Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Before 2017-1-21

Remove all filters
Video!

Europa

(2006)

Era nella lista di canzoni pacifiste ma non so quanto sia pacifista...
From Agincourt to Waterloo
(Continues)
2017/1/21 - 23:20
Video!

Fields of Mars

Album New Maps of Hell (2007)


We traditionally are a band that criticizes the currently-held view or the popular view as being one that’s not very well thought-out, and so the war was an obvious target, but we still live in a society that doesn’t think very much, and so there’s plenty of fallout from the war, from the social implications that we’re left with, and those are the kinds of things we are addressing on this album. I guess the most blatant we get is an allegory to the god of war in a song called “The Fields of Mars.”

Greg Graffin
In the garden where he was cast out by the Lord
(Continues)
2017/1/21 - 22:56
Video!

Campo de batalha

(1992)

Title track del secondo album del più famoso cantante reggae brasiliano
Oh oh oh oh oh oh
(Continues)
2017/1/21 - 22:32
Video!

Cueille la fleur

(1972)
Parole di Jean-Roger Caussimon
Musica di Eric Robrecht

Bella canzone pacifista di Caussimon estratta dal suo secondo album « A la Seine » uscito nel 1972
Cueille la fleur, ami, et laisse le fusil
(Continues)
2017/1/21 - 22:15
Video!

Je vais changer le monde

(2003)
(Stéphane Laporte / Antoine Sicotte, Karl Wolf)

Temiamo che con questa canzoncina uscita dalla Star Academy canadese, il nostro Jean-François non abbia cambiato il mondo e men che meno abbia fermato una guerra.... ma apprezziamo lo sforzo.
Je vais arrêter la guerre
(Continues)
2017/1/21 - 22:07
Video!

Allah

(1988)
Album: Moi le venin

Canzone contro l'intolleranza, il fanatismo e le guerre in nome di Dio. Non certo una canzone contro l'Islam anche se Véronique Sanson è stata minacciata di morte per averla cantata in occasione di un concerto all'Olympia nel 1989.
Pour l'Amour d'un homme
(Continues)
2017/1/21 - 21:43

La ballata del ciucciocorno

Chanson italienne – La ballata del ciucciocorno – Dario Fo – 1973
Texte : Dario Fo et Franca Rame

Bien que cette ballade soit tirée d’un spectacle sur le putsch chilien, c’est en réalité plus une réflexion générale et contient quelques références spécifiques à l’Italie de ces années, où PC et DC, préparaient le « compromis historique » qui aurait eu l’objectif d’éteindre les amorces d’une involution autoritaire et subversive dans notre pays.

Quant à l’ânacorne, fort bavard, eh bien, c’est certainement un âne de paix, raison pour laquelle j’assignerais le morceau au parcours des « Ânes contre la Guerre » plus qu’à celui sur le 11 septembre chilien…

Dialogue maïeutique

Cette fois, Lucien l’âne mon ami, je vais te faire découvrir une fable. Une fable tout à fait dans la tradition d’Ésope, de Phèdre, de Jean de Capoue et de Jean de La Fontaine, pour ne citer qu’eux, et tu dois connaître assez... (Continues)
L’ÂNACORNE
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2017/1/21 - 19:12

Cochayuyo / Chuccuruma

Club Moscow
krzyś 2017/1/20 - 03:49
Video!

קוּאנדו איל ריי נמרוד

Anonymous
20-1-17 02:17

QUANDO IL RE NEMBROT
(Continues)
2017/1/20 - 02:18
Video!

Joan Manuel Serrat: Mediterráneo

Serrat presenta per la prima volta un nuovo videoclip di 'Mediterráneo' in appoggio ai rifugiati

Il cantautore catalano Joan Manuel Serrat ha presentato il nuovo videoclip della sua canzone "Mediterraneo" per sostenere la campagna "Casa Nostra Casa Vostra" che aiuta i rifugiati. A 45 anni di distanza dalla prima incisione della canzone, Serrat ha inciso una nuova versione che conta sulla participazione di vari artisti tra cui Judit Neddermann, Sidonie, Manolo Garcia, Ismael Serrano, Gemma Humet, Gossos, Els Amics de les Arts, Jofre Bardagí, Antonio Orozco, Pablo López, Joana Serrat, Shuarma, Elèctrica Dharma, Santi Balmes, Marina Rossell, Estopa, Manu Guix e Feras Almalat.

Europapress.

Alla fine del video appare il seguente commento (in catalano)

Più di 5000 persone hanno perso la vita tentando di attraversare il Mediterraneo nel 2016.

Tra qualche anno ci chiederanno perché non abbiamo fatto niente per evitarlo.

Il momento è ora.


2017/1/20 - 00:25
Video!

Vincent (Starry, Starry Night)

COME UN ANNO FA
(Continues)
2017/1/19 - 23:36
Downloadable! Video!

Canción de Grimau

Dear all,

One last thing I'd like to rectify:

The correct title of this song is "Canción de Grimau" and the one of its Swedish translation by Jacob Branting "Sången om Julián Grimau". The above Finnish version by Pentti Saaritsa has been published as a song of its own. To my mind that one could be deleted and the Italian translation of the Finnish lyrics added here.

Yours sincerely,

JR
Juha Rämö 2017/1/19 - 14:08
Video!

Brescia Bologna Ustica

Credo che l'ultimo verso del ritornello sia "Silenzio, parla Agnesi", con riferimento al famoso spot della pasta Agnesi, un tormentone di fine anni 80...
B.B. 2017/1/19 - 09:58

Le rôle des femmes

[1941]
Versi di Paul Éluard, dal ciclo “Sur les pentes inférieures” presente nella raccolta “Poésie et Vérité” pubblicata nel 1942.

Musica di Francis Poulenc (1899-1963), grande compositore e pianista francese.
Col titolo “En chantant les servantes s'élancent”, si tratta del secondo movimento della cantata “Figure humaine”, interamente basata su poesie di Éluard presenti nella raccolta citata.


Bientôt (De tous les printemps du monde)
Le rôle des femmes (En chantant, les servantes s'élancent)
Aussi bas que le silence
Patience (Toi ma patiente…)
Première marche - La voix d'un autre (Riant du ciel et des planètes)
Un loup (Le jour m'étonne et la nuit me fait peur)
Un feu sans tache (La menace sous le ciel rouge)
Liberté
En chantant les servantes s'élancent
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2017/1/19 - 08:42
Video!

Anna di Stazzema

2006

Anna Pardini è la vittima più piccola con i suoi venti giorni di età. Si trovava tra le braccia della mamma Bruna, a Coletti, assieme alle sorelle Cesira, Maria, Lilia, Adele, e altre venti persone quando i nazisti hanno fatto fuoco contro di loro.
Cesira, la più grande, ha tentato di salvare Adele, Maria, Lilia e Anna.
Anna era gravemente ferita: aveva gli arti praticamente mutiliati. Adele e Lilia, grazie a Cesira, hanno avuto salva la vita, la stessa sorte non è toccata a Maria, ormai ferita a morte, e alla stessa Anna, deceduta dopo pochi giorni.
santannadistazzema.org
La luna ed il cane abbaiano insieme
(Continues)
Contributed by dq82 2017/1/18 - 17:54
Video!

Ballata de la Guera

2006
Tre Ballate per Thiene

1492, un anno che segna un confine e che indica l’inizio di un’epoca nuova: il Rinascimento italiano. Un periodo straordinario, durante il quale si è sviluppato il culto per il bello, una predisposizione che ha contrassegnato per sempre la nostra storia, creando una situazione privilegiata. Spetta all’Italia l’onore di avere nel suo territorio più del 50% dei tesori d’arte della terra. Solo in Veneto sono state costruite più di 4.000 ville e dimore storiche. Un numero significativo che rende, agli occhi dei turisti, unico ogni borgo, preziosa ogni città. Gli ospiti amano respirare la fragranza del luogo, riempirsi gli occhi di immagini nuove e percepire suoni diversi. Desiderano che tutti i sensi vengano coinvolti nell’esperienza. E questo emerge in modo evidente durante la Rievocazione Storica: la partecipazione emotiva è forte.
All’inizio del 2006 è stata... (Continues)
Guera guera tuti zo par tera
(Continues)
Contributed by dq82 2017/1/18 - 17:19
Downloadable! Video!

Ballata del Ciel che s’è sbregà

2006
Tre Ballate per Thiene

1492, un anno che segna un confine e che indica l’inizio di un’epoca nuova: il Rinascimento italiano. Un periodo straordinario, durante il quale si è sviluppato il culto per il bello, una predisposizione che ha contrassegnato per sempre la nostra storia, creando una situazione privilegiata. Spetta all’Italia l’onore di avere nel suo territorio più del 50% dei tesori d’arte della terra. Solo in Veneto sono state costruite più di 4.000 ville e dimore storiche. Un numero significativo che rende, agli occhi dei turisti, unico ogni borgo, preziosa ogni città. Gli ospiti amano respirare la fragranza del luogo, riempirsi gli occhi di immagini nuove e percepire suoni diversi. Desiderano che tutti i sensi vengano coinvolti nell’esperienza. E questo emerge in modo evidente durante la Rievocazione Storica: la partecipazione emotiva è forte.
All’inizio del 2006 è stata... (Continues)
Tiro le campane me ciamo Nane
(Continues)
Contributed by dq82 2017/1/18 - 17:18

Bientôt

[1941]
Versi di Paul Éluard, dal ciclo presente nella raccolta “Poésie et Vérité ” pubblicata nel 1942
Musica di Francis Poulenc (1899-1963), grande compositore e pianista francese.
Col titolo “De tous les printemps du monde”, si tratta del primo movimento della cantata “Figure humaine”, interamente basata su poesie di Éluard presenti nella raccolta citata.
De tous les printemps du monde
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2017/1/18 - 14:28

Bêtes et méchants

[1942]
Versi di Paul Éluard, nella raccolta “Au rendez-vous allemand” pubblicata nel 1944
Musica di Henri-Pierre Poupard, in arte Henri Sauguet (1901-1989), compositore francese.

Si tratta di una delle molte poesie scritte da Éluard in clandestinità, pubblicate in ordine sparso su riviste ed opuscoli e firmate spesso con gli pseudonimi di Jean du Haut o Maurice Hervent.
Venant du dedans
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2017/1/18 - 13:54
Downloadable! Video!

Terra dei pomodori

[2012]

Album :Obiettivo sensibile

atmosfera da Mantra per una ode al vento, alla terra, al lavoro umile, alla dignità dell'uomo che lavora sulla terra e su se stesso. Brano modale ed intimo.
perché la radice che tace e non dice
(Continues)
Contributed by dq82 2017/1/18 - 13:40
Downloadable! Video!

Villa Emma

Ricevo e Pubblico, con il più sentito ringraziamento

Ciao
grazie il lavoro ci piace molto e ci regala la giusta energia per continuare sulla nostra strada.
Diffonderemo il vostro sito che comunque conosco da anni. Complimenti !!!

Ho letto il commento su Villa Emma, in effetti è stata composta nel 2004, registrata in studio a Rubiera (Mo) per il Comune di Nonantola nel 2005 per il sessantesimo della Liberazione.
La versione è l'originale del 2005.
In effetti Rosso Albero conteneva brani focalizzati su eventi accaduti nel territorio modenese.
L'anno prima avevamo realizzato un CD autoprodotto che si chiamava "Che questi cippi per noi siano specchi" per il Comune di Casina e Correggio in territorio reggiano.

Esiste chi resiste è una raccolta del nostro lavoro (di 10 anni) sulla Resistenza che la nostra etichetta NewModelLabel ha voluto pubblicare nel 2014. Si tratta, come sai, di brani... (Continues)
dq82 2017/1/18 - 13:35
Downloadable! Video!

L'attesa

2005

L' attesa ci ha portati a Berlino per un laboratorio con le scuole, lì poi abbiamo suonato in un condominio nella ex Berlino est ed in un centro sociale storico: il Clash.

Dietrich Bonhoeffer. teologo e poeta tedesco, figura di una poco nota Resistenza tedesca al Nazismo. La canzone è la sintesi di un percorso alla ricerca dell'opera e la vita di questo attivista luterano. La band e le classi di una scuola superiore emiliana sono stati in viaggio a Berlino sulle sue tracce. Tra l' approfondimento storico ed il calore da centro sociale di Kreuzberg.

[2012]
Album :Obiettivo sensibile
trattati come cani dai cani
(Continues)
Contributed by dq82 2017/1/18 - 13:33
Video!

The Grave

George Michael ha inciso una versione di questo brano del cantautore americano Don McLean (quello di "American Pie"; l'album, del 1971, è lo stesso per entrambi i brani).

George Michael però aveva la rara caratteristica di saper rendere davvero propri i brani altrui, donandosi visceralmente ad essi e facendo trasparire tutto l'amore che provava per gli artisti che sceglieva di omaggiare (da Stevie Wonder, più e più volte, a Freddie Mercury a Elton John a vari altri).

Straordinaria interpretazione, a dir poco commovente.
Alberta Beccaro (originariamente sulla pagina doppione attribuita a George Michael) 2017/1/18 - 12:04
Video!

Best of All Possible Words

BESTE ALLER MÖGLICHEN WÖRTER
(Continues)
Contributed by dq82 2017/1/18 - 09:52
Video!

Oklahoma, U.S.A.

[1971]
Scritta da Ray Davies
Nell’album dei Kinks intitolato “Muswell Hillbillies”

Una donna, piegata dal lavoro e dalla vita, che sogna di andare a vivere in Oklahoma, non certo perché sia il posto più bello del mondo ma perché “Oklahoma!” è stato uno dei musical di Broadway più famosi di sempre, poi reso immortale nel film diretto nel 1955 da Fred Zinnemann, con Shirley Jones e Gordon MacRae protagonisti.
All life we work, oh, work is a bore
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2017/1/18 - 09:08

שפיל זשע מיר אַ לידעלע אין יִידיש

André Ochodlo & Lili Fijałkowska - A lid fun Sholem (A song of Peace)

Krzysiek Wrona 2017/1/18 - 00:13
Video!

Gandhi

Chanson italienne – Gandhi – Alessandro Mannarino – 2017

« J’en ai contre les icônes pop comme Marylin Monroe et Einstein, contre la paix édulcorée de Gandhi. Je vois une subtile ligne qui divise le pacifisme de la complaisance et de la résignation, car celui qui passe sa vie à asphalter des routes sous le soleil cuisant d’août, on ne peut pas enseigner le pacifisme, il le subit. Dans mes fréquents voyages au Brésil, à Rio de Janeiro, j’ai vu toutes les contradictions enter celui qui vit dans les favelas et celui qui par contre vit entouré du luxe, forcé cependant à se barricader chez lui. Où est la méchanceté du pauvre ? Il serait utile refonder la pensée de l’être humain. J’en ai contre les intellectuels que je trouve totalement abstraits de la réalité. Je ne suis pas parmi ceux-là même si j’ai étudié philosophie, je fais un travail manuel et je me salis les mains comme un ouvrier ».
GANDHI
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2017/1/17 - 10:19

Der müde Soldat

E così, trascorsi ben 11 anni dall'originario contributo di Riccardo, mi pare che qui occorrerà cambiare l'attribuzione del brano: o ad anonimo cinese, o a Klabund, o a Eisler, o a Ullmann, ma non di certo a Kukuck, che tra tutti quanti c'è arrivato proprio per ultimo... giusto?

Saluti
B.B. 2017/1/17 - 07:57

In the Good Old Picket Line

Anonymous
This song is from a Clinton, Mass. textile strike in spring, 1912 that was part of the regional unrest in the New England textile industry following the Lawrence victory.

Lancaster Mills was in Clinton not Lawrence. Arthur Lowe was involved with the Lancaster Mills but not with Lawrence mills.

Greeks played an important role in the Clinton strike but were a negligible part of the Lawrence mill work force.
Dexter Arnold 2017/1/17 - 04:54




hosted by inventati.org