!

Alle barricate

Balbo t’è pasè l’Atlantic mo miga la Perma
Dq82 2022/1/12 - 16:19
Video!

Dietro alle barricate

[1993]
Album: Mirafiori Kidz
Nei sobborghi gente corre
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/1/12 - 16:04
Song Itineraries: Barricades
Downloadable! Video!

Barricate

2017
Frammenti Notturni
Dove va l'immobile fluire
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/1/12 - 15:43
Song Itineraries: Barricades
Video!

Yoko Ono

(2022)

dall'EP "Cheap"

Geniale questa canzone di Brunori Sas dove Yoko Ono, insultata e odiata da tutti i fan dei Beatles, diventa un po' il simbolo di tutte le donne maltrattate. Praticamente una versione ironica di Woman Is The Nigger Of The World che cerca du rispondere all'annosa questione del dibattito femminista di "Berlinguer ti voglio bene": Pole la donna permettisi di pareggiare coll'omo??

Ecch'i tema:
(Continues)
2022/1/11 - 23:18
Downloadable! Video!

Ho continuato la mia strada

Sono Rita Ge 49
Nel 1975 ero in noviziato e da allora canto la vostra canzone anche nel silenzio del mio cuore ……è bellissima!
L ho cantata ai miei figli per tranquillizzarli quando piangevano da neonati e ora loro la cantano ai loro bimbi …..grazie
Rita mariani 2022/1/11 - 21:58
Downloadable! Video!

Palestina

CONTRADDIZIONI IN SENO AL POPOLO:

L’AUTORITA’ PALESTINESE FA ARRESTARE IL FIGLIO DI UN FAMOSO PRIGIONIERO POLITICO

Gianni Sartori

Lo stupore per la spettacolare evasione da un carcere israeliano di massima sicurezza (Gilboa) di sei prigionieri palestinesi (6 settembre 2021) non sembra essere ancora completamente evaporato. Grazie a un tunnel scavato sotto un lavello dei bagni, i sei detenuti (tutti condannati all’ergastolo) erano riusciti a riconquistare, se pur per breve tempo, la libertà.

Tra loro un leader storico sia dell’Intifada che delle brigate dei martiri di Al-Aqsa (braccio armato di Fatah), Zakaria Zubeidi. L’uomo venne ripreso tre giorni dopo insieme a Mohammed al-Arda. Altri due erano già stati catturati il giorno 8 settembre.

Per la gravità dell’episodio, le autorità carcerarie avevano dichiarato di essere sul punto di trasferire gli altri detenuti di Gilboa (circa 400)... (Continues)
Gianni Sartori 2022/1/11 - 19:22
Downloadable! Video!

Me ritourn

La canzone Mè ritorn viene scritta dal Brofferio un anno dopo la sua seconda incarcerazione, ed è datata 25 dicembre 1846: senza fare cenno alle reali motivazioni della sua detenzione è un inno dei perseguitati per motivi politici, per le loro idee libertarie. Brofferio fu un personaggio ottocentesco come si direbbe oggi "impegnato", molto attivo sia come giornalista, commediografo, avvocato, intellettuale d'opposizione e uomo politico, sebbene oggi venga ricordato quasi esclusivamente per le sue Canzoni piemontesi.
La sua seconda incarcerazione in età matura però fu causata dalla sua infatuazione per la giovane cantante Giuseppina Serena Zauner. Nella sua maturità Angelo Brofferio condusse due vite, una a Torino con la prima moglie e tre figli, e una nella villa La Verbanella a Minusio (Canton Ticino) con la "seconda" moglie e quattro figli naturali.
in Terre Cletiche Blog Mè ritorn... (Continues)
Cattia Salto 2022/1/11 - 17:02
Video!

Живу я в лучшем из миров

d’après la traduction italienne de Flavio Poltronieri – VIVO NEL MIGLIORE DEI MONDI
d’une chanson russe
– Живу я в лучшем из миров – Vladimir Semënovič Vysotskij / Владимир Семёнович Высоцкий – 1976


Dialogue maïeutique

Cette fois, Lucien l’âne mon ami, la chanson s’intitule « Le Meilleur des Mondes ».

Hou là, dit Lucien l’âne, quel titre ! Ce doit être une chanson philosophique, un conte utopique ; rien que ce titre est déjà toute une histoire. C’est tout à coup Candide qui sort de la boîte où on l’avait rangé ; Candide et Mademoiselle Cunégonde et le Docteur Pangloss. Pangloss – de toutes les langues, ce pourrait être le saint patron des Chansons contre la Guerre, qui sont aussi optimistes que lui avec leur combat à la Sancho Pança contre les cavaliers de l’Apocalypse. Et puis, Leibniz moqué par Voltaire et puis, et puis, Huxley, lequel renvoie immanquablement à Orwell et aux Cavaliers... (Continues)
LE MEILLEUR DES MONDES
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2022/1/11 - 12:25
Video!

Savonpojan Amerikkaan tulo

Riccardo Venturi, 10-1-2022 06:56

La presente traduzione italiana (con le relative note esplicative) si basa interamente su quelle in inglese e in svedese di Juha Rämö. Ma, a tale riguardo, mi preme anche sottolineare la sua versione in finlandese letterario, che permette -almeno a chi sia interessato alla cosa- di apprezzare le differenze tra il dialetto Savoniano e il finlandese letterario (il quale ha, peraltro, discrete differenze anche con il normale finlandese parlato). Ne appare quasi un resoconto diaristico dell'esperienza di un giovane immigrato, le sue impressioni, il senso sia del distacco sia delle emozioni e speranze in una nuova vita, le prime dure esperienze di lavoro e di sfruttamento nel Nuovo Mondo. Come già detto nell'introduzione, si tratta di esperienze comuni ad ogni immigrato da qualsiasi paese, in ogni epoca. Il “diario di viaggio” del giovanissimo immigrato dalla... (Continues)
Un ragazzo di Savonia [1] arriva in America
(Continues)
2022/1/11 - 06:57
Video!

Pra não dizer que não falei das flores

Non è assolutamente vero quello che c'è scritto sopra, e cioè "nei credits originali Fonit Cetra compaiono solo i nomi di Endrigo e Bacalov come autori", che fa quasi sembrare Endrigo un ladro di idee. Come si può leggere nel link sopra, nell'etichetta c'è riportato sia il titolo originale che l'autore, cioè Vandré.
Vito Vita 2022/1/11 - 05:26
Video!

Savonpojan Amerikkaan tulo

ARRIVAL OF A SAVO [1] BOY IN AMERICA
(Continues)
Contributed by Juha Rämö 2022/1/10 - 19:44
Downloadable! Video!

Аисты

d’après les versions italienne – LE CICOGNE – Silvana Aversa – 1992
et anglaise – THE CRANES – www.wysotsky.com -
d’une chanson russe – Аисты – Vladimir Semënovič Vysotskij / Владимир Семёнович Высоцкий – 1967

Texte et musique de Vladimir Vysotsky

De temps en temps, je prends le petit livre de la vieille série “Millelire” de Stampa Alternativa avec les chansons de Vladimir Vysotsky, ou je cherche quelque chose sur le web. Car Vysotsky est un puits sans fond, ou au fond du puits se trouve l’âme et la vie de l’homme, de nous tous. Ainsi, chaque fois que je décide de rouvrir la conversation avec le vieux Vladimir, il y a toujours quelque chose de nouveau. Quelque chose qui a échappé. Quelque chose que vous n’aviez pas remarqué avant. Cela vaut pour cette chanson, datant de 1967, pour laquelle ce terme est certainement réducteur. Car c’est de la poésie pure, car le lire sans musique ne lui... (Continues)
LES CIGOGNES
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2022/1/10 - 19:29
Video!

Savonpojan Amerikkaan tulo

@ Juha Rämö

Dear Juha, of course I have replaced the Savonian lyrics you have rewritten. I am waiting for your own translation for my Italian translation and keep on exploring Hiski Salomaa's world. Thank you.
Riccardo Venturi 2022/1/10 - 19:18
Downloadable! Video!

La Marseillaise

Vous faites une erreur par manque de culture et ignorance.
Le "sang impur" qui vous révolte tant n'est pas celui des étrangers.
Il faut se re-situer dans le contexte de l'époque, il s'agit de celui du peuple par opposition à celui des nobles qui était qualifié de "sang bleu" donc pur dans leur façon de penser de l'époque.
Donc c'est le peuple qui verse son sang qualifié d'impur pour défendre la liberté, et non comme vous le pensez par manque de connaissances et culture générale celui des "autres" que l'on verse par xénophobie.
Publierez vous mon commentaire qui vous contredit et vous renvoie à votre inculture?
Cordialement
Pascal 2022/1/10 - 18:16
Downloadable! Video!

Noi vogliamo l'eguaglianza

Anonymous
Übersetzung ins Deutsche
WIR WOLLEN GLEICHHEIT
(Continues)
Contributed by Gregor 2022/1/10 - 10:58
Video!

Vstala primorska [Vstajenje Primorske]

Comunque ti ripeto.

Olinto Mileta Mattiuz ha quantificato i cosiddetti "coloni" in
18.500 (su un totale di 184.860 italiani), ergo all'incirca il 10% degli italiani. Gli immigrati non rientravano in nessun fantomatico programma di colonizzazioni, di cui non c'è traccia nelle opere di Raoul Pupo, Roberto Spazzali, Carlo Schiffrer o Olinto Mileta Mattiuz. Semplicemente si trattava:
-di impiegati statali con le rispettive famiglie (soprattutto nel Goriziano-Carso)
-minatori nelle miniere di Arsia
tenendo conto del rapporto tra immigrati italiani e totale della popolazione...non escono percentuali esorbitanti. Per intenderci, una colonizzazione demografica ci fu a Bolzano, dove venne costruita una enorme zona industriale per far arrivare migliaia di italiani (che non erano né militari né funzionari). Riguardo all'attuale Slovenia le persone che abbandonarono tale territorio erano originarie... (Continues)
Lorenzo 2022/1/9 - 23:15
Video!

Oshadogan

2019
teRAPia
Lasciatemi cantare..
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/1/9 - 17:22

Do You Hear the People Scream?

I believe it is the most powerful anti-war song in recent years - written as a parody of one of the most militant pro-war songs ever, "Do you hear the people sing?" from Les Miz.

But I can't find an anti-war chorus or soloist to sing it. Can you help?

The parody matches the original syllable for syllable, note for note. Sing It! I wrote it as the US began sending money and military aid, and then began bombing, during the Syrian Civil War.

Ralph E. Shaffer
Do you hear the people scream?
(Continues)
Contributed by Ralph Shaffer 2022/1/9 - 16:26
Downloadable! Video!

Una miniera

[la parte del testo in napoletano è stata composta da Lino Vairetti]

Vento di terra, vento di mare (2019)

Sti ccase, sti pprete
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/1/9 - 16:16
Video!

La via per Damasco

2021
Oltre i sogni lungo il confine

Musica e testo di Stefano Giacomini
E ridateli a me quei colori a pastello
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/1/9 - 16:03
Video!

Alan Stivell: Maro ma mestrez

da: Chemins de terre (1973)

Di questo tormentato lamento tradizionale delle montagne bretoni ci sono un paio di interpretazioni di Stivell degne di particolare nota. Il primo è un raro video d’epoca della televisione francese precedente al disco, dove vengono cantate solo le prime due strofe ma è storicamente assai significativo l’intervento strumentale seguente di Gabriel Yacoub

Alan Stivell et Gabriel Yacoub / 1972

il secondo invece è un (qualitativamente modesto) video dell’unica apparizione italiana di Alan Stivell con il suo gruppo alla televisione italiana a fine anni ottanta. Si trattava della trasmissione DOC di Renzo Arbore su Rai 2. Ricordo che assistetti all’esibizione e venne interpretata anche Spered Hollvedel ovvero la melodia per organo del pezzo sacro Intron Varia Rostren (Rostrenen), cantico dedicato alla Santa Vergine Maria e solitamente utilizzato durante i matrimoni... (Continues)
Me am eus ur feuntenn
(Continues)
Contributed by Flavio Poltronieri 2022/1/9 - 15:22
Video!

Milioni di urla

2021
Avanti Uniti

Ad esaurire il conto dei brani solo su cd si inserisce “Milioni di urla” sempre Cacchione/Arkarazo e voce di Sandokan, per un brano trionfante nell’incalzare ritmico con un testo manifesto della comunità che la Banda Bassotti rappresenta dagli inizi. Splendido.
punkadeka.it
Da mille storie cantiamo
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/1/9 - 12:36
Video!

1437

2021
Avanti Uniti

1437 sono i morti sul lavoro nel 2019

Brano a firma Michele Frontino, “1437” potente brano sul dramma dei caduti e sfruttati sul lavoro, gli strumenti imperiosi, voce arrembante di Pikkio e cori trascinanti (anche con Maurizio Bardo e Stefano Kino Ferri). Presente solo sul cd, insieme a “Persecucion de Villa/Adelità” unica cover di un tradizionale messicano, anche esso facente parte del genogramma dei Bassotti nel legame con le Americhe del Sud. L’interpretazione di Giampaolo Pikkio Picchiami è sorprendente nella sua capacità di cantare gli idiomi tutti.
punkadeka.it
Su una ruspa un ponteggio,
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/1/9 - 12:32
Video!

Piccolo grande uomo

2021
Avanti Uniti

“Piccolo grande Uomo” Cacchione/Arkarazo, è rivolto al fondamentale esempio di Gramsci, la sua vita, la sua terra, i suoi scritti e il luogo dove riposa. Voce di Antoniozzi “Sandokan”, base reggae e sparate punk. Pezzo notevole, raccontato da parole significanti e utili.
punkadeka.it
Un'isola lo ama
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/1/9 - 12:26
Song Itineraries: From World Jails
Video!

Vittoria

2021
Avanti Uniti
Dalla Bastiglia al Palazzo d'Inverno
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/1/9 - 12:13
Video!

Freight Train



Musica e testo di Elisabeth Cotten / Paul James / Frederick Williams - Adattamento Massimo Liberatori
UN TRENO MERCI PER ELISABETH (Freight train)
(Continues)
Contributed by Dq82 2022/1/9 - 12:04
Downloadable! Video!

Nexşe Mîrzo


KOMA WETAN: UNA BAND CURDA NELL’UNIONE SOVIETICA

Gianni Sartori

Più passa il tempo - e fermo restando che sulla Rivolta di Kronstadt (Кронштадтское восстание) e sulla Machnovščina (махновщина) non cambierò MAI opinione - devo ammettere che in fondo in fondo (ma proprio in fondo eh !) la vecchia URSS non era poi così malaccio. Quasi quasi sottoscrivo quanto dichiarato da quella vecchia Volpe (o era il Gatto?) di Putin quando, parlando del Comunismo sovietico, disse che “chi non ne prova un pò di nostalgia non ha cuore, ma chi lo rimpiange non ha testa” (vado a memoria)
Tra l’altro mi sembra una parafrasi di quanto diceva Clemenceau dell’anarchismo: “Chi non è non è stato anarchico a vent’anni non ha cuore, chi lo è ancora a quaranta non ha testa” (sottoscrivo sostanzialmente).
Per esempio, tornando all’URSS, garantì non solo la sopravvivenza fisica del popolo armeno, ma anche delle sue... (Continues)
Gianni Sartori 2022/1/9 - 10:48




hosted by inventati.org