Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Song Itinerary Violence on Women: just like and worse than war

Remove all filters
Video!

Viva lei

[1974]
Scritta da Antonio e Lucio Salis
Arrangiamento musicale dei Salis e di Dario Baldan Bembo
Nell'album "Seduto sull'alba a guardare"
Passo su passo va per la strada
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/11/4 - 20:44
Video!

La fille aux chansons [Marion s'y promène]

Suggerisco di sostituire il video dei Pentangle inserito da Riccardo il 3-11-2015 con questo:



perchè vederli così giovani e così belli interpretarlo in questo live d'epoca mette dei brividi che non vanno più via per il resto della giornata e guai a chi dice che non è vero perchè finirebbe seduta stante "nel mare in tempesta con l'anima pronta per l’Inferno”

Flavio Poltronieri
Flavio Poltronieri 2019/10/27 - 09:12
Video!

Cantadonna

1978
Dalla costola di Adamo
(Continues)
Contributed by Alberto Scotti 2019/10/15 - 15:39
Video!

Cherokee Louise

[1991]
Scritta da Joni Mitchell
Nell'album "Night Ride Home"
Cherokee Louise is hiding in this tunnel
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/10/9 - 21:51
Video!

Caleb Meyer

[1998]
Scritta da Gillian Welch e David Rawlings, chitarrista e produttore, con cui la Welch fa da sempre musicalmente coppia fissa
Nell'album "Hell Among the Yearlings"
Caleb Meyer, he lived alone
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/9/30 - 21:24

The Battle of Jericol

[1978]
Scritta da Mary Lou Layne, membro di questa band bluegrass, tutta femminile, proveniente dal Kentucky.
Nella raccolta "They'll Never Keep Us Down: Women's Coal Mining Songs" del 1984.
Testo trovato su Mudcat Café

Durante scioperi come quelli di Brookside (1973) – cui si riferisce il film di Barbara Kopple "Harlan County, USA – di Stearns (1976-1979), di Jericol (1978) e altri, i gruppi organizzati di donne giocarono un ruolo fondamentale. Non solo organizzavano le riunioni ma si confrontavano fisicamente con crumiri e picchiatori delle compagnie minerarie e con poliziotti e soldati. Molte di loro hanno patito il carcere per via delle loro lotte...
Bless the fathers, bless the brothers
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/9/28 - 16:57

Cruel Willie (or Willie Duncan)

[1950s]
Musica di Howdy Forrester (1922-1987), virtuoso del violino bluegrass
Il brano nasce come strumentale da ballo, il testo fu aggiunto negli anni 70 da tal Bill Caswell, che in seguito divenne un apprezzato country songwriter
Testo trovato su Mudcat Café
La versione strumentale – uno standard del genere country bluegrass - si trova in molti dischi a partire dagli anni 50, come quello di Howdy Forrester ‎intitolato "Fancy Fiddlin' Country Style".
La versione con testo si trova anche nella colonna sonora del film "Harlan County, USA", di Barbara Kopple, un documentario in cui le donne sono assolute protagoniste non solo nella lotta per il lavoro ma anche in quella per la loro emancipazione in una società maschilista e violenta...

Della colonna sonora di "Harlan County USA" fanno parte parecchie canzoni già presenti sul sito e altre – come questa - che inserirò trovandone i testi:

1... (Continues)
Long ago there lived a man who courted all the women
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/9/25 - 18:58
Video!

La fille au roi Louis

Anonymous
Vieux français transformé en français
LA FILLE AU ROI LOUIS
(Continues)
2019/9/22 - 18:21
Video!

Io donna, io persona

(1976)
Testo di Gianfranco Manfredi
Musica di Carmelo Carucci
Lato B del singolo "Che vuoi che sia se t'ho aspettato tanto" e poi nell'album omonimo

La canzone trattava temi attuali ancora oggi, ma allora assolutamente scottanti come la mercificazione del corpo femminile, la violenza domestica, l'aborto, il moralismo ipocrita della società, attraverso le storie di tre donne. Con un pensiero a Mimì che oggi avrebbe compiuto 72 anni.
Sono stata una cover-girl
(Continues)
Contributed by Lorenzo 2019/9/21 - 00:01
Video!

Drowning in the Sound

(2017)
dall'album "There Will Be No Intermission" del 2019




Cambiamenti climatici, #MeToo e il governo di Trump sono solo alcuni dei temi trattati in questa originale canzone orchestrale di Amanda Palmer.

this song was written as a two-day songwriting exercise on august 29th and 30th, 2017, using input/inspiration/comments from over 600 patrons (you can read those here). it wound up being a response to the insanity of internet politics melded with the recent total eclipse and the devastation of hurricane harvey….and, y’know…other stuff.

Amanda Palmer


It features a strong criticism of the current American government, the title a reference to global warming and the overwhelming amount of political discourse and information.
You worship the sun and you're aching for change
(Continues)
2019/8/27 - 17:55
Video!

The Police: Every Breath You Take

In realtà Sting descrive il comportamento dell'ex moglie, dopo averla lasciata. È lei che quasi lo stalkerizza.
2019/6/28 - 13:42
Video!

Workin' Woman Blues

[2012]
Nell'album "Pushin' Against a Stone", pubblicato nel 2013
I ain't fit to be no mother
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/6/8 - 22:20
Video!

Liberté zéro

2006
Mélangez-vous
À grands coups de ciseaux dans l'azur
(Continues)
Contributed by Dq82 2019/6/4 - 14:58
Downloadable! Video!

Mujer lunar

DONNA LUNARE
(Continues)
2019/5/21 - 22:32
Downloadable! Video!

Mujer lunar

Chanson guatémaltèque (de langue espagnole) – Mujer lunar – Rebeca Lane – 2014

Le Guatemala est un des pays où les violences sexuelles contre les femmes sont les plus nombreuses. Rebeca Lane, sociologue et rappeuse, met en musique une nouvelle image de la femme : ni Dieu, ni Patrie, ni mari, ni parti.

Dialogue Maïeutique

Oh, Marco Valdo M.I., dis-moi, j’aimerais savoir ce qu’est une femme lunaire. Je suppose qu’elle n’a rien à voir avec le Pierrot lunaire.

Tu vois, Lucien l’âne mon ami, je m’en vas te donner une réponse ambiguë, à la manière des Normands. Peut-être bien que non, mais peut-être bien que oui. D’abord, ce Pierrot Lunaire date de plus d’un siècle (Albert Giraud le publia en 1884) et a tous les airs d’un clown triste, un personnage pâle, tout chez lui manque de couleur, comme la pleine lune laiteuse.

« O Lune, nocturne phtisique,
Sur le noir oreiller des cieux !
Mais dans... (Continues)
LA FEMME LUNAIRE
(Continues)
Contributed by Lucien Lane 2019/5/20 - 18:51
Video!

Mandela

(2019)

Una canzone pop fresca e ironica, ma con un messaggio importante. Contro lo spauracchio dello straniero stupratore, ricorda che a volte può essere molto più pericoloso incontrare i carabinieri, come è successo a Firenze la notte del 6 settembre 2017 a due studentesse americane.

Mandela, questo il soprannome del suo… benzinaio indiano “di fiducia”, Ali Sawkat, un cittadino del mondo come lo siamo tutti, diventa un simbolo dell'umanità multiforme e multiculturale delle nostre città dove quelli che dormon per strada sono i più sereni. E a un disperato può capitare di nascere in Angola per morire in Padania...
[Intro]
(Continues)
2019/5/18 - 20:49
Downloadable! Video!

Ni una menos

Chanson guatémaltèque (langue espagnole) – Ni una menos – Rebeca Lane – 2017

« Ni Una Menos » est un cri collectif contre la violence machiste. Elle est née de la nécessité de dire « Assez de féminicides ! », car en Argentine, toutes les 30 heures, une femme est assassinée simplement car elle est une femme. L’appel venait d’un groupe de journalistes, de militants, d’artistes, mais il s’est amplifié lorsque la société s’en est emparé et en a fait une campagne collective. (La campagne)« Ni Una Menos » a été rejointe par des milliers de personnes, des centaines d’organisations à travers le pays, des écoles et des militants de tous les partis politiques. Parce que la demande est urgente et que le changement est possible, Ni Una Menos s’est imposée dans l’agenda public et politique.
PAS UNE DE MOINS
(Continues)
Contributed by Lucien Lane 2019/5/17 - 12:08
Video!

Sonia

Album LEGACY! LEGACY! (2019)
Featuring Nitty Scott

Il nuovo album della cantante e poetessa Jamila Woods è dedicato a dodici figure di poetesse, attiviste e musicisti e che l'hanno ispirata. Il lavoro affronta le questioni che costituiscono il cuore pulsante della produzione musicale e letteraria di Jamila, ovvero, da un lato, il recupero e la messa in valore delle radici afroamericane, dall’altro, l’autoaffermazione dell’identità femminile, tema spinoso, ancora più difficile se affrontato nella comunità nera.

Leggi la recensione su Coeurs & Choeurs


How did the poet Sonia Sanchez inspire this song?

She has a poem written in the voice of an enslaved black woman that repeats this refrain: “It was bad.” She was on “Def Poetry Jam” doing this jazz inflection with her voice, and she was like, “It was baaaad,” stretching it out so long. I saw her perform it in person last summer... (Continues)
Once upon a time, little girl on the grind
(Continues)
2019/5/11 - 23:26
Video!

Vuoto a rendere

[2013]

Album:Emergenze

Canzone scritta in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne,
Vorrei andarmene
(Continues)
Contributed by adriana 2019/4/20 - 15:31
Video!

Senza sonno

[2003]
Cesare Basile & Nada
Dall'album "Gran Calavera Elettrica"
Il testo da YT.
E' andata così
(Continues)
Contributed by Krzysiek 2019/4/20 - 14:37

Ma è un canto brasileiro

[1973]
Scritta da Mogol-Battisti
Nell'album "Il nostro caro angelo"

Una canzone geniale, secondo me, testualmente e musicalmente.
Contro il mercimonio del corpo delle donne, contro le falsità e le nefandezze della pubblicità e della propaganda, contro la distruzione dell'ambiente.
Soltanto una splendida canzone d'amore.
Io non ti voglio più vedere
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2019/3/28 - 14:21
Video!

Atto di forza

Max Gazzè è un grande artista,poeta,brillante musicista creativo e raffinato. La maggior parte degli utenti della musica contemporanea incontra qualche difficoltà nel comprendere il grandissimo valore della sua produzione musicale.Personalmente ritengo che sia il miglior cantautore italiano del nostro tempo.

Eliana Perucci da Terni
wwelianaperucciò 2019/3/20 - 21:05




hosted by inventati.org