Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author KUD Idijoti

Remove all filters
Downloadable! Video!

Bella Ciao

Anonymous
La versione della leggendaria punk band di Pola KUD Idijoti



Alla metà degli anni Ottanta, quando la società jugoslava attraversava una crisi dei valori socialisti, “Bella Ciao” venne riattualizzata dalla leggendaria punk band di Pola KUD Idijoti che aveva fatto una operazione simile con Bandiera Rossa.
2020/2/14 - 11:08
Video!

Bandiera Rossa

Bandiera Rossa nella versione dei KUD Idijoti è un brano indicatissimo per accompagnare le iniziative della "giornata del ricordo", una impostura propagandistica che nello stato che occupa la penisola italiana è diventata ovviamente legge e che serve all'apparato governativo e gazzettiero per discriminare una volta di più i buoni dai cattivi, i titolari di diritto di parola dalla feccia da eliminare.
La canzone è appropriata per molti motivi.

- I KUD Idijoti erano di Pula, città nella Istarska županija particolarmente cara -con altro nome, ovviamente- ai giornanti del ricordo.

- Il testo è cantato con una buona pronuncia. Un'ottima lezione di stile per molti giornanti, spesso fieri della loro ignoranza delle lingue slave in un "paese" in cui l'ignoranza è sempre un giustificativo e in casi come il loro diventa tranquillamente un vanto.

- Oltre a non presentare dubbio alcuno in materia... (Continues)
Avanti popolo, alla riscossa
(Continues)
Contributed by Io non sto con Oriana 2020/2/8 - 18:00
Downloadable! Video!

Stop the War in Croatia

Venerdì sera al Balkan Florence Express, rassegna di film sui Balcani occidentali, ho visto Louder Than Guns un documentario sulle canzoni patriottiche e nazionalistiche in Croazia durante la guerra. Era presente il regista Miroslav Sikavica. A parte il carattere assolutamente trash di gran parte delle canzoni, si tratta di un documentario interessante su come i media riescano a manipolare l'opinione pubblica e su come la musica possa avere un ruolo fondamentale in questo senso.

Ho chiesto al regista se conoscesse dei gruppi che in Croazia si fossero opposti effettivamente alla guerra e non limitandosi a scrivere canzoni falsamente pacifiste come questa, ma in effetti mi ha confermato che a parte pochissime eccezioni come i KUD Idijoti (che, non a caso, sono di Pola) la maggior parte dei gruppi scelse durante la guerra di scrivere canzoni nazionaliste e di appoggio ai soldati. Diversa era... (Continues)
Lorenzo 2018/2/25 - 17:32




hosted by inventati.org