Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Before 2006-8-23

Remove all filters
Video!

La mauvaise réputation

DER SCHLECHTE RUF
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/23 - 23:04
Video!

La mauvaise herbe

Deutsche Fassung aus Liedern von Georges Brassens
DAS UNKRAUT
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/23 - 22:58

Meguntam már a bujdosást

Anonymous
23 agosto 2006
SONO STUFO DI QUESTA VITA ERRANTE
(Continues)
2006/8/23 - 19:39
Video!

Les deux oncles

Come raccontato nell'introduzione alla canzone, Amodei ha preferito ambientare la canzone un secolo prima e i due zii sono diventati uno garibaldino e l'altro borbonico.
Grazie a Sergej del sito Il Deposito che ci ha mandato questo testo che avevamo a lungo ricercato.
Questa versione si puo' scaricare dallo speciale su Fasto Amodei dello stesso sito.
I DUE ZII
(Continues)
Contributed by Sergej & Lorenzo Masetti 2006/8/23 - 12:14

Bobby Sands From Belfast

Anonymous
Il testo è ripreso da Rebel Songbook.
Now Irishmen Remember well,
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/23 - 11:59
Song Itineraries: Conflicts in Ireland

A Breath Of Peace

Il testo è ripreso da questa pagina tedesca.
This song is for all the violent dead
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/23 - 11:49
Song Itineraries: Conflicts in Ireland
Video!

Bloody Sunday

Non stiamo neppure a spiegare, stavolta, di cosa parli questa canzone (il cui testo, via Wikipedia, è ripreso da questa pagina).
Remember well the 30th of January,
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/23 - 11:41
Song Itineraries: Conflicts in Ireland

Hughes Lives On Forever

Canzone scritta per Francis Hughes. Fu la seconda vittima dello sciopero della fame di Maze del 1981, pochi giorni dopo Bobby Sands (12 maggio).
In Derry´s hills they mourn a son
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/23 - 10:18
Song Itineraries: Conflicts in Ireland

Roll Of Honour

Il testo è ripreso da questa pagina tedesca.
Read the Roll of Honour
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/23 - 10:15
Song Itineraries: Conflicts in Ireland
Video!

Death Before Revenge

Canzone dedicata alle vittime dello sciopero della fame di Maze nel 1981. Il testo è ripreso da questa pagina tedesca.
O´Hara, Hughes, McCreesh and Sands, Doherty and Lynch
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/23 - 10:12
Song Itineraries: Conflicts in Ireland

Kieran's Song

Scritta per Kieran Doherty, una delle vittime dello sciopero della fame di Maze nel 1981. Il testo è ripreso da questa pagina tedesca.
He was born in Belfast in Andersonstown
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/23 - 10:02
Song Itineraries: Conflicts in Ireland

Sarajevo

dall'album Dead Winter Dead (1996)
In the town of Sarajevo, there's an old medieval square
(Continues)
2006/8/22 - 22:54
Song Itineraries: Balkan Wars of the 90's
Video!

Martin Hurson

Martin Hurson fu una delle vittime dello sciopero della fame del Blocco H di Long Kesh (Maze) nel 1981. Questa canzone gli è dedicata specificamente. Il testo è ripreso da questa pagina.
Among the hills of green Tyrone
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/22 - 22:25
Song Itineraries: Conflicts in Ireland
Downloadable!

Au lieu d'acheter tant d'aéros

Canzone popolare risalente alla prima guerra mondiale.



Il testo, unico, proviene da V-Révolution, da cui è possibile anche scaricare in formato .OGG Vorbis.
Nous savons tous qu’il y a de la misère
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/22 - 21:53
Downloadable!

La defense de Paris

Anonymous
Canzone popolare di poco successiva alla sconfitta di Sédan (20 settembre 1870) e composta durante l'assedio prussiano di Parigi. La si può quindi far risalire al dicembre 1870/gennaio 1871. Siamo agli albori della Comune di Parigi.
Non jamais sur cette terre
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/22 - 21:22
Song Itineraries: The Paris Commune, 1871
Video!

The Agenda for C21

FANTASTIC!!
John 2006/8/22 - 19:17
Downloadable! Video!

Sur la Commune

Tous les copains de la Commune
(Continues)
Contributed by adriana 2006/8/22 - 17:52
Song Itineraries: The Paris Commune, 1871
Video!

The Lonesome Death Of Rachel Corrie

An Israeli bulldozer killed poor Rachel Corrie
(Continues)
Contributed by adriana 2006/8/22 - 16:35
Song Itineraries: Rachel Corrie
Downloadable! Video!

Le basi americane (Rossa provvidenza)

Ma come mai i militari italiani non possono accedervi ?
Per me questo e' un vero e proprio colonialismo mascherato da una presunta collaborazione.
Non facciamoci U.S.Are !
(Guglielmo)

Qui ti posso rispondere da livornese che ha abitato a lungo a breve distanza dalla base militare americana di Camp Darby (tra Livorno e Pisa). L'accesso alla base (e, presumo, a ogni base analoga) è strettamente vietato alle forze armate italiane in quanto tali basi, secondo l'"accordo" (=diktat) tra i singoli stati e la NATO, non sono territorio nazionale. Sono territorio degli Stati Uniti d'America e sottoposte alla giurisdizione militare di quel paese. Intere porzioni di territorio italiano (pensa anche a Aviano, a Martina Franca...) e di tutti gli altri stati che fanno parte della NATO sono state cedute agli Stati Uniti. Questo ovviamente vale anche per i civili. All'interno delle basi vige la legislazione... (Continues)
2006/8/22 - 15:25
Downloadable!

Candle For Durruti

UNA CANDELA PER DURRUTI
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/22 - 14:55
Downloadable! Video!

P.L.U.C.K. [Politically Lying, Unholy, Cowardly Killers]

[1998]
From the Album "System Of A Down"
Dall'album "System Of A Down"

A song written on the Armenian genocide of 1915. See en.wikipedia for further information (also on this song)

Una canzone sul genocidio armeno del 1915. Si veda en.wikipedia per maggiori notizie (anche su questa canzone.
Elimination
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/22 - 12:54
Song Itineraries: The Armenian Genocide
Video!

Happy Xmas (War is Over)

incisa da Tommy Körberg e Sissel Kyrkjebø.

A Swedish language version of the song is known as Låt julen förkunna, and that text was written by Py Bäckman and recorded by Tommy Körberg and Sissel Kyrkjebø in 1989.
(wikipedia)
LÅT JULEN FÖRKUNNA
(Continues)
2006/8/22 - 12:53
Video!

La Geste de Sarajevo

21 agosto 2006

Per sottolineare lo "status particolare" che attribuisco a questa canzone, una traduzione ancora una volta del tutto particolare. E' in inglese medio, fase premoderna dell'inglese; la lingua scelta, sebbene "mista" (e forzatamente arbitraria in diversi punti, specialmente laddove nel testo originale vi sono parole moderne), è volutamente anteriore a quella di Geoffrey Chaucer e si situa piuttosto in pieno XII secolo (coeva quindi a Sir Gawain And The Green Knight). Per i termini moderni ci si è basati su radici germaniche per forgiare dei composti. Per consuetudine filologica abbiamo indicato le vocali lunghe.
ÞE GESTE IN SARAJEVO
(Continues)
2006/8/22 - 02:42

Il Vladimiro

Come dire? Puntuale come la morte. Arrivo al termine della mia lunga giornata ed ecco che arriva l'ineffabile Scocciante a darmi la buonanotte. Gli rispondo: "Senti, amico, oggi ho passato ore a mettere qui dentro roba seria, canzoni sull'Irlanda del Nord, Bobby Sands, l'IRA...almeno per una volta mi risparmi la fatica?..." Ma lui no. Non sente ragioni. Minaccia di rivelare cosa c'è dietro a tutta 'sta faccenda, e allora mi tocca abbassare la cresta, e giù ad aprire "Invia nuova canzone", e giù a scrivere pure l'introduzione, e giù ogni cosa. Ditemi voi se è vita e se mi meritavo tutto questo. Ma tant'è. Stasera lo Scocciante se la prende nientepopodimeno che con il capo di una grande nazione, anzi della più grande (almeno quanto ad estensione geografica). Scrive: "Va bene che quell'altro lì a Uòscinton è un popo' di stronzo che manco uscirebbe dal culo d'un capodoglio, però qui dentro ci... (Continues)
Uuuuh, che noia qui al Cremlino, che noia la sera,
(Continues)
2006/8/21 - 23:12
Song Itineraries: Chechenian Wars
Video!

Four Green Fields

Version française d'après Chants pour une Irlande Libre
QUATRE CHAMPS VERTS
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/21 - 21:01
Our new, difficult, painstaking Song Itinerary on Northern Ireland. Still under construction with new songs being added. From Bloody Sunday to peace hopes through Bobby Sands.
Riccardo Venturi 2006/8/21 - 16:59
Video!

The Ballad Of Bobby Sands

Anonymous
Version française d'après Chants pour une Irlande libre
LA BALLADE DE BOBBY SANDS
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/21 - 16:08
Video!

Sunday Bloody Sunday

Version française, d'après Chants pour une Irlande libre
DIMANCHE, DIMANCHE SANGLANT
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/21 - 15:58
Video!

The Men Behind The Wire

21 agosto 2006
GLI UOMINI DIETRO AL FILO SPINATO
(Continues)
2006/8/21 - 14:58
Downloadable!

Farewell To Sicily

[1944]
Lyrics by Hamish Henderson
Music by Pipe Major James Robertson of Banff

Testo di Hamish Henderson
Musica del comandante della banda scozzese James Robertson di Banff

Una canzone scozzese, e scritta nel più stretto e ostico dialetto delle Highlands, dedicata...alla Sicilia? In guerra può succedere anche questo. Nel 1943, dopo lo sbarco alleato, il 51° reggimento di fanteria delle Highlands, proveniente dall'Africa Settentrionale, viene messo di stanza in Sicilia, con comando nella località di Tremestieri, presso Messina in direzione di Taormina. Ne fa parte anche il capitano Hamish Henderson, che nella vita civile fa il folklorista e lo scrittore di canzoni. Uno dei maggiori della sua terra. Nel 1944, quando il reggimento viene spostato e deve abbandonare la Sicilia, Henderson scrive una canzone facendola musicare al comandante ("Pipe Major", ovvero "Cornamusa maggiore") della... (Continues)
The pipie is dozie, the pipie is fey
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/21 - 14:05
Video!

Supper's Ready

Traduzione molto approfondita (non superficiale come tutte le altre). Chi sa se nella mia vita, ancora giovane, potrò mai trovare le parole e le giuste espressioni per esprimere il fascino di questo capolavoro. I Genesis sono il contrario della superficialità, riescono a comporre testi fiabeschi ma con riferimenti significativi, come ci ha ricordato Riccardo con la sua splendida traduzione, con origini molto remote.
(francesco90)

Grazie davvero di cuore per le tue parole, Francesco. Parole che, oltre a "centrare" alla perfezione quel che c'è in Supper's Ready, pongono l'accento proprio su quel che mi ha spinto a questa nuova traduzione integrale. E' chiaro che nessuna traduzione al mondo, neanche la migliore, sarà mai capace di rendere un centesimo dell'originale; una traduzione è semplicemente uno strumento, un aiuto, e soprattutto un chiarimento di certi punti di un testo che possono... (Continues)
2006/8/21 - 13:11

Incontro Nixon-Breznev-Mao

[1972]
Parole e motivo di Lorenzo de Antiquis.
Testo ripreso da La musica dell'altra Italia.
Nota anche come "Va come la va"

L'introduzione alla canzone...è già contenuta nel testo. Presentata alla Sagra Nazionale dei Cantastorie di Bologna, nel 1972, e pubblicata nella raccolta ciclostilata, a cura del Comitato della Sagra, di tutti i testi cantati dai cantastorie nella manifestazione.
Questa è la storia del mondo nel 1972, visto da un cantastorie. Cantare le "storie" può essere anche una professione. In quanto a... raccontare delle... storie, può capitare a tutti. Anche affettuosamente: dai! Non fate delle storie! Non parliamo più dei "politici" che le storie che ci raccontano le sanno solo loro. E a proposito dei vertici, speriamo che non ricomincino a fare delle storie...
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/21 - 12:47
Downloadable! Video!

Kanjon Drine

Se c'era ancora qualche dubbio sulla lotta antitabagista del gruppo:

La banda è un gruppo di amiconi: si chiameranno "Vietato Fumare" ma fumano come camini, il vento tiepido arroventa le sigarette accese, ne risucchia frammenti luminosi prima che la cicca voli nel buio come una cometa.
[...]
Ma come fa, gli chiedi [a Emir Kusturica], a far concerti d'allegria nel mezzo di una tragedia simile? Kusta si illumina: "Ma questo è tipico dell'anima slava! Il nostro materiale umano è pieno di durezza e vitalità insieme. C'è un fondo di humour nero in noi. Io stesso sono profondamente convinto che anche il momento più tragico della nostra vita contiene il suo opposto: un nucleo di commedia. Scoprirlo è un modo per reagire agli eventi. Per questo faccio rock, per questo ho ripreso la chitarra bassa. È un modo come un altro per denunciare certe razionalita posticcia che vede tutto il nero da una... (Continues)
Lorenzo 2006/8/21 - 10:45

The Sign

Written by Eric Bogle in Auckland, New Zealand.
Scritta da Eric Bogle a Auckland, Nuova Zelanda.


Bobby Sands, MP, was imprisoned in 1981 under criminal charges stemming from his alleged involvement in IRA terrorist activities in Ulster Province (Northern Ireland). Mr. Sands, along with 20 other alleged IRA members in prison awaiting trial, went on a hunger strike to protest inhumane conditions in the prison, and to have the IRA members reclassified as "political prisoners". The hunger strike lasted more than 60 days, resulting in the deaths of many of the prisoners, of which Mr. Sands was the first to succumb.


(Unformatted)lyrics available at This page
Testo(sformattato) ripreso da questa pagina.
In the summer of last year,
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/21 - 02:25
Song Itineraries: Conflicts in Ireland
Video!

Beirut

[1990]
Lyrics available at this page
Testo ripreso da questa pagina
Well he loved his people and he loved his country,
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/21 - 02:11

10 Years On

[1991]

A song in memory of Bobby Sands and 1981 hunger strike.
Canzone in memoria di Bobby Sands e dello sciopero della fame del 1981.

Da/from This page/questa pagina
Unity, no unity,
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/21 - 02:07
Song Itineraries: Conflicts in Ireland

Ballad Of Bobby Sands

Da questa pagina tedesca dedicata allo sciopero della fame del 1981. Si veda anche l'omonima e più famosa ballata anonima.
Oh Irishmen remember well
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/21 - 00:44
Song Itineraries: Conflicts in Ireland
Video!

The Ballad Of Bobby Sands

Anonymous
21 agosto 2006
LA BALLATA DI BOBBY SANDS
(Continues)
2006/8/21 - 00:11

Sempre si vince

Anonymous
NOTE

(1) Credo significhi che gli imboscati, a casa o nelle retrovie, non se la passavano affatto male.

(2) Credo che il riferimento sia all’Avvocato Gianni Agnelli, classe 1921, in quanto prototipo di una borghesia ingrassatasi con le guerre fasciste e attenta, come il fascismo (vedi Mussolini e la “battaglia del grano”), a curare certi stereotipi demagogici, come quello del padrone che scende in catena di produzione a mostra agli operai come si usa il tornio… Però poi a morire in guerra non erano certo i rampolli degli industriali!

(3) Si riferisce di nuovo a borghesi ed imboscati.
Alessandro 2006/8/20 - 22:01




hosted by inventati.org