Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Before 2015-11-17

Remove all filters
Video!

Hommes de loi

Album: Trait pour trait (2006)

Nel "paese dei diritti dell'uomo", che ha per motto "Liberté, Égalité, Fraternité", è proprio vero che la legge è uguale per tutti ? Gli Sniper ne sanno qualcosa, dato che hanno avuto anche a che fare con i tribunali della Repubblica, accusati di incitamento all'odio. Sarkozy, all'epoca ministro dell'interno li qualificò "criminali che disonorano la Francia".

Naturalmente per capire a fondo il testo bisogna affidarsi alle puntualissime note di genius.com. Comunque la canzone non risparmia nessuno, dagli uomini di legge ai politici dell'UMP e del FN, al dibattito sull'"identità nazionale".
[Refrain]
(Continues)
2015/11/17 - 23:07
Video!

Africain

Album: L'Apogée (2012)

Una canzone antirazzista e anticolonialista di questo gruppo composto da ragazzi francesi originari di diversi paesi africani.
[Refrain: Barack Adama & Maître Gims]
(Continues)
2015/11/17 - 22:52
Downloadable! Video!

Non c’è più l’America

Chanson italienne – Non c’è più l’America – Piero Ciampi – 1990
IL N'Y A PLUS D'AMÉRIQUE
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2015/11/17 - 21:41
Video!

Salt of the Earth

Canzone stupenda, non è una delle più famose dei rolling stones ma personalmente la trovo fantastica. Ho 15 anni e li adoro, mi dispiace di non essere nata e cresciuta in quegli anni, perchè, da quello che so, sono stati i migliori. Mick è il mio idolo, yes!
Elena 2015/11/17 - 19:26

Una barca color del mare

Davanti a me il Mare tra le Terre
(Continues)
Contributed by rosso malpelo 2015/11/17 - 17:09
Downloadable! Video!

Seicento destini

Eravamo noi ad emigrare, eravamo noi a morire fra le onde del mare, come i morti del piroscafo "Principessa Mafalda" nel 1927:314 per la stampa fascista, in realtà persero la vita 657 pesone
Ero il terzo di sette fratelli,
(Continues)
Contributed by rosso malpelo 2015/11/17 - 17:04
Downloadable! Video!

Soleil Éteint

[2000]
Parole di Flav, fondatore nel 1994 del gruppo punk/oi! francese.
Musica dei Paris Violence.
Nell’album intitolato “De Bonne Guerre”
Les dernières fumées se dissipent
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2015/11/17 - 15:51
Downloadable! Video!

Per un piatto di maccheroni

Psss... il link al sito del Coro di Micene non funziona, non hanno più un sito ma una pagina facebook
R.
Roberta Mella 2015/11/17 - 15:23
Downloadable! Video!

Retour à Budapest

[2001]
Parole di Flav, fondatore nel 1994 del gruppo punk/oi! francese.
Musica dei Paris Violence.
Nel mini-album intitolato “Ni Fleurs Ni Couronnes”
Comme un seul homme le peuple hongrois
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2015/11/17 - 14:33
Video!

Stranamore (pure questo è amore)

Carissimi tutti,
bei commenti ma Vecchioni che salva un fascista dai comunisti proprio non si può ascoltare :-D ..... mmmmmmmm .... mi sembra che siamo su Marte e non sulla Terra....
"La mia paura non bastava a farmi dire basta" è un verso meraviglioso e di evidente significato.
paolo 2015/11/17 - 13:10

Raison d'État (Semaines sanglantes)

[2001]
Parole di Flav, fondatore nel 1994 del gruppo punk/oi! francese.
Musica dei Paris Violence.
Nell’album intitolato “L'Âge de Glace”

Una canzone sulle “semaines sanglantes” del 1851 e 1871.
Il 1851 è l’anno del colpo di Stato bonapartista, al quale cercarono di opporsi in armi molti repubblicani, tra i quali non solo operai e contadini ma anche alcuni deputati, come Jean-Baptiste Baudin, che morì crivellato dai colpi dei soldati su di una barricata in faubourg Saint-Antoine.
Il 1871 è invece l’anno della feroce repressione della Comune di Parigi, la breve esperienza rivoluzionaria seguita alla disfatta di Sedan e alla caduta del dittatore Bonaparte.
Que de sang a coulé en vain
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2015/11/17 - 12:25
Song Itineraries: The Paris Commune, 1871
Video!

Paris Is Burning

[2006]
Parole e musica di Anne Erin "Annie" Clark, in arte St. Vincent, cantautrice e multistrumentista statunitense.
In un EP del 2006 e poi nel suo album d’esordio intitolato “Marry Me” dell’anno seguente.

“The war-is-not-over Paris is Burning is a woozy Weimar-esque waltz filled out by phased effects, a martial groove and sneaking, cynical lines like the Shakespeare allusion "Come sit right here and sleep while I slip poison in your ear.” (Joshua Klein, da Pitchfork)

Una canzone complessa, su più piani di lettura, quello storico, della Rivoluzione francese e di Parigi occupata e bombardata durante l’ultimo conflitto mondiale, a quello dell’attualità, con le rivolte delle banlieue francesi nel 2005, le più gravi dal maggio 1968, quando il presidente Chirac e il ministro dell’interno Sarkozy – come oggi Hollande – dichiararono per alcune settimane lo stato di emergenza in base ad una... (Continues)
I write to give word the war is over
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2015/11/17 - 10:42
Downloadable! Video!

Sulla Strada Di Doufer

Album: Roba da Maiali (2011)

Ballata folk incentrata sull'immaginaria Doufer, diventa motivo che volge a idee di pace ("preferisco sognare ad occhi aperti/anche se è più facile ferirsi/non esiste nessun limite di tempo/solo quello di una bomba, ma non conta") e di spensieratezza ("il cantante della gente vola come una piuma"). Doufer è vista con l'immagine di una città piena di armonia e serenità ("l'aria a Doufer è felice e profuma").
Sulla strada di Doufer
(Continues)
Contributed by Mariachiara 2015/11/17 - 00:44
Downloadable! Video!

Una donna

Chanson italienne – Una donna – Il Teatro degli Orrori – 2015

L’actualité. Une femme parle : « Mais regarde, tu les vois, mon ami, ce sont des réfugiés, ils fuient une mort certaine et nous ici à nos petites affaires, et toi, femme, la beauté de ton sourire parle de ton courage, sa douceur est un drapeau ». Dans le livret , c’est l’unique texte qui manque, à sa place il y a une photo. « J’ai vu la photo d’une fille et suis remonté à la source, nous l’avons achetée à une agence irakienne. C’est une fille yazida de quatorze ans en fuite de l’Isis avec ce qui reste de sa famille, elle porte un kalashnikov que lui a donné l’Unité de Protection du peuple kurde pour la protéger. Le clic la cueille alors qu’elle se tourne, cueille son regard extraordinaire : dans cette photo il y a la contemporanéité. Il ne parle pas seulement du drame des réfugiés, de cette incroyable migration. Il parle même... (Continues)
UNE FEMME
(Continues)
Contributed by Marco Valdo M.I. 2015/11/16 - 23:37
Downloadable! Video!

Inch'Allah

(2010)
con il cantante algerino Reda Taliani

Una canzone per un matrimonio che esprime una lista di desideri quanto mai attuali in questi giorni di coprifuoco, stati d'emergenza, xenofobie, terrorismo e terrore.
C'est un son plein de sourires dans un climat tendu
(Continues)
2015/11/16 - 22:42
Downloadable! Video!

Signor Presidente

MONSIEUR LE PRÉSIDENT
(Continues)
Contributed by Keskonsmär Parici 2015/11/16 - 19:35
Downloadable! Video!

Corri

COURS
(Continues)
Contributed by Keskonsmär Parici 2015/11/16 - 19:30
Downloadable! Video!

11 settembre '73

Texte traduit en Français
11 SEPTEMBRE 1973
(Continues)
Contributed by Keskonsmär Parici 2015/11/16 - 19:27
Video!

Nubi nere

2016
Restiamo Umani
C'è un vento di paura
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 15:24
Downloadable! Video!

Le storie di ieri

Versione dei L'Orage
2016
La macchina del tempo

dq82 2015/11/16 - 15:18
Downloadable! Video!

Silvestrig

Anonymous
Traducanzone in italiano di Andrea Buriani



Nel "traducantare" Silvestrig, Andrea Buriani si è servito della versione eseguita dalla "nostra" Véronique Chalot, che è presente nello storico album "Canti di Bretagna e di Provenza" allegato alla defunta rivista "Avvenimenti" nel 1995: la versione interpretata da Véronique con la sua voce impareggiabile è quella classica in lingua francese. Nel video qui presente, Andrea Buriani canta in italiano la sua "traducanzone" sovrapponendosi a Véronique Chalot: incidentalmente, si tratta anche dell'unica attestazione in rete presente del "Sylvestrik" di Véronique Chalot. Andrea Buriani ha preso però un piccolo abbaglio per il suo video: presenta infatti "Sylvestrik" come una "ballata provenzale di anonimo", sicuramente fuorviato dal "mix" di canti tradizionali bretoni e occitani che Véronique propose in quel suo album tanto famoso quanto oramai introvabile. Come dire: Silvestrig è stato spedito dalle tempeste bretoni al sole di Provenza. In fondo, forse non gli avrà fatto nemmeno dispiacere.... [RV]
SILVESTRO SOLDA’
(Continues)
Contributed by DoNQuijote82 2015/11/16 - 12:32
Downloadable! Video!

La java des bombes atomiques

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
LA JAVA DELLE BOMBE ATOMICHE :
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 12:12
Downloadable! Video!

Le Déserteur

ITALIANO / ITALIAN [12] - Andrea Buriani

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani


EGREGIO PRESIDENTE :
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 12:04
Video!

La médaille

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
LA MEDAGLIA
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 12:00
Video!

Chansons de La bande à Bonnot: 02. Les joyeux bouchers

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
GLI ALLEGRI MACELLAI :
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 11:57
Downloadable! Video!

Todo cambia

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
TUTTO CAMBIA
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 11:51
Downloadable! Video!

Oh Mary, Don't You Weep

OH, MARIA NON PIANGERE
(Continues)
Contributed by paolo 2015/11/16 - 11:45
Downloadable! Video!

Nel mio paese

2013
Nel mio Paese, lontano, lontano che io chiamo "Nostalgia"
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 11:39
Downloadable! Video!

Imagine

ITALIANO / ITALIAN [5] - Andrea Buriani

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
IMMAGINA:
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 11:32
Downloadable! Video!

Civil War

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
Guardali, stan combattendo e giovani donne piangendo,
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 11:19
Downloadable! Video!

Rin del angelito

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
PICCOLO ANGELO
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 11:17
Downloadable! Video!

The Price Of Oil

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
IL PREZZO DEL PETROLIO
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 11:14
Downloadable! Video!

La chanson de Craonne

Anonymous
Traducanzone in italiano di Andrea Buriani

CRAONNE
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 11:09
Downloadable! Video!

Universal Soldier

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani

IL SOLDATO UNIVERSALE:
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 11:07
Downloadable! Video!

If I Had A Hammer

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
SE AVESSI UN MARTELLO
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 11:06
Downloadable! Video!

Nebbia infinita

2014
Canzone per Federico Aldrovandi
Nebbia lungo le strade e nei miei pensieri,
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 10:55
Downloadable! Video!

Bring Them Home (If You Love Your Uncle Sam)

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
TUTTI A CASA :
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 10:53
Downloadable! Video!

The Captain

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
Il Capitano dal suo letto mi chiamò
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 10:48
Downloadable! Video!

Eve Of Destruction

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
L'ORA DELLA DISTRUZIONE :
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 10:45
Downloadable! Video!

Gam Gam

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
Anche quando sarò
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 10:40
Downloadable! Video!

שטילער, שטילער

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
ZITTI, ZITTI :
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 10:29
Downloadable! Video!

Seven Curses

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
LE SETTE MALEDIZIONI
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 10:26
Downloadable! Video!

Simple Song Of Freedom

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
QUESTO E’ IL MIO CANTO
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 10:14
Downloadable! Video!

The Green Fields Of France (No Man's Land)

ITALIANO / ITALIAN [2]

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
Italian "Translasong" by Andrea Buriani

WILLIE Mc BRIDE - I verdi Campi di Francia-
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 10:10
Video!

Vladslo

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
VLADSLO
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 10:07
Downloadable! Video!

Beautiful That Way

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
LA VITA E' BELLA COSI'
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 10:01
Video!

Soldier's Eyes

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
Spesso ora mi chiedo:” Cosa sto facendo”? ..
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 09:59
Downloadable! Video!

Uomini persi

Due anni fa, mi sono procurato quel libro di Claudio. E mi sono domandato se fosse possibile risalire quel fatto di cronaca che lo spinse a dar seguito al suo proposito di scrivere questa canzone.
Francesco Ferrandino 2015/11/16 - 09:56
Downloadable! Video!

The Drums Of War

Traducanzone in italiano di Andrea Buriani
Tamburi di Guerra
(Continues)
Contributed by dq82 2015/11/16 - 09:54
Downloadable! Video!

Karmaniola

15 novembre 2015
LA CARMAGNOLA
(Continues)
Contributed by Krzysiek Wrona 2015/11/15 - 22:02
Video!

Inno della Repubblica

Caro Bartleby, a integrazione del tuo intervento, vorrei dirti che la canzone in questione (il cui titolo originale è "Evviva la Repubblica")non è stata composta da Matteo bensì da suo padre nelle circostanze da te sopra illustrate. Matteo ha riferito che il genitore fu arrestato dagli alleati per avere forzato il lucchetto della casa del popolo di Apricena assieme ad altri compagni, loro l'avevano sovvenzionata con un soldo ciascuno e si sentirono in diritto di compiere quell'azione ritenuta illegale. Dato che come Matteo, a maggior ragione il padre era analfabeta, il testo fu dettato ad un altro detenuto che sapeva scrivere.
Flavio Poltronieri 2015/11/15 - 20:39
Downloadable! Video!

Imagine

IMAGINE
CCG/AWS Staff 2015/11/15 - 19:18
Downloadable! Video!

Eusko gudariak

EUSKAL HERRIA: SEMPRE IN CAMMINO

(Gianni Sartori – novembre 2015)

Nuove prospettive per Euskal Herria? Alcuni recenti avvenimenti sembrano legittimare una risposta affermativa. Da un lato abbiamo, a conferma dell'intensità del dibattito, le recenti dimissioni di Arantza Quiroga da“Presidenta” del PP nella Comunità Autonoma del Paese Basco. Dall'altro l'annuncio del 7 novembre, da parte di oltre 300 militanti della Sinistra abertzale, di un nuovo processo di discussione nella prospettiva di una soluzione politica: ABIAN.
Annunciando le sue dimissioni Arantza Quiroga ha dichiarato che “non dobbiamo spargere semi di future violenze ma seminare per la convivenza”. Emerge quindi che perfino nel PP (storicamente un partito sciovinista, erede di AP -il partito di Manuel Fraga, esponente del franchismo) esistono dubbi e dissensi in merito alla politica repressiva dell'attuale governo. O almeno... (Continues)
Gianni Sartori 2015/11/15 - 18:20
Downloadable! Video!

Bombe e fiori (A Adriano Sofri)

Testo revisionato dall'autore
La presenza del piombo in Piazza Fontana
(Continues)
2015/11/15 - 08:13




hosted by inventati.org