Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author MC Solaar

Remove all filters
Downloadable! Video!

La concubine de l'hémoglobine

Album: Prose combat (1994).

La concubina dell'emoglobina, è la guerra!
In un'intervista concess al Nouvel Observateur il 27 gennaio 1994 Solaar dichiara "Emoglobina, concubina, avevo queste due parole in testa e le volevo assolutamente utilizzare. Il rapporto era ancora molto vago.

MC Solaar parla di guerra in questa canzone, quindi potremmo comparare la stabilità all'emoglobina e la concubina alla guerra.

Per delle note particolareggiata, vedere Rap Genius
J'ai vu la concubine de l'hémoglobine
(Continues)
2013/8/21 - 17:09
Downloadable! Video!

Armand est mort

‎[1991]‎
Da “Qui sème le vent récolte le tempo”, album d’esordio del rapper francese di origine ‎senegalese/ciadiana.‎
La musica è basata su di un sample di Inner City Blues (Make Me Wanna Holler), meraviglioso brano dell’indimenticabile Marvin ‎Gaye.‎
Fait divers en plein été
(Continues)
Contributed by Bernart 2013/8/14 - 09:25
Downloadable! Video!

Guérilla

Paroles et Musique: MC Solaar, Eric K-Roz, Alain J
2003 "Mach 6"
Ils ont massé des troupes, qu'ils appellent groupes
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2013/1/17 - 12:10
Downloadable! Video!

Au pays de Gandhi

2003 "Mach 6"
Yo ! Au début c'étaient des vacances au Sénégal
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2013/1/17 - 12:06
Downloadable! Video!

Le Nouveau Western

1994 Prose combat

campionamento di Bonnie & Clyde di Serge Gainsbourg
Le vent souffle en Arizona
(Continues)
Contributed by DoNQuijote82 2012/8/20 - 15:41
Downloadable! Video!

Jalàlàbàd

[2002]

feat. MC Solaar
Parole di Ghjuvan Francescu Bernardini e Claude M'Baral (MC Solaar)
Musica di Ghjuvan Francescu Bernardini
Arrangiamenti di Ghjuvan Battista Rongiconi

Sempre dall'album "Umani" una canzone dedicata alle donne afghane ed a tutte le infinite guerre, privazioni e schiavitù cui sono state doppiamente sottoposte, come afghane e, soprattutto, come donne...

La canzone è per metà in francese, per metà in còrso.

Jalalabad è la capitale della provincia afghana di Nangarhar.
Je vous étreins d'ici
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2004/11/30 - 13:59




hosted by inventati.org