Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Before 2017-8-28

Remove all filters

Martin Néfertiti

Martin Néfertiti

Chanson française – Martin Néfertiti – Marco Valdo M.I. – 2017



À l’origine de cette chanson, dit Marco Valdo M.I., il y a une histoire racontée par Carlo Levi dans son livre « La doppia notte degli tigli » – « La double Nuit des Tilleuls » ; un titre qui, pour celui qui sait l’interpréter, est de la plus grande clarté. Cependant, il faut le décoder.

Oh, dit Lucien l’âne en souriant, comme je connais Carlo Levi et ce qu’il a écrit, je sais de quoi il s’agit et je m’en vais te le décoder en deux temps, trois mouvements. Commençons par les tilleuls. Comme le récit de Carlo Levi est celui de son voyage en Allemagne en 1959 et que la rue la plus célèbre de Berlin et sans doute, d’Allemagne s’appelle « Unter den Linden » – « Sous les Tilleuls », j’imagine a priori qu’il s’agit de ces tilleuls berlinois, qui furent plantés pour border une allée cavalière. Quant à cette « doppia... (Continues)
À l’Est, Néfertiti en petite statue,
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2017/8/28 - 23:02
Downloadable! Video!

Bella Ciao

Anonymous
46. Мила знај (Macedonian version, 2012)




La versione macedone (2012) è opera del gruppo Звонко и Другарите (Zvonko i Drugarite, "Zvonko e i Compagni"). È stata l'inno del movimento di opposizione Oтпор (Otpor). Le parole sono simili a quelle dell'originale, ma leggermente modificate per rendere il canto più agevole.

The following Macedonian version has been composed by the band Звонко и Другарите (Zvonko i Drugarite, "Zvonko and the Comrades"). It has been the hymn of the opposition movement Отпор (Otpor). Lyrics are close to the original, slightly modified for easier singing.
Во мрачно утро, во зора рана,
(Continues)
Contributed by Nikola 2017/8/28 - 22:19
Video!

Manteau Rouge

Gérard Manset, 1981
Album: L'Atelier du crabe

Une chanson décrivant le chaos engendré par les guerres
Puisqu'on m'a demandé de tenir son bras
(Continues)
Contributed by D Laloë 2017/8/28 - 21:54
Downloadable! Video!

Erika, Erika

Anche il brano "Mordu" dell'arpista bretone Myrdhin (in coppia con Zil) inciso nel cd "Duo Ars Celtica: Fréhel Feeries" nel 2000 è ispirato a questa catastrofe.
Flavio Poltronieri 2017/8/28 - 20:04
Video!

Andremo via

2015
Da Caporetto al Piave

La canzone illustra la partenza in treno di tanti ragazzi al loro primo viaggio per il fronte durante Grande Guerra. È una vivida processione d’immagini della vita al fronte e in trincea che ha un tragico epilogo: “… senza un nome sulla croce andremo via”.
In un mattino senza sole, andremo via
(Continues)
Contributed by Dq82 2017/8/27 - 21:32
Song Itineraries: World War I (1914-1918)
Video!

El cant dels ocells

El cant dels ocells, diventato grazie all'interpretazione di Pau Casals un simbolo di pace universale, è stato ascoltato in silenzio durante la grande manifestazione contro il terrorismo oggi a Barcellona, conclusasi in plaça de Catalunya all'ingresso delle Ramblas teatro del barbaro attacco dello scorso 17 agosto.

Il re di Spagna Felipe VI non è stato accolto favorevolmente dalla folla, che ha innalzato diversi cartelli con scritto "Felipe chi vuole la pace non traffica armi" in riferimento agli ottimi rapporti che la casa reale spagnola intrattiene con la monarchia saudita, sostenitrice di un regime brutale e secondo molti la principale fonte di finanziamento dello Stato Islamico.

CCG Staff 2017/8/27 - 00:29
Video!

A Racket Called War

Song Written By Rand McCullough, Bob Rose and Bill Starrett from Austin Texas recorded live in 2015

ENDLESS WAR THAT'S WHAT THE NEW WORLD ODOR WANTS AND THAT'S WHAT THEY HAVE EVIL
It's a racket called war
(Continues)
Contributed by Rand McCullough 2017/8/26 - 17:08
Video!

I bambini fanno oh

La jalissizzazione continua, ma Giuseppe Povia non è tipo da subire senza resistere.

Povia, il sindaco di Trezzano sul Naviglio nega il patrocinio al concerto. Il cantante: “Cari partigiani, siete nazicomunisti”

Cosa succede quando si ottiene un'offa dal mercato discografico e si crede, come spesso càpita, di aver svoltato?
Succede che si cerca di mantenere le quote di mercato ottenute e per farlo ci sono vari sistemi.
Uno consiste nel lavorare. Non è la cosa più facile perché vedersela con impresari cannibali, tecnici del suono arcigni e sempre in bestia, backstage irti di chiodi rugginosi, retribuzioni a base di piatti di fagioli e birra scadente e soldi che una volta ci sono e la prossima speriamo non piace a nessuno, specie ad una certa età. L'ambiente dei centri sociali dove alligna gente letteralmente votata al martirio e disponibile ad una vita di pane secco e acciughe[*] non... (Continues)
Io non sto con Oriana 2017/8/26 - 09:15
Video!

Devarìm (dal Deuteronomio)

Bellissima l'invocazione finale e, purtroppo, ben condivisibile il commento.
Anna Laura 2017/8/26 - 09:05
Video!

The Devil Put Dinosaurs Here

(2013)

title track del secondo album pubblicato dalla band di Seattle con la nuova formazione dopo la morte di Layne Staley. Alla voce il sosia vocale di Staley, William DuVall.

La canzone è un duro attacco ai fondamentalisti religiosi, come i fanatici cristiani che sostengono che sia stato Satana in persona a spargere per il mondo le ossa dei dinosauri, per confondere noi mortali e allontanarci dalla Verità rivelata nelle Sacre Scritture...

I think there's overwhelming evidence that things aren't working right now. We need to start growing up as a people. When you're teaching people that being gay is a mortal sin, yet a good portion of the people teaching this are fucking kids, there's a huge problem.

It's insane when a religion tells you it's OK to strap a bomb on yourself to blow someone else up because they believe in something different. If a religion is teaching you that it's OK... (Continues)
Come to me, I'll fill the hole
(Continues)
2017/8/26 - 00:10
Song Itineraries: Antiwar Anticlerical, The Devil
Video!

Rooster

In questo video il vero Rooster, il padre di Jerry Cantrell sale sul palco durante un concerto degli Alice In Chains, riformatisi dopo la morte di Layne Staley con la voce di William DuVall.

2017/8/25 - 23:48
Video!

Mr. Wendal

dall'album "3 Years, 5 Months and 2 Days in the Life Of..." (1992)

The song is not based on a person named Mr. Wendal at all, but it is based on some experiences that I have had in Atlanta, which is where I live, and sung to the homeless people that I had become friends with here, and just their way of looking at it. Some of them were more like hobos where they purposely were wanting to be homeless, they didn't want to play to the way society was going, and they just decided to go off another beaten path. Others were hungry, had a run of bad luck, and just couldn't survive with the competition of the real world. So they were out there. One of the people that I look to the most as the real Mr. Wendal, to me, died the year that that song came out. So he never got to hear the song and the tribute to him. We gave half of the proceeds of that song to the National Coalition For the Homeless in... (Continues)
Here, have a dollar
(Continues)
2017/8/25 - 22:35
Video!

The Big Three Killed My Baby

dall'album di debutto The White Stripes del 1999.

"The Big Three" ("Le grandi tre") sono le maggiori industrie automobilistiche negli anni cinquanta e '60: Ford, Chrysler e General Motors.

Jack White ha dichiarato in alcune interviste che non crede che la musica possa essere un mezzo per messaggi politici, poi però ha scritto Icky Thump.

Nelle versioni dal vivo più recenti i White Stripes hanno cambiato alcune parole in riferimento alla guerra in Iraq: "Bush's hands are red, and I found out your baby is dead."
The big three killed my baby
(Continues)
2017/8/25 - 22:19
Video!

Per le ribelli della libertà

Per cosa dovrei esser ricordata?
adriana 2017/8/25 - 15:37
Downloadable! Video!

Bombing for Peace

BOMBARDAMENTI PER LA PACE
(Continues)
Contributed by Dq82 2017/8/25 - 12:41




hosted by inventati.org