Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Before 2008-4-15

Remove all filters
Video!

I carbonari


[1969]
Musica di Armando Trovajoli
Testo di Giorgio Calabrese
Dalla colonna sonora del film Nell'anno del Signore (1969) di Luigi Magni
Interpretazione dal vivo di Fabrizio De André (1997), poi inserita nell'album Ed avevamo gli occhi troppo belli (2001), edito da A-Rivista Anarchica.

Come un semplice sbaglio di lettera può ingenerare equivoci che poi, spesso con l'ausilio della Rete, si tramandano fino a fuorviare tutti quanti. Nel libretto dell'album "Ed avevamo gli occhi troppo belli", la canzone "I carbonari", che Fabrizio de André aveva improvvisato dal vivo durante la tournée del 1997 pescandola probilmente dai propri ricordi cinematografici (non rammentando peraltro bene il testo), era stata attribuita a tali "Travajoli e Calabrese", di cui sarebbe stato impossibile cercare notizie. La canzone, invece, faceva parte della colonna sonora del bel film di Luigi Magni "Nell'anno... (Continues)
a. Il testo originale dal film
(Continues)
Contributed by adriana 2008/4/15 - 16:06
Video!

Cimitero di guerra

[1972]
Parole di Vito Paradiso
Musica di Gilberto Trama e Matteo Vitolli
Nell'LP intitolato “Io non so da dove vengo e non so dove mai andrò, uomo è il nome che mi han dato”
Cimitero di guerra nel sole,
(Continues)
Contributed by Alessandro 2008/4/15 - 15:22
Video!

Why Can't We Be Friends?

IN QUELLA DI SMASHMOUTH NON E' VERO CHE OGNI DUETTO C'E' UNA QUARTINA DI "WHY CAN'T WE BE FRIENDS"
2008/4/15 - 13:20
They've voted. And then, what?
Riccardo Venturi 2008/4/14 - 22:21
Video!

Rita Fenu (Ninna nanna per un figlio che non doveva nascere)

bellissima!!!!!
se permettete volevo consigliarvi la vergine e il mare di Mia Martini
francesca 2008/4/14 - 12:05

Demain sera un autre jour

Demain sera un autre jour,
(Continues)
Contributed by Carles Viadel 2008/4/14 - 11:40

Politiques

La politique, La politique…
(Continues)
Contributed by CarlesViadel 2008/4/14 - 11:26

Mon général

À Charles De Gaulle
(Continues)
Contributed by Carles Viadel 2008/4/14 - 11:18

Everybody Dreams On...

Everybody dreams on something,
(Continues)
Contributed by Carles Viadel 2008/4/14 - 11:16

In The Middle Of A Volcano's Eye

I’m in the middle
(Continues)
Contributed by Carles Viadel 2008/4/14 - 11:11
Downloadable! Video!

Fratello sole sorella luna

L'anno di pubblicazione è il 1972, gli autori sono Benjamin (testo) e Riz Ortolani (musica).

Il brano - il cui titolo ufficiale è "Fratello sole sorella luna" - fa parte della colonna sonora originale dell'omonimo film di Franco Zeffirelli, nella quale fu, per l'appunto, interpretato da un allora ventenne Claudio Baglioni, al pari degli altri due brani - composti dallo stesso tandem di autori - intitolati "Preghiera semplice" (altra CCG) e "Canzone di San Damiano".

Il testo di Benjamin si pone, a sua volta, come un libero adattamento del Cantico delle Creature.

Questa è la copertina del 45 giri:

Questa è invece la copertina - apribile - del 33 giri, completa di credits, tratta dal sito ufficiale di Claudio Baglioni:

http://www.baglioni.it/otmain.htm

La versione originale da studio si può ascoltare su YouTube al seguente link:

http://it.youtube.com/watch?v=caXDwPLi-ls

Eccone invece... (Continues)
Alberta Beccaro - Venezia 2008/4/14 - 02:49
Video!

L'Italia di Piero

cristicchi 6 1 grande mi fai impazire e poi questa canzone............è splendida.LA SO A MEMORIA
fave46 2008/4/12 - 18:30
Downloadable! Video!

The Great Mandala

IL GRANDE MANDALA
(Continues)
Contributed by Kiocciolina 2008/4/12 - 14:36
Downloadable! Video!

Bella Ciao

Anonymous

Da ballata yiddish a inno partigiano il lungo viaggio di Bella ciao

di JENNER MELETTI da Repubblica Online

BORGO SAN LORENZO - In fin dei conti, svelare un segreto è costato solo due euro. "Nel giugno del 2006 ero al quartiere latino di Parigi, in un negozietto di dischi. Vedo un cd con il titolo: "Klezmer - Yiddish swing music", venti brani di varie orchestre. Lo compro, pagando appunto due euro. Dopo qualche settimana lo ascolto, mentre vado a lavorare in macchina. E all'improvviso, senza accorgermene, mi metto a cantare "Una mattina mi son svegliato / o bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao, ciao...". Insomma, la musica era proprio quella di Bella ciao, la canzone dei partigiani. Mi fermo, leggo il titolo e l'esecutore del pezzo. C'è scritto: "Koilen (3'.30) - Mishka Ziganoff 1919". E allora ho cominciato il mio viaggio nel mondo yiddish e nella musica klezmer. Volevo sapere come... (Continues)
2008/4/12 - 10:48
Video!

Yo vivo en un tiempo de guerra

IO VIVO IN UN TEMPO DI GUERRA
(Continues)
Contributed by Kiocciolina 2008/4/12 - 07:22
Downloadable! Video!

Cruel War

[Testo di Peter, Paul and Mary]
GUERRA CRUDELE
(Continues)
Contributed by Kiocciolina 2008/4/12 - 07:12
Downloadable! Video!

Buffalo Soldier

BOB MARLEY è LA LEGGENDA DI TUTTI I TEMPI
W BOB 2008/4/11 - 22:28
Video!

Joan Manuel Serrat: Mediterráneo

Questa la bella traduzione di Gino Paoli, di certo non letterale ma molto suggestiva come la sua interpretazione...
da Gino Paoli canta Serrat (1974)
MEDITERRANEO
(Continues)
Contributed by ninosk 2008/4/11 - 19:38
Downloadable! Video!

Freedom Day

In Memory of Max Roach who died in the last year.
Whisper, listen, whisper, listen,
(Continues)
Contributed by Richard Marot 2008/4/11 - 12:30
Video!

Non maledire questo nostro tempo (25 Aprile 1945)

G. Negri è sicuramente Gino Negri, anche per lo stile musicale. Suppongo una canzone quindi tra fine anni 50 e i primi 60.
Letizia liqui
letizialiqui 2008/4/11 - 10:40
Video!

La vera storia di Jan di Leida

A me sembra ispirata piuttosto al romanzo "L'Opera al Nero" di Marguerite Yourcenar. In particolare al capitolo dove si narra dell'assedio di Munster.
Febbio 2008/4/10 - 20:10
Video!

La nuova Auschwitz

la vera pace inizia con il superamento dei pregiudizi...saluti
dli 2008/4/10 - 10:07
Video!

Ballata per un eroe

l'anno di "non devi piangere Maria" è il '71,
non il '76

"ballata per un eroe fa parte di "2 soldi di coraggio" - 1969 - il disco - capolavoro di Gipo Farassino
e, secondo me, a tutt'oggi 1 dei più bei dischi
della canzone d'autore italiana,
disco contenente anche bellissime versioni in italino di
"Fanette" di Jacques Brel
e "le scarpe nuove" di Serge Lama ("les ballons rouges")

Gipo Farassino ha compiuto 70 anni l'11 Marzo 2004:
in Francia chissà come e quanto lo avrebbero celebrato...
qui, non si trovano neanche tanti suoi dischi in versione cd...

"2 soldi di coraggio", il brano che dà il titolo all'album citato sopra, ha anche un testo 'sociale' notevolissimo

("bisognerebbe avere la forza di partire,
2 soldi di coraggio
e incominciare il viaggio...
non più sentir la pena dei canti di sirena
né il misero lamento del mutuo incensamento...
e correre, correre, correre,
senza... (Continues)
giovanni 2008/4/10 - 08:18
Video!

I-Feel-Like-I'm-Fixin'-To-Die Rag

Sul sito di Country Joe c'è un'intera pagina intitolata "Fixin' to Die in Iraq" zeppa di versioni di "I-Feel-Like-I'm-Fixin'-To-Die Rag" scritte dai suoi fans e dedicate alla guerra in Iraq.
Alessandro 2008/4/9 - 10:59
Video!

Memorial Day

Dal debut album "Black Dialogue" (2005)
I've got a question..
(Continues)
Contributed by Alessandro 2008/4/9 - 10:33
Downloadable! Video!

Tammurriata nera

"'E marucchine se vottano 'e lanzo" vuol dire "I marocchini si gettano con grande foga" (lett. 'di slancio').

levate 'a pissittoe' è una fonetizzazione napoletana di "levate 'a pettitoes" , cioè+ "togliti dai piedi", espressione che le prostitute nel loro americano maccheronico pronunciavano per 'mandar via' il cliente a cose fatte.
Saluti a tutti
Enzo
enzo 2008/4/8 - 22:54

Il nipote del sessantotto

Dai figli del maggio
(Continues)
Contributed by nat 2008/4/8 - 15:15
Video!

American Land

Splendida canzone, dal testo significativo e dal ritmo trascinante, un degno ricordo del bellissimo concerto a cui ho assistito nel dicembre scorso. Un'atmosfera indescrivibile, un'esperienza che non si può paragonare a nessun'altra...

Thanks, Boss!
Alberto 2008/4/8 - 13:00
Video!

Heatseeker

Dall'album "Blow up your video" (1988)

La band dei fratelli Young lancia con questa canzone il messaggio "fate l'amore, non fate la guerra" nello stile ironico e goliardico che li contraddistingue. L'ambiguità fra tematiche sessuali e militari ("heatseeker" è un sistema di guida dei missili che si basa sul rilevamento di fonti di calore), che permea l'intero testo della canzone, viene ampliata nel videoclip, girato da David Mallet ed evidentemente ispirato al film "Il dottor Stranamore" di Stanley Kubrick.
In esso vediamo Angus Young che, durante una performance all'Opera House di Sydney, scatena inavvertitamente il lancio di missili intercontinentali. Verso la fine del video, uno di essi penetra proprio nella sala del concerto. Dall'ogiva rossa della testata (nel caso le metafore sessuali non fossero abbastanza esplicite...) esce lo stesso Angus Young che conclude la sua esibizione raccogliendo il consueto bagno di folla.
(Oooh, we're gettin' ready
(Continues)
Contributed by Alberto 2008/4/8 - 11:35
Video!

Words From The Front

Album: Words from the Front (1982)
January 23rd
(Continues)
2008/4/7 - 18:22
Video!

Sólo le pido a Dios

La canzone è stata interpretata anche dal gruppo belga Bodixchel (ora Bodixel) in cui canta Ludo Vandeau, già voce degli Ambrozijn.

Si trova nel cd "Todo cambia" (che contiene anche l'omonima canzone di Numhauser, erroneamente attribuita a Victor Jara), pubblicato nel 2002 in collaborazione con Broederlijk Delen).
link
laverdure 2008/4/7 - 15:04
Downloadable!

Re Federico

C'era un grand'uomo sulla terra
(Continues)
Contributed by Alessandro 2008/4/7 - 14:27
Video!

Il Sergente nella Neve

(2004)
"Sputi"

Testo da "La tradotta" di Gianni Rodari e "Il sergente della neve" di Mario Rigoni Stern.
Cosa canta il soldato, soldatino,
(Continues)
Contributed by Alessandro 2008/4/7 - 14:12
Video!

It's a Mistake

(1983)

It is about what would happen if the arms buildup resulted in a nuclear war.
Songfacts
Jump down the shelters to get away
(Continues)
2008/4/6 - 21:02
Video!

In The Ghetto

Pensavo non mi avessero passato il messaggio (grazie,approposito!)..Comunque,io frequentavo la scuola media di Biadene (mitica 3°A) ed eravamo in due Marco in classe..e diciamo che io ero quello che non c'entrava con l'acqua..:-) ..Spero di rivederla!Ciao!
Marco 2008/4/6 - 11:06
Video!

Addio padre e madre addio

Anonymous
“O Germania che sei la più forte” è stata scritta durante la Resistenza sull’aria del canto più conosciuto come “Addio padre e madre addio”, ma la metrica è la stessa di “O Venezia"
O GERMANIA CHE SEI LA PIÙ FORTE
(Continues)
2008/4/6 - 01:44
Video!

No F-16

Il brano è stato scritto nel 1989 per protestare contro l'installazione dei caccia F-16 nella base di S. Anna ad Isola Capo Rizzuto attualmente in provincia di Crotone.

Il brano è tratto dal primo demo "The Last Crime Of America" del 1991.
Riesci a vederli
(Continues)
Contributed by Massimiliano Muoio 2008/4/6 - 01:34
Downloadable! Video!

Stranizza d'amuri

Questa canzone sembra riecheggiare l'amore che la natura può far nascere nel cuore di un uomo o donna, dei/delle quali nn si possono toccare le membra ma solo immaginarle...
Questo sentimento è quello che vivo io in questo momento...vorrei averti qui ...solo x me ed amarti ancora di piu di quanto io ogni giorno stia cominciando piano piano ad amrti!!!
(NINA da Catania)
2008/4/5 - 19:37
Video!

Luglio, agosto, settembre (nero)

Grandioso!

As-Salamu Alaykum a tutti :D
Yuhuu 2008/4/4 - 22:50
Downloadable! Video!

Pratobello

bellissima canzone!!!
maria* 2008/4/4 - 17:25
Video!

11 settembre 2001

Bene...molto carina...xò un pò triste...SAD=(((((
M&L 2008/4/4 - 15:12
Video!

Agosto

questa canzone mette i brividi, se si ha la possibilità di impararne il testo a memoria e far scorrere nella propria mente le parole mentre si legge l'articolo che questo sito ha riportato su una strage terribile che purtroppo è stata quasi dimenticata: e lo è ancor di più se si pensa all'assurda e terribile coincidenza con la strage di sei anni dopo, sempre ad agosto e sempre in una stazione (Bologna) e, come se non bastasse, sempre della stessa matrice (nera): suppongo che chi ha vissuto quel periodo riconosca in Lolli un lucido narratore di cronache da un Paese dilaniato dall'assurdità
by Andrea
2008/4/3 - 00:23




hosted by inventati.org